• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Storie di piante e talee

Sybian

Aspirante Giardinauta
Molte persone hanno aneddoti o storie vere e proprie, riguardanti piante o talee acquisite a volte in maniera rocambolesca o comunque curiosa.

Le vostre quali sono?
 

Harma

Maestro Giardinauta
Io adoro quando c'è una storia dietro una pianta.....scambi... spedizione di semi da lontano etc..
Tanti anni fa lavoravo per 2 anziane sorelle che abitavano in una vecchia casa di campagna.....su una grande terrazza c'era un piccolo pentolino smaltato con un sedum completamento dimenticato ma malgrado tutto ancora vivo .....Ho chiesto se lo potevo prendere.....mi guardavano strano :laugh: Le due sorelle non sono più in vita,ma il sedum(che ho piantato in terra)ogni anno fa la sua bella figura .....
 

Sybian

Aspirante Giardinauta
Io adoro quando c'è una storia dietro una pianta.....scambi... spedizione di semi da lontano etc..
-------SNIIIP------

Un floricoltore di Sanremo, nei primi anni 2000 mi regaló tre bulbi di Amaryllis, che discendevano dai bulbi portati da suo padre al ritorno dalla guerra d'Africa.
Li piantai in tre vasi differenti sul terrazzo di mia madre, i primi anni fiori bellissimi ed appariscenti, poi trascurati e successivamente abbandonati, mi ricordai di loro quando andai a vivere da solo.
Ad oggi sono ancora con me anche loro hanno cambiato nuovamente casa e ora godono di un giardino, ma sono posizionati male, devo prendere il coraggio di spostarli, ma sapendo che patiscono procrastino sempre.
 
Alto