1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Stella di Natale

Discussione in 'Piante da appartamento e Tropicali' iniziata da META, 14 Ottobre 2017.

  1. Giupy

    Giupy Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    11 Aprile 2014
    Messaggi:
    352
    Località:
    Cosenza
    Danielep scusa se ti rispondo solo adesso ma non ho avuto tempo. In realtà il ritiro della linfa è arrivato fino alla base adesso. La pianta ora l'ho messa fuori già da un po' pensando che si arrestasse ma così non è stato. Credo proprio che la pianta non ce la farà!
     
  2. danielep

    danielep Giardinauta Senior

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.375
    Località:
    san donà di piave
    Riprendo il discorso, dato che ho qualche novità, approfittando anche della giornata di pioggia (finalmente:):):)).
    Le stelle sono ancora dentro e tra qualche giorno le metterò fuori; nel frattempo, la settimana scorsa, ho provveduto all'annuale taglio di rami e foglie.
    Le gemme nuove erano appena accennate (ma già in pochi giorni si sono sviluppate), ma ritenevo giunta l'ora;)
    Propongo le foto dei due esemplari prima e dopo la potatura:
    2019-3 STELLA DI NATALE A 1 - Copia.JPG 2019-3 STELLA DI NATALE A 2 - Copia.JPG
    2019-3 STELLA DI NATALE B 1 - Copia.JPG 2019-3 STELLA DI NATALE B 2 - Copia.JPG

    Quella in vaso bonsai avrebbe dovuto produrre le brattee giallo dorato, ma, a parte un timido accenno, niente neanche quest'anno.
    Tra qualche settimana le rinvaso (2018 saltato);)
     
    A marielen81, tartina e META piace questo elemento.
  3. META

    META Giardinauta Senior

    Registrato:
    26 Febbraio 2016
    Messaggi:
    1.800
    Località:
    arsiero
    Mi piace veramente molto l'indirizzo che gli hai dato.

    Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
     
    A danielep piace questo elemento.
  4. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Mi sono lasciata ispirare dal vostro esempio e quest'anno ho deciso di provarci anche io....
    PhotoPictureResizer_190415_100705239-600x800.jpg
    Ora attendo che si riempia per bene di foglie e poi procedo al rinvaso.
    Anche se onestamente ho poche speranze di rivederla in versione Natalizia... sempre meglio che cestinare l'ennesima stellina (y)
     
    A danielep e META piace questo messaggio.
  5. tartina

    tartina Giardinauta Senior

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.743
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    la mia è conciata più o meno come la tua, ed anche per me è la prima volta... l' ho appena rinvasata, ma penso che il difficile venga ora con la sistemazione all'esterno, proprio non so dove posizionarla...
     
    A marielen81 e danielep piace questo messaggio.
  6. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Hai ragione tartina!
    Fin qui tutto troppo facile :LOL:
     
  7. danielep

    danielep Giardinauta Senior

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.375
    Località:
    san donà di piave
    Anche prima che si riempia di foglie.;)
    Posizionamento all' esterno in ombra luminosa, eventualmente sole al mattino.
    Perché non dovrebbero le vostre (@marielen81 e @tartina ) ritornare in versione natalizia ?:)
    Io non amo particolarmente le Stelle di Natale, ma, ancor meno, amo gli sprechi e mi piacciono le sfide contro me stesso quindi perché non dovreste provarci anche voi?:V:V:V
     
    A tartina, marielen81 e META piace questo elemento.
  8. silviagi

    silviagi Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Settembre 2012
    Messaggi:
    60
    Località:
    torino
    Anch'io ho provato da neofita, anche perché volevo salvare le ultime due stelline regalate alla mia mamma... Potate, messe fuori e tenute al buio, e mi son venute delle bellissime.... stelle di Pasqua!

    Inviato dal mio ANE-LX1 utilizzando Tapatalk
     
    A META e marielen81 piace questo messaggio.
  9. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Giusto! In effetti ho deciso di provare per le stesse ragioni ;)
    Dici di rinvasarla già ora? Di solito preferisco non rinvasare in piena fase vegetativa, ma essendo la prima esperienza con questa pianta mi fido di chi la conosce meglio! :giggle: Grazie!
     
  10. danielep

    danielep Giardinauta Senior

    Registrato:
    19 Gennaio 2016
    Messaggi:
    1.375
    Località:
    san donà di piave
    No, non immediatamente, ma appena la temperatura si assesta, tra un paio di settimane.
    L' importante è il terriccio che usi che deve contenere anche materiale inerte (io uso pomice) per non far ristagnare l'acqua attorno alle radici; a tutti gli effetti ha bisogno di una certa umidità, ma il terriccio non dev'essere mai zuppo d'acqua. Dopo il rinvaso bagnala moderatamente e tienila in un luogo non troppo esposto al sole ed al vento, poi la abitui gradualmente al pieno sole.
    In casa e fuori le tengo su sottovasi pieni di pomice ( argilla espansa , male che vada, se non la trovi) che mantengono l'umidità, ma non inzuppano le radici:)
     
    A META e marielen81 piace questo messaggio.
  11. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Ah perfetto!
    Grazie :)
     
  12. tartina

    tartina Giardinauta Senior

    Registrato:
    13 Luglio 2011
    Messaggi:
    1.743
    Località:
    ferrara provincia a 10 km. dal mare
    quindi, dopo averla abituata gradualmente, può stare anche in pieno sole?
     
  13. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.553
    Località:
    Biella
    Ciao,

    certo che sta in pieno sole.
    In natura è un albero alto 2/3 metri.
    Quando sono stato in Australia, nella Gold Coast, erano nei giardini come noi abbiamo le azalee o le ortensie.

    Questa foto l'ho presa da Internet perché non ho con me le foto del viaggio di nozze

    Ste
     

    Files Allegati:

    A META, marielen81, danielep e 1 altro utente piace questo messaggio.
  14. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Wow! Incredibile :V
    Ma quindi le ore limitate di irraggiamento? :eek:
     
  15. Stefano De C.

    Stefano De C. Florello Senior

    Registrato:
    22 Dicembre 2011
    Messaggi:
    8.755
    Località:
    Roma
    Non facciamo confusione però, il giorno corto non ha a che vedere con l'esposizione al sole, affinchè fiorisca serve che la pianta stia con la giornata corta per alcune settimane.
    Anche da noi in zone ristrette è coltivabile in piena terra (Sud Sardegna, estremo Ponente ligure, coste siciliane)
     
    A META piace questo elemento.
  16. Stefano De C.

    Stefano De C. Florello Senior

    Registrato:
    22 Dicembre 2011
    Messaggi:
    8.755
    Località:
    Roma
    Comunque, preferisce di più una posizione semiombreggiata
     
    A Karibba piace questo elemento.
  17. marielen81

    marielen81 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Marzo 2019
    Messaggi:
    46
    Località:
    Treviglio
    Si, non stavo facendo confusione, pensavo solo che il normale accorciamento delle giornate non fosse sufficiente. :su:
     
  18. Stefano-34666

    Stefano-34666 Florello

    Registrato:
    27 Luglio 2009
    Messaggi:
    6.553
    Località:
    Biella
    Ciao,

    in tutto il mondo c'è l'inverno (anche se in periodi diversi).
    In quel periodo le ore di luce sono molto minori delle ore di buio.
    Questo alle piante basta ed avanza.

    Inoltre le piante in terra (e vale per tutti i tipi di piante) sono meno delicate, più adattabili, più robuste delle loro "parenti" coltivate in vaso, spesso con climi non idonei e con forzature mostruose. Ad esempio la Stella di Natale deve essere bella a Natale, altrimenti non vale. In Australia la stella di Natale è in piena fioritura nei mesi di giugno e luglio. A dicembre, con 40 gradi, anche lei fa' quello che può.

    Ste
     
  19. Stefano De C.

    Stefano De C. Florello Senior

    Registrato:
    22 Dicembre 2011
    Messaggi:
    8.755
    Località:
    Roma
    Beh ovvio, nell'emisfero australe la pianta fiorisce tra giugno e luglio, le stagioni sono ribaltate
     

Condividi questa Pagina