• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Pensione

ironbee

Guru Giardinauta
Il traguardo lavorativo è ancora lontano, ma sta prendendo forma all'orizzonte.
Per prepararmi psicologicamente volevo sentire le vostre esperienze in merito.
Se il giardinaggio diventerà l'attività principale dovrò cercare un altro hobby?
 

peppeorchid

Maestro Giardinauta
Il traguardo lavorativo è ancora lontano, ma sta prendendo forma all'orizzonte.
Per prepararmi psicologicamente volevo sentire le vostre esperienze in merito.
Se il giardinaggio diventerà l'attività principale dovrò cercare un altro hobby?
mi inviti a nozze!!!! il mio traguardo lavorativo è stato 10 anni fa ma per mia scelta, a giorni spero di ricevere la prima pensione, hobby ed interessi vari ne ho tanti anche se il rischio con gli anni, parlo per me, è che non ti freghi + di nulla e l' apatia è sempre dietro l' angolo.
Il giardinaggio è un interesse/sfogo che ritengo stupendo, seminare e moltiplicare piante per me è un po' come partorire e prolungare la mia vita, cosa che non ho voluto fare mettendo al mondo figli, ora basta ad autocelebrarmi.
Per esperienza ho notato, ne parlavo poco tempo fa, la differenza fra i miei amici appunto apatici e che passano il tempo al cellulare o davanti alla televisione con quelli che minimo escono di casa per passeggiare, curare appunto un giardino, ascoltare musica..seria etc etc, beh questi ultimi sono senz' altro i più vivaci, simpatici ed interessanti con i quali è bello scambiarsi esperienze, per gli altri nutro un affetto storico e finisce li.

Goditi la pensione e, a meno che il tuo lavoro ed i tuoi eventuali colleghi erano ciò di cui avevi bisogno, goditi finalmente la libertà di scegliere
ciao e buona vita !!!!!!!
 

monikk64

Guru Master Florello
Anch'io penso che non la vedrò mai.... :cry::cry::cry:
e pensare che durante la prima quarantena sono stata così bene...........
Mi sono sentita proprio pronta per la pensione!
Va beh, la prossima volta che nasco non faccio più la lavoratrice autonoma neanche se mi obbligano......
 
Ultima modifica:

Commelina

Master Florello
sono a casa dal 2005, in pensione dal 2010. Ho ancora un sorriso da un orecchio all'altro, mi sento molto fortunata perchè ho evitato la Prof. Fornero di un soffio e in questi 16 anni mi sono reinventata una vita libera un giorno dopo l'altro
 

ironbee

Guru Giardinauta
sono a casa dal 2005, in pensione dal 2010. Ho ancora un sorriso da un orecchio all'altro, mi sento molto fortunata perchè ho evitato la Prof. Fornero di un soffio e in questi 16 anni mi sono reinventata una vita libera un giorno dopo l'altro
Non ti mancano i colleghi o i clienti?
Come hai organizzato questa grande libertà? Il mio dubbio è che dalla libertà si passi all'anarchia e dall'anarchia al caos.
 

Commelina

Master Florello
Non ti mancano i colleghi o i clienti?
Come hai organizzato questa grande libertà? Il mio dubbio è che dalla libertà si passi all'anarchia e dall'anarchia al caos.
sai iron, dopo 38 anni di lavoro i miei colleghi erano tutti ragazzini sotto i trenta che mi volevano insegnare come lavorare. Ti dirò, dopo due mesi che ero a casa non mi ricordavo neppure i nomi. Ovviamenti gli amici sono rimasti. Se per anarchia intendi che mi facevo i caxxi miei, senza sveglia, senza viaggio a Roma tutti i giorni (3 ore perse), con il piacere di incontri in paese senza fretta e con molte risate, con il piacere di un caffè al bar guardando negli occhi mio marito (che allora c'era) ... allora benvenuta anarchia
 

danielep

Florello
Il traguardo lavorativo è ancora lontano, ma sta prendendo forma all'orizzonte.
Per prepararmi psicologicamente volevo sentire le vostre esperienze in merito.
Se il giardinaggio diventerà l'attività principale dovrò cercare un altro hobby?
Intanto vedete di lavorare che dovete pagarmi i contributi per la mia e di @Commelina , di pensione:LOL:
Poi, di che ti preoccupi?
Se e quando ci andrai, avrai cambiato ritmi e, forse, gusti e, senz'altro, non potrai pianificare quello che avverrà;)
L' importante è mantenersi attivi ; nel mio caso, oltre alle piante, ho avuto traslochi e nipoti da accudire. Ormai si accudiscono da soli, ma è stato un bel periodo. Mi piaceva molto studiare, leggere, ora ho quasi perso l'interesse; questo è un pericolo dietro l'angolo.
Comunque, dato che è cambiata anche l'età, i ritmi sono più blandi, ma, a sera riesco ad arrivare stanco lo stesso:)
 

sherwood

Giardinauta
Ah che bello !
Sono in pensione dall'inizio di quest'anno e devo dire che e' una grandissima figata, ho scoperto che tutti i giorni e' venerdi', nel senso che hai ancora qualcosa da fare e poi ne' domani ne' dopodomani si deve lavorare. Finalmente posso fare quando voglio quelle cose che mi strozzavo a fare nei pochissimi ritagli di tempo a mia disposizione, e diro' di piu', se mi gira posso NON fare neanche quelle !!!
Per me che ho fatto la scuola materna "al serale", andare a dormire senza pensare ai clienti da visitare il giorno dopo e a tutti i problemi a loro legati, vale piu' di ogni altra cosa al mondo:tupitupi:
 

monikk64

Guru Master Florello
Accipicchia, dalla foto dell'avatar pensavo fossi sui 45 anni o giù di lì ....!!!!
Beato te che sei in pensione, massima invidia, proprio per i motivi che hai molto ben spiegato...!!!!!!
:ciao::ciao::ciao:
 

Puntina

Giardinauta Senior
Pensione? What’s this?
Tristi ironie a parte, vedendo i pensionati che conosco c’è chi è finito con il subire passivamente il tempo che passa e chi ancora non trova il tempo per far tutto.
Il segreto è sicuramente coltivare hobby e passioni e, perché no, scovarne di nuove!
Un’iniziale smarrimento/“depressione” credo sia normale (ma mica accade solo nel passaggio lavoro-pensione), ci si deve riadattate cambiando routine e abitudini, ma questa non è certo una cosa negativa!
 
Ultima modifica:

Delonix

Florello Senior
Io la pensione non la vedrò se non con il binocolo nel 3000... Me la immagino con uno splendido giardino da coltivare a Lanzarote, o Tenerife Nord, dove piove; un bell'angolino in garage dove sfaccettare qualche gemma e il piacere infinito di non dover spegnere la sveglia. E finalmente stare al caldo tutto l'anno.

C'è un però: ho appena cominciato un lavoro autonomo nel peggiore periodo del secolo... Potrei serenamente morire di fame molto prima della pensione...
 

danielep

Florello
Io la pensione non la vedrò se non con il binocolo nel 3000... Me la immagino con uno splendido giardino da coltivare a Lanzarote, o Tenerife Nord, dove piove; un bell'angolino in garage dove sfaccettare qualche gemma e il piacere infinito di non dover spegnere la sveglia. E finalmente stare al caldo tutto l'anno.

C'è un però: ho appena cominciato un lavoro autonomo nel peggiore periodo del secolo... Potrei serenamente morire di fame molto prima della pensione...
Effettivamente...:rolleyes:
E speriamo sia questo e finisca presto;););)
 
Alto