1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

talee di natalina

Discussione in 'Piante grasse' iniziata da Arale, 8 Settembre 2010.

  1. Arale

    Arale Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Aprile 2010
    Messaggi:
    13
    Località:
    Venezia
    Ciao a tutti, ho una natalina che mi da molte soddisfazioni ogni anno si riempie di fiori, questa primavera , pensando che stesse un po' stretta nel vaso che non cambiavo da un paio di anni ma non volendo usare un vaso piu' grande per mancanza di spazio,l'ho divisa a meta' dalla radice ho fatto 2 piante e una l'ho regalata ad un amica.
    Ora la pianta sembra stia bene ma ha avuto un periodo in cui ha perso molti rami,
    praticamente si e' auto amputata,e' una cosa normale?
    Con i rami caduti ho fatto delle talee,quelle piu' grandi sembrano un po' raggrinzie,mentre una piccolissima sta facendo foglie nuove.
    Volevo chiedervi se le talee grandi si riprenderanno o e' meglio che le divida in piccoli
    pezzi?
    Grazie in per l'aiuto che vorrete darmi.
     

    Files Allegati:

  2. reginaldo

    reginaldo Florello

    Registrato:
    9 Gennaio 2001
    Messaggi:
    6.965
    Località:
    Bologna
    Sono piante che amano l'umidità, credo che tu possa nebulizzare, anche se non so da quanto hai fatto le talee.
    Sono piante che radicano bene anche in acqua facendo in modo che la parte tagliata, che deve essere cicatrizzata, sfiori leggermente l'acqua.
    Ciao
    Reginaldo
     
  3. lina79

    lina79 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    23 Maggio 2010
    Messaggi:
    202
    Località:
    caserta
    io le talee di questa pianta le ho fatte direttamente in terreno ed hanno attecchito subito. dalle il tempo di riprendersi
     
  4. Mor@

    Mor@ Moderatrice Sez. Cactacee e Succulente Membro dello Staff

    Registrato:
    25 Maggio 2004
    Messaggi:
    14.387
    Località:
    Ancona
    Quando fa tante radici aeree, o ha bisogno d'acqua, o (ipotesi peggiore) ha un problema radicale... a me purtroppo è capitato il secondo caso, ripiantando i fusti buoni poi ho ricreato una nuova piantina, per fortuna.
    Sentiamo cosa dicono le esperte di nataline :eek:k07:...
     
    Ultima modifica: 9 Settembre 2010
  5. verdiana

    verdiana Esperta Sez. Identificazioni

    Registrato:
    22 Giugno 2007
    Messaggi:
    14.607
    Località:
    palermo
    Esattamente come dice Morena. Le radici aeree in quete piante indicano problemi radicali.
    Controlla il terriccio, che probabilmente soffoca le radici e sono marcite.
     
  6. Arale

    Arale Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Aprile 2010
    Messaggi:
    13
    Località:
    Venezia
    Domani mattina svaso e controllo le talee,magari ne metto un paio a radicare nell'acqua come dice Reginaldo.
    Dite che devo controllare anche la pianta madre?Anche lei ha delle radici aeree.
     
  7. Arale

    Arale Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Aprile 2010
    Messaggi:
    13
    Località:
    Venezia
    Ciao a tutti! Ho svasato le talee ed effettivamente la piu' grande non ha fatto le radici ed il pezzo interrato al tatto sembra svuotato ed esce un pò di liquido, sulle foglie ha anche qualche macchia scura,mentre le piu' piccoline sono belle verdi e con la radice.
    Il terriccio è quello per piante grasse io ho aggiunto solo qualche sassolino.
     

Condividi questa Pagina