1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

FICUS AUDREY FOGLIE INGIALLITE RINSECCHITE E CADENTI

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da IdaF, 22 Ottobre 2020.

  1. IdaF

    IdaF Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2020
    Messaggi:
    14
    Località:
    Bologna
    Help! Il mio ficus Audrey acquistato un mese fa, dopo un'annaffiatura sbagliata (anziché far drenare l'acqua in eccesso l'ho lasciata nel sottovaso) ho notato che il ficus iniziava ad avere le foglie in basso ingiallite, cadenti. Inseguito sono cadute. Adesso le foglie continuano a tendere verso il basso e alcune (quelle più in basso) si mostrano avvizzite e tendenti al marrone e secche.
    Dopo aver tolto il sottovaso, aver lasciato la pianta a prendere aria in modo che asciugasse il terreno che risultava umido vedo che la mia pianta continua a peggiorare.
    L'esposizione alla luce ora è abbastanza buona, prima forse in un luogo troppo poco luminoso.
    Ora il terreno è abbastanza asciutto.
    Cosa posso fare? La devo forse rinvasare?
    Allego delle foto. Grazie a che può aiutarmi
     

    Files Allegati:

  2. Charles_b

    Charles_b Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Settembre 2020
    Messaggi:
    235
    Località:
    Fidenza
    Località:
    Fidenza
    Secondo me, la pianta è quasi morta di fame. E la pappa delle piante si chiama "luce". Ha l'aspetto delle piante al buio.

    Charles
     
  3. IdaF

    IdaF Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2020
    Messaggi:
    14
    Località:
    Bologna
    provo a metterla in balcone? Adesso le arriva della luce..secondo me ha anche qualcos'altro..
    grazie mille intanto
     

Condividi questa Pagina