1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Una phal davvero esagerata

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da Spulky, 7 Febbraio 2010.

  1. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.433
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Grazie ragazze, e pensare che qualche anno fa guardavo con una certa perplessità i keiki.. dicevo.. e poi ch eme ne faccio di un doppione..
    invece è davvero una soddisfazione vederli spuntare e poi fiorire (speriamo)


    Grazie

    non l'ho scelta io è un regalo di compleanno :)

    ciao
    Dany
     
  2. zeug49

    zeug49 Florello Senior

    Registrato:
    26 Maggio 2007
    Messaggi:
    8.814
    Località:
    Prov. BOLOGNA
    Da fiaba !!!!!! e da manuale, COMPLIMENTI !!!!!!!!!!!!!!
    zeug
     
  3. occhidigrano

    occhidigrano Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Aprile 2008
    Messaggi:
    1.379
    Località:
    Busto Arsizio (VA)
    Capperi Dany, che DNA rinforzato che ha questa phal :eek::eek::eek:

    Addirittura 4 keiki, e sono tutti belli in forma, e la pianta madre non è da meno!:flower::flower::flower::flower:

    E' proprio vero che il corredo genetico ha la sua grande importanza e chi ti ha regalato questa pianta ha saputo davvero ben scegliere.

    E' bellissima! :love::love::love:
     
  4. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.433
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    riprendo questa discussione, mettendo la foto della fioritura dello scorso anno

    [​IMG]

    durante l'estate ho effettuato il rinvaso, c'è stato un piccolo incidente, e ho spezzato uno dei due steli, :burningma
    non senza accompagnamento di sottofondo :burningma
    ho deciso di staccare i due keiki che erano sullo stelo, fortunatamente erano quelli con le radici ben sviluppate, e li ho messi ognuno in un vasetto con misto bark e sfagno, e sono ancora lì, hanno fatto credo una foglia a testa, forse 2 quello più grande, ma vi aggiornerò in seguito :)

    tornando alla pianta madre, dopo la fioritura dei keiki, ho tagliato solo la punta degli steli sfioriti, e ho lasciato com'era, per vedere.. dove vuole andare..

    bene, da un nodo dello stelo sul keiki, entrambi hanno prodotto un nuovo stelino che è fiorito :D

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]

    uno dei due keiki avanzati.. non ha ancora emesso nemmeno una radice!!!, ed è quello + in alto sullo stelo
    per cui, anche volendo, non potrei toglierli....
    è "lei" che decide ..

    per oggi ho finito

    ....alla prossima puntata....
     
    A lilith piace questo elemento.
  5. G.altamurano

    G.altamurano Florello Senior

    Registrato:
    8 Luglio 2010
    Messaggi:
    8.015
    Località:
    Altamura (BA)
    Località:
    Altamura
    wow! niente radici e... tanti fiori! brava!
     
  6. Aussie

    Aussie Guru Giardinauta

    Registrato:
    19 Febbraio 2007
    Messaggi:
    3.456
    Località:
    tra Rho e Lainate
    Carinissima la tua "Esagerata", brava Dany!!!
    Per il keiki aspetterei anch'io a staccarlo non tanto perchè è senza radici ma perchè è troppo piccino, lo lascerei crescere ancora un po'. Ti porto la mia esperienza:
    mia figlia, l'autunno scorso, mi portò a casa dall'Hospice in cui lavora, una Phal da salvare con un keiki molto cresciuto ma senza l'ombra di una radice. Ero molto titubante se staccarlo o no dalla pianta ma, dal momento che questa era messa molto male, ho tentato di salvare il salvabile. Staccai il keiki, lo misi in sfagnoterapia e finalmente, dopo circa 5 mesi, sono spuntate le radici :froggie_r.
    Ciao ciao
     
  7. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.433
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)

    5 mesi!!!! complimenti per la pazienza!!!

    io non ci pensavo proprio a staccarlo :D la mia proverbiale pigrizia
    in effetti dopo la prima stagione non ha fatto + nulla, a parte fiorire, e rifiorire :D
    proverò a concimarlo con il 30 10 10 per vedere se cambia idea e ricomincia a produrre foglie.. e magari qualche radicina
     
  8. carola88b

    carola88b Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.322
    Località:
    Dro - TN-
    Che pianta strabiliante e fuori dall'ordinario! Davvero stupenda e testarda :D complimenti :)
     
  9. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.433
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    :) si decisamente testarda, fa come le pare, io non le taglio nulla vediamo che combina, voglio vedere se prima o poi mi fa un keiki sul keiki, oppure se seccherà questo stelo e basta...

    vedremo :D

    :Saluto:
     
  10. carola88b

    carola88b Giardinauta Senior

    Registrato:
    21 Maggio 2008
    Messaggi:
    1.322
    Località:
    Dro - TN-
    Sono curiosa anche io :D keiki su keiki non l'ho mai visto... seguirò gli aggiornamenti e grazie del bel reportage :)
     
  11. r.lavacca

    r.lavacca Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Luglio 2016
    Messaggi:
    17
    Località:
    Cerignola
    Vedo adesso questa conversazione e mi viene un sospetto: è un pianoforte quello che sta alle spalle dell'esagerata? Se qualcuno lo suona (come mio marito fa "andare" il suo impianto stereo) penso abbia una qualche incidenza sulla crescita della pianta.
    Un po' come succede per il latte delle mucche che ascoltano musica classica, potrebbe esserci un buon risultato se le piante si trovano in un ambiente .... come dire... "musicale".
    Pazzesco, ma anche a me, dacchè c'è la musica nell'aria (oltre le adeguate cure), le orchidee fioriscono, germogliano, proliferano, fanno keiki radicati, nonostante emettano foglie e radici nuove, tutto in contemporanea, nonostante siamo già a novembre inoltrato e siano state in fiore fino a settembre.
    Complimenti, magari capita la stessa cosa alle mie!!!
     
  12. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.433
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Discussione piuttosto vecchia,
    Però .....si è un pianoforte, ma deve ancora essere restaurato, ha un po' di tasti muti
    Il mio lui l'ha recuperato al volo, lo stavano buttando e schiacciando durante uno svuotamento, ormai un po' di anni fa, ha chiesto se glielo vendevano e se l' è portato a casa

    Lui si dispera perché io ci appoggiò sopra le piante!!!

    Di quella phal, stagionata, ho in giro alcuni suoi figli, lei è seccata qualche anno dopo
     

Condividi questa Pagina