• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Fare un mini-orto nel giardino di casa

andrea.1978

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, sono nuovo del forum.
Ho un piccolo giardino di circa 40 mq e vorrei creare un micro-orto in questa striscia che misura circa 1 mt x 2 mt.
Ovviamente non ho grandi velleità, lo vorrei per il piacere di farlo e curarlo.
Sapete darmi qualche indicazione pratica? Ovviamente immagino di dover zappare e confinare, ma devo avere attenzioni particolari e/o utilizzare strumenti particolari?

Essendo vicina ad una siepe di alloro e un'altra di gelsomino, una parte sarà in pieno sole e una parzialmente in ombra. Cosa mi suggerite di piantare :)
Grazie
Andrea
 

Allegati

  • orto1.jpeg
    orto1.jpeg
    187 KB · Visite: 12
  • orto2.jpeg
    orto2.jpeg
    188,4 KB · Visite: 12

PeLLe

Giardinauta
In un'area di 1x2m non puoi mettere molto.
Se fossi io al tuo posto metterei delle aromatiche (salvia, timo, rosmarino, basilico, prezzemolo, ...).
In alternativa potresti pensare di fare esclusivamente fragole, anche se quando iniziano a cacciare gli stoloni devi seguirli o iniziano ad attecchire anche nel giardino.
Un'altra alternativa è quella di fare metà di aromatiche e magari un'area 1x1m di insalata da taglio (l'insalata la metterei nella parte più esposta al sole).
 

andrea.1978

Aspirante Giardinauta
In un'area di 1x2m non puoi mettere molto.
Se fossi io al tuo posto metterei delle aromatiche (salvia, timo, rosmarino, basilico, prezzemolo, ...).
In alternativa potresti pensare di fare esclusivamente fragole, anche se quando iniziano a cacciare gli stoloni devi seguirli o iniziano ad attecchire anche nel giardino.
Un'altra alternativa è quella di fare metà di aromatiche e magari un'area 1x1m di insalata da taglio (l'insalata la metterei nella parte più esposta al sole).
Grazie mille per i suggerimenti. Ipotizzava un paio di piante di pomodorini nella parte esposta al sole, fattibile?
E per preparare il terreno cosa faccio? Semplicemente tolgo l'erba e zappo per poi piantare? O devo mettere terriccio particolare o fertilizzante?
 

PeLLe

Giardinauta
Potresti mettere giusto 3 piantine di datterini/ciliegini con tutore in fila, a 30/35 cm una dall'altra.
Poi sotto di essi metti l'insalata. E nell'altra zona le aromatiche.

Per la preparazione del terreno ti consiglio di togliere l'erba, zappare bene, mettere un po' di stallatico pellettato o sfarinato che rimescoli con la terra. Se il terreno fosse troppo compatto aggiungi un po' di sabbia o di torba per renderlo più soffice. A quel punto puoi piantare.
Occhi all'irrigazione. Se riesci tieni l'orto leggermente sopraelevato rispetto al giardino, cosi eviti ristagni di acqua che causerebbero marciume radicale delle tue piante.
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

io, tolta l'erba, delimiterei la zona orto con una bordura rialzata e riempirei "il cassone" con terra nuova, mescolata a sabbia e stallatico o letame.
In questo modo la gestione della zona orto sarebbe più comoda, evitando ristagni etc.

Ste
 
Alto