• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Lauro ceraso

Lupog84

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti non so se la sessione è giusta, Xró vorrei chiedere aiuto a qualcuno di voi sulla mia siepe di lauro ceraso... Peggiora di anno in anno non so cosa fare... Al momento presenta foglie gialle e le altre non hanno un bel verde brillante ed è coperta da fumaggine che l anno scorso ho trattato con sapone molle ma questo inverno sto da capo a dodici... Potrebbe essere questa la causa delle foglie gialle? Che a causa della fumaggine non riesce con la fotosuntesi? O è carenza di ferro???
Grazie
 

Lupog84

Aspirante Giardinauta
Ecco puntina
 

Allegati

  • IMG_20210223_131201.jpg.png
    IMG_20210223_131201.jpg.png
    191,3 KB · Visite: 5
  • IMG_20210223_131221.jpg.png
    IMG_20210223_131221.jpg.png
    191,7 KB · Visite: 2
  • IMG_20210223_131225.jpg.png
    IMG_20210223_131225.jpg.png
    190,4 KB · Visite: 4

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

la fumaggine sicuramente è un problema, ma le foglie gialle indicano, quasi sempre, carenza di azoto.
Hai mai concimato la siepe? Prima dell'inverno bisognerebbe concimare la siepe con dello stallatico pellettato (l'inverno lo lavora e lo rende disponibile alla pianta in primavera) o con un granulare a lenta cessione.
Io, anche adesso, darei una bella spinta alla siepe curando nel frattempo la malattia.

La fumaggine è curabile, ma devi capire cosa la causa. E' una malattia crittogamica, causata cioè da funghi, appartenenti a diversi generi.
La facilità con cui si attacca alla vegetazione però è dovuta alle presenza di melata, sostanza zuccherina che viene prodotta da alcuni insetti parassiti.

Per eliminare la fumaggine bisogna prima eliminare la melata che può essere causata dalla cocciniglia (in quel caso si usa olio bianco) oppure dagli afidi (in quel caso ci vuole un buon antiparassitario).
A quel punto, senza la melata, la fumaggine viene via con un buon lavaggio, anche a base di sapone molle potassico.

Ste
 

Lupog84

Aspirante Giardinauta
No non l ho concimata...:cry:
L anno scorso l ho solo trattata con sapone molle e pareva essersi ripresa, cmq questa estate era piena di cocciniglia...
Pensavo di dare una bella potata e poi ritrattare col sapone...
Tu cosa mi. Consigli?
 

Stefano-34666

Florello Senior
Ciao,

il sapone molle può andare bene ma io preferisco, se l'infestazione è grave, l'olio bianco.
In ogni caso pota, concima bene la siepe e dai due o tre passate di prodotto (alla sera e quando non c'è il vento).

La fumaggine è favorita anche dalle errate tecniche di coltivazione.
Una pianta è più soggetta ad ammalarsi se viene: potata male o non potata affatto, concimata troppo o troppo poco, bagnata troppo.
La potatura permette l'adeguata aerazione di tutta la chioma.
Il concime irrobustisce la pianta ma, se dato in eccesso, pompa la pianta rendendola debole.
La troppa acqua, unita magari alle temperature elevate, favorisce lo sviluppo delle malattie.

Ste
 
Ultima modifica:
Alto