1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Cactacea scura aculei neri

Discussione in 'Identificazione piante grasse' iniziata da Dome2, 11 Febbraio 2018.

  1. Dome2

    Dome2 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Febbraio 2018
    Messaggi:
    35
    Località:
    Roma
    Ciao a tutti!!
    Qualcuno Di voi saprebbe ddirmi di che pianta si tratta ? Grazie in anticipo:V:bacio:[​IMG]
    https://ibb.co/iCBFd7
     

    Files Allegati:

    A Geohound piace questo elemento.
  2. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.125
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Il moderatore ti sposterà il quesito nella sezione adatta.
    E' un Ferocactus senilis del quale la forma aureispinum è spettacolare (solo la nuova vegetazione ha le spine dorate)
    Va coltivata come tutti i Ferocactus: in inverno tenuta a secco da novembre a marzo in un luogo soleggiato con minima di 4°C per favorire il riposo vegetativo e la fioritura. Sole pieno nel resto dell'anno con mezz'ombra leggera nei mesi più caldi.
    Terriccio: ben drenato: una parte di terriccio universale, una parte di sabbia di fiume grossa e un quarto di frammenti di calcinacci utili a incrementare colore e rigidezza delle spine. Ottima fognatura sul fondo con un coccio e un poco di argilla espansa. Durante la primavera e estate si bagna abbondante lasciando asciugare bene il terreno tra una innaffiatura e l'altra.
    Fiorisce quando supera i 10 cm di diametro.
     
  3. Dome2

    Dome2 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Febbraio 2018
    Messaggi:
    35
    Località:
    Roma
    Grazie infinite davvero per la risposta, non avrei potuto chiedere di meglio! complimenti per la tua competenza ti invidio tantissimo! Grazie ancora :LOL::LOL:
     
    Ultima modifica di un moderatore: 11 Febbraio 2018
  4. lore.l

    lore.l Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor Membro dello Staff

    Registrato:
    3 Giugno 2008
    Messaggi:
    24.851
    Località:
    prov.Cremona
    In effetti questa non è la giusta sezione e ti sposto di là....ma non è nemmeno un Ferocactus,questa è un'Eriosyce crispa!!!
     
    A Platycodon, Geohound, brandegeei e 1 altro utente piace questo messaggio.
  5. brandegeei

    brandegeei Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    29 Dicembre 2003
    Messaggi:
    17.841
    Località:
    lombardia
    Località:
    Pianura Padana
    Ciao
    è una Eriosyce concordo. Ma il Ferocactus senilis da dove sbuca????:eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek::eek:
     
    A Platycodon e Geohound piace questo messaggio.
  6. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Guru Giardinauta

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    3.125
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Hai ragione!! Ho sempre da imparare da quelli più esperti di me: è il bello di questo forum!
     
  7. chebarba

    chebarba Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2009
    Messaggi:
    872
    Località:
    alba piemonte
    Non esiste.
     
    A brandegeei, pluteus e Platycodon piace questo elemento.

Condividi questa Pagina