1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

innaffiatura calathea rufibarba

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da lycia87, 26 Giugno 2009.

  1. lycia87

    lycia87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Giugno 2009
    Messaggi:
    97
    Località:
    sardegna
    Ciao a tutti, sono nuova del forum..
    Da pochi giorni ho comprato una calathea rufibarba che ho in appartamento..volevo dei consigli riguardo l'innaffiatura..il fioraio mi ha detto di aggiungere acqua mettendola direttamente nel sottovaso piu volte al giorno in modo che ci sia sempre un filicino d'acqua in quest'ultimo...
    leggendo su internet in diversi siti, invece, ho letto che è consigliabile mettere argilla espansa nel sottovaso .. ma in questo modo la pianta come fa a prendere l'acqua? :confused:
    voi cosa mi consigliate di fare? com'è preferibile innaffiare questa pianta e con quale frequenza?
    grazie a tutti..
    Lycia
     
  2. lora

    lora Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2004
    Messaggi:
    2.568
    Località:
    Croazia,Rijeka/FIUME/
    le calatee in generale non sono piante poi tanto difficili da coltivare....basta che la tenga in un posto luminoso, pero lontano dal sole.
    Per le innafiature io faccio cosi: l ho messa in un sottovaso con ghiaia che tengo sempre umida. D inverno pero molto meno che nei periodi caldi.
    Spero di esserti stata d aiuto.....:Saluto:
     
  3. lycia87

    lycia87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Giugno 2009
    Messaggi:
    97
    Località:
    sardegna
    Ciao Lora, grazie per la tua risposta..ho seguito il tuo consiglio..dimmi se ho fatto bene: ho messo dell argilla espansa in un sottovaso e l'ho inumidita con acqua..poi sopra di essa ho appoggiato il vaso con la calathea..il posto è luminoso ma la pianta non è a contatto diretto con i raggi del sole..ora per innaffiare, devo versare l'acqua direttamente nel terreno o meglio dal sottovaso dove cè l'argilla?
    tu ogni quanto innaffi?
    grazie ancora ..
    Ciao
     
  4. lory82

    lory82 Apprendista Florello

    Registrato:
    14 Dicembre 2007
    Messaggi:
    4.282
    Località:
    taranto
    Ciao Lycia. Io la calathea che ho la annaffio inumidendo direttamente il terriccio. La ghiaia bagnata che si mette nel sottovaso serve ad aumentare l'umidità ambientale. Ma il livello dell'acqua non deve mai toccare il fondo del vaso.
    :Saluto:
     
  5. lora

    lora Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2004
    Messaggi:
    2.568
    Località:
    Croazia,Rijeka/FIUME/
    lory ti ha gia risposto....in quanto ale annafiature...be io uso il ditometro....cosi mi regolo.....
     
  6. lycia87

    lycia87 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Giugno 2009
    Messaggi:
    97
    Località:
    sardegna
    vi ringrazio per le risposte! a presto
    ciaooo
     

Condividi questa Pagina