1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

tolfa (rm) 340m feb 2018

Discussione in 'Funghi' iniziata da montaglianimauro, 25 Febbraio 2018.

  1. montaglianimauro

    montaglianimauro Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Dicembre 2017
    Messaggi:
    2
    Località:
    civitavecchia
    e' un boletus luridum?[​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio SM-G955F utilizzando Tapatalk
     
  2. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    7.872
    Località:
    Novara
    B.luridus non è, per via dell'assenza del tipico reticolo da "luridus" sullo stipite, per via dei colori sbagliati per un luridus, e per via di quel rosso che si viede alla base dello stipite inesistente per un luridus.
    Fra i numerosi "luridiformi" il più probabile per me potrebbe essere il Boletus erythropus var. discolor (Quel.) Boud. 1904 = Boletus erythropus subsp. discolor (Quél.) Dermek, Kuthan & Singer, 1976= Neoboletus luridiformis var. pseudosulphureus (Kallenb.) A. Urb. & Klofac, 2015=Neoboletus pseudosulphureus (Kallenb.) Klofac, 2015

    [​IMG]

    La quantità di sinonimi sta ad indicare la difficoltà da parte dei tassonomisti nell'inquadrare con precisione questa varietà.

    Boletus luridus
    [​IMG][​IMG]
    :ciao:
     

Condividi questa Pagina