• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Semina di cipresso

Tchaddo

Giardinauta Senior
Ciao a tutti, quest'estate ho preso 3 galbuli (se non sbaglio si chiamano così le pignette sferiche) da questo cipresso, di cui non ho foto migliori di questa presa da streetview (sperando che qualcuno possa riconoscerne la specie anche così).
IMG_20200918_163318_resize_12.jpg
Ebbene ho deciso di cimentarmi nell'impresa di riprodurlo da seme seguendo istruzioni trovate un po' in vecchie diacussioni su questo forum e un po' in giro per la rete e se a qualcuno interessa documenterò il tutto strada facendo. Per il momento mi sono limitato ad aprire un galbulo (avevo letto che contenevano una decina di semi ma in realtà sono molti di più!)
IMG_20200918_155929_resize_25.jpg IMG_20200918_162147_resize_67.jpg
A questo punto ho chiuso il pacchetto, leggermente inumidito lo scottex e chiuso in una busta di plastica, pronto per la stratificazione di una ventina di giorni in frigorifero.
IMG_20200918_162324_resize_61.jpg IMG_20200918_162351_resize_21.jpg
Ora non mi resta che aspettare che i semini "passino l'inverno", ci si rivede tra una ventina di giorni per la semina!:ciao:
 

Stefano Sangiorgio

Master Florello
Ciao a tutti, quest'estate ho preso 3 galbuli (se non sbaglio si chiamano così le pignette sferiche) da questo cipresso, di cui non ho foto migliori di questa presa da streetview (sperando che qualcuno possa riconoscerne la specie anche così).
Vedi l'allegato 592562
Ebbene ho deciso di cimentarmi nell'impresa di riprodurlo da seme seguendo istruzioni trovate un po' in vecchie diacussioni su questo forum e un po' in giro per la rete e se a qualcuno interessa documenterò il tutto strada facendo. Per il momento mi sono limitato ad aprire un galbulo (avevo letto che contenevano una decina di semi ma in realtà sono molti di più!)
Vedi l'allegato 592563 Vedi l'allegato 592564
A questo punto ho chiuso il pacchetto, leggermente inumidito lo scottex e chiuso in una busta di plastica, pronto per la stratificazione di una ventina di giorni in frigorifero.
Vedi l'allegato 592566 Vedi l'allegato 592568
Ora non mi resta che aspettare che i semini "passino l'inverno", ci si rivede tra una ventina di giorni per la semina!:ciao:
una parte seminali pure l'altra lasciala in frigorifero fino a primavera: dovranno essere puliti e asciutti in busta di carta.
 

Tchaddo

Giardinauta Senior
una parte seminali pure l'altra lasciala in frigorifero fino a primavera: dovranno essere puliti e asciutti in busta di carta.

Ops! Mi sa che dovrò aprire un'altra pignetta... Li ho messi in uno scottex inumidito, ho trovato queste istruzioni... Diceva che altrimenti si seccano troppo. Comunque a questo punto questi proverò così, poi al massimo ho tempo per mettere al fresco altri semi.

Trattasi di Cupressus arizonica

Grazie!!

Altra questione, che tipo di terriccio dovrò usare per la semina? 50 TU / 50 sabbia va bene? O più drenante? O meno? :unsure:
 

Stefano Sangiorgio

Master Florello
Ops! Mi sa che dovrò aprire un'altra pignetta... Li ho messi in uno scottex inumidito, ho trovato queste istruzioni... Diceva che altrimenti si seccano troppo. Comunque a questo punto questi proverò così, poi al massimo ho tempo per mettere al fresco altri semi.



Grazie!!

Altra questione, che tipo di terriccio dovrò usare per la semina? 50 TU / 50 sabbia va bene? O più drenante? O meno? :unsure:
Drenante il più possibile: fai 50% TU e 50% pomice. Non usare sabbia che crea asfissia.
 

Tchaddo

Giardinauta Senior
Oggi mi sono finalmente deciso a porre fine all'inverno dei miei semini e li ho messi a dimora in un comodo lettuccio di fibra di cocco mista a terriccio universale.
IMG_20201013_134537_resize_76.jpg
IMG_20201013_134658_resize_8.jpg

Eccoli qui prima e dopo essere ricoperti da un sottile strato di substrato (scusate la ripetizione).
Da notare l'enorme numero di semi che mi ha costretto ad ammassarli un po'troppo, alla fine mi toccherà confidare nella bassa germinabilità del cipresso!
Ricordo che questi sono i semi di un singolo galbulo, su internet avevo trovato che contengono una decina di semi l'uno... Questi sono più di 100!

Mah, staremo a vedere che succede! Alla prossima puntata!
 

Tchaddo

Giardinauta Senior
Rieccomi dopo un po'di tempo, ed ecco la situazione attuale
IMG_20201202_140758.jpg

Alla fine ne sono germogliati circa una quarantina e ora da un paio di settimane qualcuno inizia a morire, probabilmente le piantine più deboli, alcune di quelle che muoiono sono attaccate ad un'altra, alcune invece sono isolate, quindi credo proprio che fosse proprio loro destino non farcela.
In ogni caso nelle ultime settimana la crescita ha rallentato molto, per non dire che si è totalmente arrestata...
L'inverno sta arrivando, vediamo quanti ne sopravvivono
 
Alto