• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Roverella da ripulire

nikiz

Aspirante Giardinauta
Salve a tutti, posto queste foto di una roverella che ha 8 anni circa, le foto non rendono bene ma ha un po' ci conicità quest anno si è creata più velocemente rispetto agl altri anni forse dovuto al rivanso, non so. Volevo chiedervi dei consigli credo sia da sfoltire, ripulire un po'. Avete dei consigli da darmi?
 

Allegati

  • IMG_20210221_142447_compress38.jpg
    IMG_20210221_142447_compress38.jpg
    513,9 KB · Visite: 9
  • IMG_20210221_142455_compress59.jpg
    IMG_20210221_142455_compress59.jpg
    503,1 KB · Visite: 2
  • IMG_20210221_142524_compress79.jpg
    IMG_20210221_142524_compress79.jpg
    441,8 KB · Visite: 9
  • IMG_20210221_142533_compress60.jpg
    IMG_20210221_142533_compress60.jpg
    516,9 KB · Visite: 5

danielep

Apprendista Florello
Avresti dovuto rinvasarla in un vaso più basso ed eliminare il fittone. Il terreno cos'è? Dimensioni?
Devi anche scegliere una prosecuzione del tronco rappresentata da uno dei due rami sopra e capire che stile vuoi seguire.;)
A occhio, ma si va male a giudicare in foto, eliminerei quello che va a sinistra. Fa una prova tenendo un foglio di carta davanti al ramo da sopprimere ed immaginano la pianta senza.
Ma il tuo giudizio deve cominciare dal movimento a partire dalla base.
Mi sembra, nella prima foto, di vedere cocciniglia, prima delle biforcazione, ma non riesco a giudicare più di tanto.o_O
 

nikiz

Aspirante Giardinauta
Intendi così? Volevo aspettare ancora un paio di anni per abbassare il vaso
 

Allegati

  • IMG_20210222_115702_compress15.jpg
    IMG_20210222_115702_compress15.jpg
    574,4 KB · Visite: 5

danielep

Apprendista Florello
Intendi così? Volevo aspettare ancora un paio di anni per abbassare il vaso
Aspetti che sia maggiorenne?:rolleyes:
A parte che non percepisco le dimensioni, ma , più lo lasci in un vaso fondo, più emette radici fittonanti e allora è un problema tornare indietro.
Un bonsai si dovrebbe costruire dalla base e, se le radici sono brutte e contorte, l'unico rimedio è la margotta. Su di una quercia non l'ho mai fatta ma so che non è tra le più facili.
Anche la linea definitiva potrebbe variare col tempo, ad es. potresti dover ripartire da un ramo.
Sui tagli più importanti usa il mastice. Ti proporrei anche di abbassare il ramo rimasto e filare i rami, quello in basso a sin e quelli in cima, indirizzandone uno verso l'alto e verso sin.. Altri, se ce ne sono, andrebbero filati e andrebbero eliminati (a parte quello di cima) tutti quelli che sparano verso l'altro.
A titolo puramente indicativo ho segnato in rosso i rami che vedo da eliminare, ma tu hai la pianta sottomano, vedrai senz'altro meglio:)
IMG_20210222_115702_compress15_LI (2).jpg
 

nikiz

Aspirante Giardinauta
Quando dici di abbassare il ramo primario e filare i fili intendi un lavoro così una volta volta finito?
 

Allegati

  • IMG_20210222_193055_compress79.jpg
    IMG_20210222_193055_compress79.jpg
    566,9 KB · Visite: 1

nikiz

Aspirante Giardinauta
Ho accettato il tuo consiglio e ho fatto così eliminato il ramo di sinistra, filato qualche ramo che ritenevo fosse necessario fare e qualcun altro l ho tenuto nel dubbio, ci devo fare l occhio poi se è il caso li elimino :)... L ho trovata una buona scelta.. Cosa ne pensate?
 

Allegati

  • IMG_20210223_121511_compress14.jpg
    IMG_20210223_121511_compress14.jpg
    442,4 KB · Visite: 4
  • IMG_20210223_122328_compress55.jpg
    IMG_20210223_122328_compress55.jpg
    548,2 KB · Visite: 2

Stefano Sangiorgio

Master Florello
Ho accettato il tuo consiglio e ho fatto così eliminato il ramo di sinistra, filato qualche ramo che ritenevo fosse necessario fare e qualcun altro l ho tenuto nel dubbio, ci devo fare l occhio poi se è il caso li elimino :)... L ho trovata una buona scelta.. Cosa ne pensate?
Come mai i rami tagliati hanno un vistoso moncone? Taglia A FILO e metti un pò di mastice.
Il resto me gusta!
 

danielep

Apprendista Florello
Giusto quanto dice Stefano; aggiungo che il filo va ancorato altrimenti risulta inefficace.
Discorso generico: quando costruisci un bonsai dovresti avere un progetto in testa (o disegnarlo se sei mediamente abile), sapere cioè dove vuoi andare a parare, quanto deve essere alta la pianta, ecc.
La cosa migliore sarebbe seguire un corso o appoggiarsi a qualcuno con maggior esperienza che ti affianchi e ti consigli dal vivo ( tempi duri questi, però:().
E' difficile, tendente all'impossibile, fornire consigli sull' impostazione. Più semplice un consiglio sul substrato o su malattie specifiche (preparati all'oidio, ad esempio);)
 

nikiz

Aspirante Giardinauta
Ogni anno faccio il trattamento all iodio.. Dalleie parti vendono pochi bonsai e non ci sono appassionati o corsi quindi l unica è leggere leggere e provare
 

aurex

Esperto di Bonsai
perchè trattare una quercia come se fosse un ginepro?....io la lascerei così e penserei solo ad educare meglio i rami ed a farla ramificare ancora....il virtual che hai postato non potrà mai realizzarsi perchè è una pianta che fa foglie larghe e quindi tanto vale farla rinfoltirla e darle un aspetto più simile a quello che si trova in natura.....per il rinvaso però potevi operare....io cmq penso che tu sia ancora in tempo....magari senza essere troppo invasivo....me meriterebbe una ciotola di coltivazione bella larga....tanto le querce sono le ultime a germogliare...:su:
 
Alto