1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Tanti ragni .....ma i guadagni??????????????

Discussione in 'Altri animali' iniziata da Datura rosa, 26 Settembre 2014.

  1. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Ecco un altro ragno che se ne stava beato sulla mia adorata Kiri Te Kanawa.

    [​IMG]

    [​IMG]

    Ho pensato che potesse trattarsi di un qualche Araneus ma ho grossi dubbi.
    Chi mi aiuta?:love_4:
     
  2. miciajulie

    miciajulie Fiorin Florello

    Registrato:
    16 Febbraio 2008
    Messaggi:
    21.573
    Località:
    alghero... milano...
    Località:
    .
    dat, ho ragni, ragnetti, ragnoni stanziali in ogni stanza, ormai li saluto, quasi per nome (non scientifico). indica che la casa non è umida, ok. per i guadagni, beh, dovrei essere davvero paperon de' paperoni se i ragni ne portassero, e invece mi accontento della mia pensione pure decurtatami nella parte 'privata'... tzè!
    un abbraccio, con due braccia sole
     
  3. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.982
    Località:
    perbacco... in italia
    bhe potrebbe bastare anche solo il fatto che con ragni a gogò si risparmia non poco sulle spese di prodotti vari o care piante per allontanare zanzare mosche mosconi e altro .........
    insomma sono più utili loro degli spray.........e non costano una cippalippa.
     
  4. ironbee

    ironbee Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    2.783
    Località:
    provincia Asti
    Bellissimo, potrebbe essere proprio un araneus diadematus, ma ci vorrebbe la foto anche del dorso.
     
  5. Claire82

    Claire82 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Maggio 2014
    Messaggi:
    348
    Località:
    Sermoneta (LT)
    Ho lo stesso ragno enorme sul mio solanum, attendo anche io notizie sul nome,è davvero particolare!
     
  6. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Io ho pensato si trattasse di un ragno del genere Araneus perché tempo fa trovai un ragno che credetti di identificare in Araneus diadematus ed ebbi delle conferme.

    [​IMG]

    Nell'aprile scorso ho anche trovato delle "uova" di ragno

    [​IMG]

    che, avendole viste da vicino e non certo dalla mia foto, ho riconosciuto in questa immagine sul sito di Luciana Bartolini come uova di piccoli di Araneus diadematus

    [​IMG]

    Quest'ultimo ragno mi sembra sensibilmente diverso da quello di allora sia per quanto riguarda dimensioni e forma sia per il colore che per il "disegno" sul "dorso".

    Ho anche letto che i maschi adulti di questa specie di ragno, a differenza di quello fotografato da me l'altro giorno, non costruirebbero ragnatele per catturare prede (ma cosa mangiano, allora?).

    Da questo le mie perplessità di ignorante dell'argomento (ma tanto curiosa).

    Vorrei tanto venirne a capo!!!!!
     
  7. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.982
    Località:
    perbacco... in italia
    non tutti i ragni ,come molti pensano, cacciano con le ragnatele .......molti sono "vaganti" e cacciano con la tecnica della caccia e dell'agguato come qualsiasi altro predatore (mi viene in mente la "tarantola")
    io in una mia vecchia casa avevo come "amico" (nel senso che io avevo fiducia in lui e lui mi ricambiava senza aver paura di me) grosso (molto) e nero che cacciava mosche e altri insetti con scatti "felini" ma senza ragnatele.....aveva la tana in un buco nel muro da cui usciva per la caccia ma anche quando mi vedeva (dato che gli portavo/porgevo di tanto in tanto delle mosche) il furbetto aveva capito che con me si mangiava.......
    che specie fosse non saprei dirlo all'epoca non mi sono mai posto il problema.
     
  8. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Ecco perché la vecchietta non voleva morire.....................

    C'è sempre da imparare. Interessante, grazie!:love_4:
     
  9. Platycodon

    Platycodon Florello

    Registrato:
    25 Giugno 2014
    Messaggi:
    5.716
    Località:
    Rovigo
    Mai visti tanti ragni come quest'anno ho la casa invasa. E di notte camminano anche sui cuscini. O sui divani mentre si guarda la televisione. E non sono ragnetti.
     
  10. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    In effetti sono inquietanti; io non posso dire di amarli ma mi affascinano sempre, però, quando sono al di là dell'obiettivo della macchina fotografica!!!!!

    L'altro giorno, mentre facevo la ricerca sull'Araneus, una mosca mi ha sfiorato il collo e c'è mancato poco che mi ritrovassero aggrappata al lampadario avendo fatto una sovrapposizione tra i ragni che stavo guardando e la povera mosca svolazzante!!!!!
     
  11. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    O che sulla mia Clematis ci si è trasferita tutta la famiglia Araneus?

    Ieri mi sono gustata il ragno fotografato e inserito il 26/9 che, sempre uscendo dalla stessa foglia scendeva lungo la ragnatela e faceva pranzo con un insetto, stamattina, alzando la foglia ho fotografato un ragno più corposo (la signora Araneus?), molto più simile a quello sul cesto di tempo fa (inserita il 30/9), che "sfaccendava in casa"

    [​IMG]

    [​IMG]

    [​IMG]



    'Un ci sto a capir più nulla!!!!!!!
     
  12. Platycodon

    Platycodon Florello

    Registrato:
    25 Giugno 2014
    Messaggi:
    5.716
    Località:
    Rovigo
  13. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Per entrambe le immagini mi compare

    Allegato specificato non valido. Se hai seguito un link valido, per favore notifica l'amministratore.
     
  14. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    C'è ancora!!!!!!

    Erano un po' di giorni che non lo vedevo ma stamattina mentre annaffiavo la clem.....tippe...tippe...tippe......è sceso veloce lungo la ragnatela (sempre quella dai primi di settembre che non ho tolto appositamente per osservare gli sviluppi della situazione!!!).
    Ragno Araneus 14.10.20144.jpg


    E', poi, risalito e si è di nuovo rintanato sotto la solita foglia che ormai, però, sta seccandosi.

    20141014_082854_1.jpg


    Non è che uno di questi giorni vedrò arrivare un camion di traslochi per traslocare mobili e suppellettili della famiglia Araneus????

    A parte gli scherzi, non è che io passi la vita ad osservare i ragni, ma non mi era mai capitato di notare che fossero così "stanziali".
    Ho anche pensato che fosse una femmina che stazionasse nei pressi di un sacco ovigeno a difesa della "prole" ed ho cercato intorno ma non ne ho trovati ed ho poi letto che le femmine del genere Araneus muoiono poco dopo aver deposto le uova


    Qualcuno ha qualche esperienza in questo senso?
     
  15. Platycodon

    Platycodon Florello

    Registrato:
    25 Giugno 2014
    Messaggi:
    5.716
    Località:
    Rovigo
    Mi è successo già un altra volta. Le carico. Si vedono e dopo spariscono. Le rimetto e si vedono tranquillamente.
     
  16. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    10.982
    Località:
    perbacco... in italia
    ohibò a distanza di molti moltissimi anni e spinto da questo 3D a innegabile curiosità ho fatto qualche veloce ricerca .......e ho scoperto ora che quello che io chiamavo "zio Freddy" in realtà potrebbe essere stata "una zia" ovvero femmina ........ma in ogni caso tra i miei più vaghi ricordi assomigliava a questa..........anche se a dirla tutta le zampe mi par di ricordarmele più pelose......comunque era "grande .....sui 2/3cm solo di "corpo" e senza contare l'estensione delle zampe (pure qualcosina in più )[​IMG]

    mentre in alcuni buchi della legna da ardere per il caminetto .......ho trovato lei..........
    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 17 Ottobre 2014
  17. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    16.765
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Sto scoprendo le fasi della vita del sig. Araneus compreso il diverso comportamento fra prede piccole e grandi nella loro cattura (calabrone e mosca).

    Il sig. Araneus, come ho già scritto, si è ormai stabilito in pianta stabile sotto una foglia della mia Clematis Kiri Te Kanawa (che sta perdendo le foglie e lo costringerà presto ad un trasloco: spero mi lasci il nuovo indirizzo!!!) e questo mi consente di studiare da vicino…. vicino, il suo comportamento.

    Ho notato che di giorno sta sempre rintanato sotto la suddetta foglia (diversamente da quanto letto per la specie circa la permanenza degli Araneus al centro della tela in attesa delle prede – che non sia un Araneus??)) salvo rapide incursioni sulla tela non appena questa vibra a causa dell’impatto di una preda o dei suoi tentativi per liberarsi.

    Col buio, invece, sta molto tempo sulla tela quasi prendesse aria dopo cena, come l’altra sera!!!!
    [​IMG]

    Per quanto riguarda la cattura delle prede, lo spettacolo più affascinante e, nel contempo, orripilante me lo ha fornito ieri pomeriggio quando un malcapitato calabrone si è impigliato nella rete

    [​IMG]

    Conoscendo l’aggressività dei calabroni quando vengono “disturbati”, ho subito pensato che il ragno avrebbe avuto la peggio. Errore!!!!

    Il ragno si è immediatamente precipitato accanto alla preda che, dimenandosi per liberarsi, si era ancor di più avviluppata nei fili e l’ha penetrata con gli artigli dei cheliceri, paralizzandola con il veleno.

    [​IMG]

    Ha, poi, avvolto completamente il calabrone con la miriade di fili che espelle velocemente dalle ghiandole filifere dell'addome arrotolandola con le zampe anteriori, dotate di pettini uncinati, con una velocità stupefacente. Il povero calabrone si è ritrovato completamente avvolto in un drappo di seta trasparente, senza potersi muovere.

    [​IMG]


    [​IMG]

    Il ragno ha poi inoculato nel calabrone gli enzimi digestivi che rendono liquido l'interno della preda. Una sorta di predigestione "esterna" che gli permette di assumere il suo cibo succhiando e traendone tutto il nutrimento possibile.
    [​IMG]



    Se la preda è piccola la “imbozzola” e avvelena come sopra ma se la porta subito sotto la foglia e consuma il suo pasto.


    [​IMG]

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 17 Ottobre 2014
  18. Platycodon

    Platycodon Florello

    Registrato:
    25 Giugno 2014
    Messaggi:
    5.716
    Località:
    Rovigo
    Guarda che il secondo mi sembra proprio una vedova nera italiana. Vedi te cosa fare perchè è velenosa.
     
  19. aloe92

    aloe92 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Ottobre 2014
    Messaggi:
    7
    Località:
    VI
    Anche a me il secondo mi sembra Latrodectus tredecimguttatus Rossi, 1790 (Vedova nera italiana o malmignatta)
     
  20. Platycodon

    Platycodon Florello

    Registrato:
    25 Giugno 2014
    Messaggi:
    5.716
    Località:
    Rovigo
    171020143794.jpg
    Altra novità
     

Condividi questa Pagina