1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Non ricordo più cosa sia

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da susie, 1 Agosto 2020.

  1. susie

    susie Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2009
    Messaggi:
    738
    Località:
    faenza
    (Mannaggia, chiedo venia. Mi ero dimenticata che c'era una sezione dedicata per l'identificazione delle orchidee.)
    Ciao, dopo tanti anni di alti e bassi con le orchidee e le piante in generale, ora sono in una fase di medio interesse, quel tanto per chiedermi cosa diavolo sia questa piantina che ho da almeno 6 o 7 anni, se non di più. Proprio non ricordo come si chiami. Se lo sapessi, magari mi informerei di nuovo sulle modalità di coltivazione che naturalmente ho dimenticato insieme al resto.
    Ultima cosa: ma fiorisce anche? ;):LOL: 20200801_090119.jpg
     
    Ultima modifica: 1 Agosto 2020
  2. susie

    susie Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2009
    Messaggi:
    738
    Località:
    faenza
    :rolleyes: uhmmm ceratostylis? Ne ho visto uno proprio ora in un catalogo e gli somiglia parecchio, se non che quello sul catalogo era enormemente più accestito. Io ricordavo solo che aveva bisogno di ventilazione. La luce costante del sole proprio no. Beh, se è lui, comincerò poco alla volta mettendolo in una posizione ad est.
     
  3. miki00

    miki00 Giardinauta Senior

    Registrato:
    12 Settembre 2012
    Messaggi:
    1.034
    Località:
    brescia
    Ti ricordi dove l'hai acquistata? Le ceratostylis non sono piante che si trovano nei classici vivai. Ti ricordi la forma ed il colore del fiore?

    Inviato dal mio Mi 9T Pro utilizzando Tapatalk
     
    A susie piace questo elemento.
  4. susie

    susie Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2009
    Messaggi:
    738
    Località:
    faenza
    Di sicuro da Nardotto Capello...oddio, quasi di sicuro. Oppure dal Sughereto o da qualche vivaio tedesco.
    Il fiore non l'ho proprio mai visto:D. La pianta era certamente forza fiore, ma non ce l'ha fatta, povera. A fiorire, intendo. O forse l'ho presa ad una mostra ed era fiorita...Per il resto gode di ottima salute:V:)
    Sembra una vanda in miniatura. Fa delle piantine tutto intorno. Comunque cercherò di abituarla al sole poco alla volta. Se si secca, non era una ceratostylis:rolleyes:. Chissà, magari ho ancora un account sul sito di Nardotto con lo storico degli ordini...

    Oppure una Neofinetia falcata? Questa sarebbe davvero come una piccola vanda, monopodiale, ma con tante piantine intorno...
    P.S. Grazie @miki00! Mi fa piacere ritrovarti dopo tanto tempo. Credo che ci fossimo conosciute ai tempi delle discussioni sulle miltoniopsis. Chissà, magari nel frattempo sono stati scoperti metodi di coltivazione che le rendono piante facili:su:. Intanto in questi ultimi gg, dopo avere fatto un ordine di bark, quello classico, ho scoperto che ora esiste l'orchiata e che si parla di metodo dello sfioro. Uno si assenta un attimo...:ciao:
     
    Ultima modifica: 2 Agosto 2020
  5. susie

    susie Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2009
    Messaggi:
    738
    Località:
    faenza
    Bene, in solitudine, consapevole di avere sbagliato sezione, l'ho promossa a Neofinetia falcata.
     
  6. susie

    susie Giardinauta

    Registrato:
    19 Gennaio 2009
    Messaggi:
    738
    Località:
    faenza
    Bene, si tratta di un Sarcochilus Hartmannii. Lo scrivo per chiudere definitivamente questa discussione che ha ricevuto fin troppe proposte di identificazione. Grazie a tutti.
     

Condividi questa Pagina