1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Cactus echinopsis crescita in altezza

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da Francy21, 14 Novembre 2018.

  1. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    Buongiorno.
    Mi sono trasferito un mese fa.
    Il cactus che ho è piccolo ma fin ora stava crescendo bene, in questa settimana ho notato che sta crescendo in altezza e nella punta assume un colore verde chiaro chiaro(assenza di luce dicono ).
    Il problema è che ora a Milano il sole praticamente non c'è quindi non saprei come sistemarw questo problema siccome lacasa che si affaccia a NE.
    Consigli??
    Prima abitavo in montagna com gradi non altissimo ma il cactus stava bene ora per studio abito a Milano e nom ho alternativa se non questa casa.
    Chiedo a qualcuno come posso sistemare questa situazione
    Cordiali saluti
    Fs
     
  2. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.451
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Metti una foto della pianta ma probabilmente come hai già intuito è carenza di luce. Dove la stai tenendo? Gli echinopsis dovrebbero resistere anche all'aperto in questa zona (a patto di tenerli relativamente asciutti o comunque con un terreno molto drenante), se tenute in casa al caldo le cactacee vanno messe o direttamente dietro una finestra o sotto luce artificiale.
     
  3. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    WhatsApp Image 2018-11-15 at 14.18.06.jpeg io abito a greco Pirelli. in effetti non fa molto freddo ma la notte non saprei se lasciarla fuori oppure portarla dentro solo la notte. invio la foto se ce la faccio.
     

    Files Allegati:

  4. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.489
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Se non disponi di una finestra ben soleggiata in un luogo non riscaldato lasciala fuori ben riparata dalla pioggia e non bagnare più fino a primavera.
     
  5. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    si potrei metterla sul balcone, non prende pioggia e nulla siccome è coperto, ma non mi muore d'inverno?
     
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.489
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    no perchè la tieni asciutta fino a primavera.
     
  7. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    okey la ringrazio molto.. buona serata:)
     
  8. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.489
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    se interviene @Silene, starai più tranquillo!
     
  9. Silene

    Silene Esperta di Cactacee

    Registrato:
    16 Maggio 2006
    Messaggi:
    9.588
    Località:
    Trezzano s.N. (MI)
    Ciao. Tienila all'esterno riparata dalla pioggia. Quando verrà il gelo, per proteggerla dall'umidità o dalla nebbia, potresti mettere nel vaso quattro bastoncini che sorreggano del tessuto non tessuto. :)
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  10. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    va bene , grazie mille per le tutte le risposte..
    cordiali saluti
     
  11. Francy21

    Francy21 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Novembre 2018
    Messaggi:
    6
    Località:
    Milano
    Mi scuso se inserisco la domanda qua ma volevo prendere una luce artificiale a prescindere siccome ho pure un aloe..se qualcuno ha due minuti può dirmi se questa può andare bene:
    https://www.amazon.it/gp/product/B07DCKDCMV/ref=ask_ql_qh_dp_hza

    e se è meglio la luce viola a quella gialla ( non so quale sia la differenza).
    ringrazio tutti cordiali saluti..
     
  12. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.873
    Località:
    Bologna
    Io la tengo sul pianerottolo delle scale dinanzi una finestra ogni inverno e non c'è bisogno di aggiunta di luce, credo che se la pianta è riuscita ad andare in riposo l'attività vegetativa e quasi nulla.
     
  13. reginaldo

    reginaldo Florello Senior

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    7.873
    Località:
    Bologna
    Alcune attualmente le tengo nella zona che fungeva da lavanderia sul focolare che era adibito a scaldare l'acqua molti anni fa. la luce non è molta, ma fa molto freddo. mi sembra che le pianta non soffra. Si trova insieme a due Agavi di grandi dimensioni. C'è una discreta circolazione d'aria in quanto l'ex focolare è collocato davanti alla porta di accesso tutte le altre cantine.
     

Condividi questa Pagina