1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ramo spezzato acero... che fare?

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da gattapelosa, 24 Aprile 2019.

  1. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Ciao a tutti, come volevasi dimostrare dopo il primo temporalone mi sono trovata un ramo letteralmente spezzato di uno dei miei aceri (n) ... nonostante abbia spostato i vasi sotto al muro della casa... ma era troppo tardi.
    Buttarlo via era un peccato, quindi mi sono improvvisata infermiera e ho tagliato longitudinalmente (con un po' di inclinazione, ovvio!) il ramo interessato e ho inciso il fusto principale liberando un 2 mm x 10 di corteccia.... ormone radicale e fermato delicatamente (ma saldamente!) con filo di ferro gommato, di modo che il ramo non si muova col vento....
    Poi ho avvolto la "ferita" con un po' di cellophan (velina da piatti) e dentro un po' di torba per mantenere la zona umida,( una sorta di margottina)
    Ho fatto una boiata? Un po' come cercare di attaccare un naso su un braccio?
    La pianta non l'ho danneggiata di sicuro... l'incisione sul fusto è talmente piccola....
    Grazie a chi mi risponde ;)
     
  2. Torakikiii

    Torakikiii Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    986
    Località:
    Treviso (provincia)
    Località:
    Treviso
    scusami @gattapelosa non ne ho idea. Pero' mi sono fatto una risata al punto "Un po' come cercare di attaccare un naso su un braccio?" :LOL:
    Pure io ogni tanto mi invento delle tecniche e solo dopo vado a controllare se ho fatto bene :) Speriamo che il naso si attacchi!!
     
  3. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    :D:ROFLMAO: Mi fa piacere che almeno riesca a strappare un sorriso!
    Che vuoi che ti dica... sono talmente affezionata a quegli aceri che li proteggo con istinto quasi materno...:mazza:
    Volevo addirittura attaccare il ramo verde all'acero rosso :eek:, ma mi sono limitata.
    Ho pensato che la linfa del fusto ancora in circolo potesse alimentare il ramo essendo ancora "vivo".. debitamente saldato e umidificato. Avevo pensato anche a del mastice da innesto, (che non ho mai usato), forse la soluzione migliore ma non avevo nessuna intenzione di buttare 15 €............:rolleyes:
    (posso sapere a titolo di curiosità cosa hai combinato tu a livello esperimento? ...magari provo anch'io.
     
  4. Torakikiii

    Torakikiii Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    986
    Località:
    Treviso (provincia)
    Località:
    Treviso
    Il mio giardino, la tinozza con il laghetto, il terrarium sono tutti un grosso esperimento perché dopotutto non ho esperienza di verde, me la sono creata man mano che provavo.

    Il mini melograno che sto cercando di far crescere ad alberello in un buco di una pietra ad esempio.
    Andare in giro con le foglie delle felci grattando qua e la cercando di far cadere qualche spora (beh qualche pianta in giro è spuntata!) :)
    Il laghetto senza pompe o filtri, miracolo che sia ancora tutto integro e vivo.

    Tra l'altro ho notato che nel terrario qualsiasi cosa butto ad inizio risveglio pare crescere. Tipo la mini lagerstroemia che mi sta crescendo inaspettatamente. Poi ci ho provato con un pezzo di acer crispifolium, c'ero quasi riuscito ma mhhhh ora non vedi piu' le fogliette. A meno che gli onischi che popolano il terrario non si siano fatti un'insalata.

    Ciao conterranea :ciao::)
     
  5. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    interesssssante direi...(y)
    Anche io sono una pioniera vegetatio... ogni foglia è degna di esperimento :LOL:
    Va un po' di pari passo con la curiosità che si ha quando si cammina in un sottobosco, no? "maaa...se quella piantina la provassi a mettere là? ...e se quell'altro lo provassi a trapiantare.....:D" (vedi ieri su per Illasi)
    Anche io confido in una rapida crescita dei miei 4 acerini ancora allo stadi "dicotiledonare"...o_O.. e che la lagerstroemia che ho salvato ieri si salvi dallo strappo repentino di radice che ha subito.... povera.
    Conterranea, dici.... donde vieni tu?
     
  6. Torakikiii

    Torakikiii Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    986
    Località:
    Treviso (provincia)
    Località:
    Treviso
    Quando vado in un bosco mi viene l'ansia... vorrei portare a casa di tutto ma ho avuto una educazione al rispetto in stile giapponese e alla fine al massimo prendo un sasso per ricordo :cool:

    Allora diciamo che se da te fanno il recioto qui invece ci sono le colline con il prosecco :ciao:
    Purtroppo ho ancora gli gnomi del server contro e non mi riesce di sistemare il profilo!
     
  7. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Gli stessi gnomi che perseguitano me insomma :D anche io non riesco ad aggiornare il profilo da un po'.

    Ieri mi sono "permessa" un paio di ciuffi di lupino selvatico e una (di prova) che non so cosa fosse... o_O Ce n'erano uno sterminio!
    Ma la penso esattamente come te, tanto che ogni tanto mi armo di sacco giallo e vado a raccogliere la :poop: che lasciano in giro gli "umani" nei prati e nei fossi vicino casa mia... LI DETESTO DAL PROFONDO.
    Questo l'ho fatto io e piantato fronte casa, dove ho raccolto un sacco da 110 lt di plastica e vetro. :mad:
    Vediamo se funge da deterrente per gli incivili, abito in una campagna incantata e mi chiedo come sia possibile tanto menefreghismo.

    ....Belluno... Padova... Treviso... Venezia...Vicenza ......:rolleyes:



    :ciao: 56140473_10218721517377940_6289141747066863616_o.jpg 56158392_10218721517977955_5564014824981004288_o.jpg Schermata 2019-04-26 alle 12.56.07.png
     
  8. Torakikiii

    Torakikiii Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    986
    Località:
    Treviso (provincia)
    Località:
    Treviso
    donna talentuosa! Hai usato un pirografo per caso? il cartello è proprio carino anche se onestamente con la gente che c'è in giro non nutro possa risvegliare tante coscienze...
    Io mi sono trasferito dalla città alla campagna... o quel che resta nel senso che oramai tra Padova, Treviso, Vicenza e Venezia è solo una grande infinita e diffusa area urbana. Pero' almeno ho solo campi attorno e non potranno costruire per vincoli vari. Adesso è il periodo del tarassaco in fiore... ogni volta che si alza un alito di vento prego che la siepe faccia da schermatura, mamma mia quanto lo odio :cautious:

    Per quanto il cerd (centro per la raccolta rifiuti) sia a due passe e la raccolta porta a porta efficiente niente, capita di trovare sacchi in giro ed i bidoni nelle aree comuni, tipo parchi, sono sempre pieni! Fortuna che dalla app dell'azienda che gestisce lo smaltimento si puo' segnalare la cosa.

    Comunque! No beh il prosecco trevigiano mi risulta lo facciano, originale, solo nella provincia di Treviso :cool::ciao:
     
  9. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Si, bravissimo. Uso il pirografo ma dipingo e restauro (come semi-professione) da quando praticamente sono nata :oops:(ti manderò in pvt la mia pagina FB coi miei lavori, se vuoi dare un'occhiata.:rolleyes:)
    Hai fatto bene col trasloco, io mi chiederò sempre come la gente possa sopravvivere al trasferimento in centro dopo che sei abituato alla quiete e all'aria campestre... ma a volte si è costretti purtroppo.
    :ROFLMAO::ROFLMAO:

    allergie ai pelumini?

    In Porcilana, la strada parallela alla statale, ma in mezzo a campagna (dove sto io), sovente trovo MATERASSI matrimoniali cacciati ai bordi nelle aree di sosta... set interi di cuscini da bar ammucchiati tra le vigne... sacchi dell'umido.... è uno scandalo. E la discarica è a 500 mt!!!! :mad:
    uso anch'io RIFIUTILITY, dove segnalo con foto varie ed eventuali... ma nessuno mi :poop:.
    Per il vino parli con quella giusta, sono innamorata del succo d'uva BUONO ;)... poi, certo, se parli del Prosecco Superiore DOCG... siamo a Conegliano -Valdobbiadene, con i suoi derivati in Veneto (tranne VR ;) e Friuli ;) Io però prediligo il metodo classico, mi piace di più la fermentazione in bottiglia con l'aroma del lievito.. quella crosticina di pane...:rolleyes::rolleyes: ma se el vin l'è bon, L'E' BON E BASTA! :ROFLMAO:
     
  10. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    Ivan...... Ti informo che oggi ho ufficialmente fatto il funerale al mio ramo/naso innestato......... :(
     
  11. Torakikiii

    Torakikiii Giardinauta

    Registrato:
    20 Agosto 2006
    Messaggi:
    986
    Località:
    Treviso (provincia)
    Località:
    Treviso
    r.i.p.! certo che con sto freddo, la pioggia, la grandine e prossimamente la meteora e l'attacco alieno beh non gli possiamo dare colpe :cautious::)
     
  12. gattapelosa

    gattapelosa Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Luglio 2005
    Messaggi:
    120
    Località:
    VERONA
    Località:
    verona campagna!
    hihihihih!!!
    taci và... che è stato fin troppo bravo..... tu dovevi vedere l'anno in cui ho lottato contro talpe, bruchi, cavallette verdi e merli!!!! sembrava Gaza... mancavano solo i razzi che si vedevano al buio
     

Condividi questa Pagina