1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Impianto statico interrato

Discussione in 'Impianti di irrigazione e stazioni di pompaggio' iniziata da WeisseS, 27 Aprile 2016.

  1. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Ciao a tutti,

    riuscite a darmi una mano nella realizzazione del mio impianto interrato?
    quanti irrigatori, dove posizionarli ecc.

    Vi allego il disegno con le relative misure, sul lato più lungo di 7,50 metri e su quello laterale di 4,80 ci sono delle aiuole basse, su quello frontale di 4,20 una siepe alta, quello di fronte alla siepe è invece un pinetto alto 1 metro e mezzo, sul lato da 3,80 metri c'è una siepe di salvia e su quello di 3 metri una siepe di lavanda.

    giardino.JPG

    Grazie a tutti
     
  2. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    Dove hai l'attacco dell'acqua?
    Che portata e pressione hai?

    Senza questi dati difficile fare una stima anche solo spannometrica di quanti irrigatori e dove piazzare:)


    p.s. ma sbaglio o non è per niente in scala il disegno? Giusto il lato 7,5 x 4,8 mi sembra proporzionato
     
  3. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Eh già, il disegno non è proprio in scala, l' ho fatto al volo per rendere l' idea della forma.
    Come portata siamo sui 16 litri\minuto, pressione 2 bar.

    L' attacco dell' acqua si trova in un pozzetto collocato di fronte alla siepe del lato da 480,
    al centro.
     
    Ultima modifica: 27 Aprile 2016
  4. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    6 litri al minuto??
    Mi sa che puoi mettere un ala gocciolante allora.... se ti va di lusso.

    Sicuro di aver preso bene la misura?
    6 litri al minuto è un rigagnolo di montagna o_O
     
  5. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Scusami, 16 litri minuto, correggo.
    Ad ogni modo avrei la possibilità di prendere l' acqua da un altro tombino posto sulla destra del lato più lungo del giardino, devo ancora misurare portata e pressione ma sono sicuro che i valori siano migliori in quanto si tratta di un rubinetto diretto mentre quello nel pozzetto (quello da 16 litri minuto) è collegato a una derivazione che porta l' acqua anche ai rubinetti in casa.
     
    Ultima modifica: 27 Aprile 2016
  6. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    Non son tanti, ma già meglio.

    Credo che gli unici tu possa montare siano quelli della linea colibrì della Claber, dimensionati per piccoli giardini e per regimi di bassa pressione.
    Se sono veritieri (mi sembrano ottimistici) i raggi che indicano sul sito dovresti cavartela con 4 da 90° e 1 al centro da 360°.
    Eventualmente una linea a parte gocciolante dedicata alla siepe di bordo.

    Una roba del genere:
    Esempiocolibrì.JPG

    Meglio attendere suggerimenti pda qualche esperto però.


    p.s. qui uno degli irrigatori, guarda un po' i vari tipi
    http://www.claber.com/it/cod/90230/Colibri-system/Microirrigatore-90---2/
     
  7. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Avevo optato anche io per la serie colibri, anche perchè levate le siepi, lo spazio prato non è poi enorme.
    Eventualmente potrei collegare gli irrigatori sul rubinetto del secondo tombino (dove ho valori migliori) e la linea gocciolante su quello con meno portata.
    Per il momento ti ringrazio per l' aiuto.

    Francesco
     
  8. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    Ma nel pozzetto ti arriva anche un corrugato per tirare eventualmente cavi elettrici?
    Perché nel caso potresti mettere un programmatore interno e anche un sensore di pioggia. Con un programmatore colleghi tutto allo stesos rubinetto e poi decidi tu quanto e quando far partire l'ala gocciolante piuttosto che l'irrigazione.
    Il sensore di pioggia invece evita che l'impianto parta quando non serve.

    Ovviamente puoi usare anche un programmatore da esterno nel pozzetto (credo di inverno sia meglio rimuoverlo però) ma non saprei poi come accrocchiarci il sensore di pioggia.
     
  9. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    La linea elettrica non c'è ma so destreggiarmi e volendo potrei portarcela, è una cosa che avevo valutato ma per il momento mi serve prima avere chiara la disposizione dell' impianto, poi di li decido che programmatore mettere.

    Fra le altre cose dovrò poi realizzare l' impianto anche per il giardino dietro ma li la vedo più facile, si tratta di un rettangolo di 10 metri X 2.
     
  10. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    Valuta bene la possibilità di fare tutto in una volta a questo punto.
    mi spiego meglio, se con un tubo riesci ad arrivare anche all'altro giardino dallo stesso punto acqua sei a posto, colleghi un programmatore a 2-3 zone e ad una zona fai davanti, una zona dietro, terza zona ala gocciolante!
     
  11. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Effettivamente hai ragione, alla fine devo solo fare una traccia per l' elettricità e da un pozzetto controllo tutto, a sto punto ci metterei anche la quarta linea per la microirrigazione delle piante in vaso.

    Se invece decidessi di utilizzare il rubinetto con portata 16 litri, questi irrigatori come li vedi?
    https://www.leroymerlin.it/catalogo/irrigatore-da-interrare-statico-rain-32115783-p
    Come caratteristiche ci siamo 2.1 - 15.5 l/min e costano poco.
     
  12. Grograman

    Grograman Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2015
    Messaggi:
    290
    Località:
    Sesto San Giovanni
    Se compri su siti online specializzati in irrigazione trovi anche a meno secondo me (2€ cad. mediamente un irrigatore statico).

    Per il prodotto in se. Attento ai consumi....
    Quello che hai linkato dice da 2,2 a 15 l/min, rischi di dover dividere l'impianto in due linee solo per la parte davanti. in più c'è scritto "A basso consumo d'acqua: no" quindi secondo me rischi di non poterli utilizzare.

    Sai cosa, con 2 bar di pressione non so se ti conviene usare irrigatori "normali". Sto guardando anche il sito della hunter, e i loro "bassa pressione" li danno da 2 bar in su :cautious:
    http://www.hunterindustries.com/it/product/testine/mp-rotator

    Vediamo se qualcuno più esperto ha qualche prodotto differente sempre per impianti a bassa pressione da suggerire. io in rete non sto trovando nulla
     
  13. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Mi sa che alla fine il sistema più pratico rimane il colibri,
    salvo qualche altro consiglio direi che è quello che meglio si adatta alle mie esigenze.
    Grograman, mi gireresti in privato qualche link dove comprare a prezzi bassi on line?

    Grazie mille
     
  14. MrPaulson79

    MrPaulson79 Giardinauta

    Registrato:
    11 Giugno 2014
    Messaggi:
    905
    Località:
    Mantova
    Da quella che è la mia scarsa esperienza posso dirti che:
    1) Prima di ogni altra valutazione ti serve il dato preciso della pressione dinamica (portata a 2,5 bar). Leggi qui:
    http://forum.giardinaggio.it/showthread.php?p=2607289
    Senza quel dato rischi di dover rifare tutto un sacco di volte fino a quando non avrai beccato, per caso, il numero di pop-up massimo supportato dalla tua linea.
    2) Il progetto non va bene (se intendi usare i colibrì), fa schifo se intendi utilizzare altri irrigatori di tipo statico. Nel progettare un impianto ogni irrigatore deve bagnare quelli vicini (e nel tuo caso non è così) in modo da avere una bagnatura piu uniforme possibile. Gli irrigatori statici poi soffrono del cd. "cono d'ombra" cioè non bagnano nel raggio di 15-20 dall'irrigatore stesso ... è chiaro quindi che nel tuo progetto tutte le zone attorno agli irrigatori rimarrebbero completamente secche.
    Se vuoi una mano quindi, prima calcola la pressione dinamica secondo il procedimento su indicato e poi quando hai quel dato posta una planimetria in scala del giardino che vediamo di mettere giù assieme gli irrigatori ...

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
     
  15. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Grazie anche a te per le dritte MrPaulson, credo però che il link che mi hai dato per calcolare la pressione dinamica non è corretto.
     
  16. MrPaulson79

    MrPaulson79 Giardinauta

    Registrato:
    11 Giugno 2014
    Messaggi:
    905
    Località:
    Mantova
    Il link è corretto ... se segui le istruzioni indicate nel mio post non puoi sbagliare. Quando avrai quel dato passeremo alla disposizione dei popup

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
     
  17. s.e.t.d.

    s.e.t.d. Moderatore Sez. Tecniche Membro dello Staff

    Registrato:
    28 Dicembre 2008
    Messaggi:
    1.374
    Località:
    Bergamo
    il link non funziona. non è che magari era il link del vecchio forum?
     
  18. MrPaulson79

    MrPaulson79 Giardinauta

    Registrato:
    11 Giugno 2014
    Messaggi:
    905
    Località:
    Mantova
  19. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Scusate le mille domande ma è la prima volta che mi cimento in una soluzione di questo genere,
    stavo dando un occhio anche agli hunter SRM che da quel che ho capito sono dinamici, una soluzione di questo tipo sarebbe una valida alternativa?

    Guardo subito la guida di MrPaulson per le misurazioni, dopodichè posterò la planimetria in scala del giardino e in base al tipo di pop up che mi consiglierete andremo avanti.
     
  20. WeisseS

    WeisseS Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2011
    Messaggi:
    42
    Località:
    San Vittore Olona (MI)
    Eccomi tornato, in questi giorni ho deciso di far le cose per bene e dovendo rifare il top del prato ho scarificato il terreno, spostato alcune piante e aiuole, rifinita la siepe e alla fine ho guadagnato qualche metro di spazio :)

    Ho ridisegnato il giardino in scala con le nuove misure utilizzando il software di gardena, ogni quadratino corrisponde a 1 mt. giardino.JPG

    Ho segnato sia le misure esterne del perimetro che quelle interne, omettendo quindi lo spazio occupato da siepi e aiuole.
    Il tombino che si vede sul lato da 9,4 mt è un tombino con una derivazione elettrica, mentre quello sul lato interno da 3,3 mt
    è quello dove c'è il rubinetto che in precedenza aveva problemi di pressione, quello che per intenderci aveva i seguenti valori:
    16 litri\minuto, pressione 2 bar.

    Ho smontato tutto e mi sono accorto che la baionetta del rubinetto di mandata dopo il contatore era bloccata e non aperta completamente,
    ho quindi sostituito il rubinetto e seguendo l' utilissima guida di Mr Paulson79 ho calcolato la pressione statica e la dinamica, le cose sono cambiate dal giorno alla notte, ora ho questi valori:

    Pressione statica: 3,8 bar
    Portata (aprendo il primo rubinetto a 2,5 bar: 36 litri minuto.

    Dovrebbe esserci tutto per metter giù qualcosa, che ne dite?
     

Condividi questa Pagina