1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Acquisto di un terreno

Discussione in 'Legalmente parlando' iniziata da acerpaul, 17 Marzo 2018.

  1. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    264
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Buongiorno a tutti. Chiedo in anticipo perdono se questa non fosse la sezione adatta per il mio post, nel caso chiedo ai Mod. di spostarlo dove più opportuno.
    Ebbene, sto valutando l'acquisto di un pezzo di terra nelle immediate vicinanze di casa mia.
    Un Signore vende un appezzamento di 5.400 mq. Io sarei interessato (motivi anche di spesa) solo a 1.000 mq. massimo.
    Il terreno è totalmente piano, e nei dintorni dominano uliveti, vigneti e qualche orto.
    Io lo adopererei per un piccolo orticello e per dare sfogo alla mia passione sugli alberi di carattere ornamentale.
    Nel caso la trattativa andasse a buon fine, mi servirebbe un geometra per avviare la pratica di frazionamento catastale (a proposito c'è nessuno geometra toscano nel forum?). Non c'è il pozzo, vorrei quindi farne uno. Non c'è rete elettrica, ma x quello poco mi importa al momento.
    Quello che comunque chiedo a voi tutti...a cosa maggiormente fare attenzione quando si effettuano operazioni del genere? Che domande fare? Costi per il pozzo? Tasse? e qualsiasi cosa vi venga in mente
    Grazie a tutti per l'eventuale aiuto! ;)
     
    A lucabove piace questo elemento.
  2. lisyy

    lisyy Esperta in identificazione delle piante

    Registrato:
    9 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.386
    Località:
    Udine
    Esiste una sez. apposita dove vengono trattati questi quesiti. Prova a rivolgerti a Elebar la moderatrice suprema e fatti spostare in “Legalmente parlando”. Avrai senz’altro più possibilità di risposta.
     
    A acerpaul piace questo elemento.
  3. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    264
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Grazie @lisyy contatto subito la moderatrice!
     
  4. lucabove

    lucabove Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Settembre 2017
    Messaggi:
    22
    Località:
    Reggio Emilia
    DOmande molto interessanti, a cui mi accodo, mi interessa avere delle idee
     
  5. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    264
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    A quanto pare interessa a noi due e basta :D
    Comunque faccio un piccolo aggiornamento..visto che mi sono informato.
    Le spese per un operazione del genere sono:
    - Notaio 1.200 / 1.500 euro
    - Imposta di registro (9% sul valore dichiarato...es. su 12.000 euro sarebbero 1.080 euro)
    - Imposta di ipoteca 50 euro
    - Imposta catastale 50 euro

    Arrotondando...si parla di circa 2.500 euro (ovviamente prezzi qui da me a Firenze)
    Da aggiungere eventuale pozzo...

    :ciao:
     
  6. njnye

    njnye Florello Senior

    Registrato:
    20 Novembre 2010
    Messaggi:
    8.069
    Località:
    Milano Nord-Est
    E invece di tasse annuali sulla proprietà?
     
  7. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    264
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Dovrebbe dipendere dal reddito dominicale indicato nella visura catastale...che va poi moltiplicato per il coefficiente IMU (ogni comune ha il suo)...
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  8. mflash

    mflash Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2017
    Messaggi:
    3
    Località:
    fra pisa e firenze
    Se vuoi 1000 mq sui 5400 disponibili devi fare un frazionamento catastale da un geometra/topografo che ti costa altri 500/1000 euro

    Per il Pozzo, chiedono da 60 ai 100 euro il mt ed in teoria ti servirebbe anche l autorizzazione comunale con pratica fatta da geometra che ti prende qualche altro soldo


    P. S. Anch'io provincia di Firenze

    Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  9. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    264
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Tutto vero...confermo! Difatti ho abbandonato questa pista...troppo costosa per le mie tasche.
     

Condividi questa Pagina