• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Prato a rotoli appena posato

dveggia

Aspirante Giardinauta
Ciao
Mi hanno portato il prato a rotoli sabato. L'ho posato il pomeriggio, questi sono giorni di sole e caldo. Il prato è esposto al sole quasi tutto il giorno dalle 9 alle 20.
Come da suggerimento, dopo aver preparato il terreno, circa 40 mq, ho bagnato bene e posato il prato, schiacciato e annaffiato abbondantemente. Per annaffiare uso la gomma da giardino non esendo grande e non avendo l'impianto.
Ora già dopo due giorni in cui ho annaffiato mattina e sera iniziano a presentarsi chiazze di erba che sembrerebbe secca (vedi foto), sotto le zolle sento che il terreno è umido, non bagnato ma umido. Mi chiedo se devo preoccuparmi, se devo dare più acqua, io sinceramente non ne ho idea. Grazie
 

Allegati

  • 1.jpg
    1.jpg
    203,7 KB · Visite: 34
  • 2.jpg
    2.jpg
    206,7 KB · Visite: 33

Crasmen

Florello
Certo che devi preoccuparti, i rotoli appena posati vanno tenuti umidi durante tutto il giorno per permettere alle radici di crescere. Oltre ad aver scelto il periodo meno adatto dell'anno il fatto che non hai l'impianto è davvero poco ideale..
 

Nicola Colaciello

Giardinauta Senior
Primo punto sbagliato e non avere un impianto d'irrigazione così non saprai mai quanta acqua stai fornendo.
Secondo punto deve essere bagnato più frequentemente durante la giornata per almeno una decina di giorni mai la sera...per cercare di non far asciugare le zolle e nello stesso tempo far attecchire le radici ne sottosuolo alla fine dell'installazione e stato rullato schiacciato?
 

dveggia

Aspirante Giardinauta
chi me l'ha venduto mi ha detto di pestarlo tutto, non di rullarlo... Purtroppo l'impianto non ce l'ho... Ho un irrigatore basculante e sto facendo ora il test della scatoletta per vedere quanto farla andare per arrivare ai 5 mm. Quindi come consigliate di procedere? L'irrigatore è questo https://www.amazon.it/gp/product/B07YSTGP17/ref=ppx_yo_dt_b_asin_title_o09_s00?ie=UTF8&psc=1 tra l'altro oltre ai consigli su cosa fare e quando irrigare vedo che questo irrigatore mi copre massimo 8 metri di lunghezza, dite che se ci attacco un tubo di gomma più grosso possa migliorare? Sono ben accetti anche consigli su quante volte irrigare e a vostro parere per quanto tempo....
Grazie!!
 

Nicola Colaciello

Giardinauta Senior
Non faccio tutta l'erba un fascio ma ci sono molti giardinieri non competenti...sarebbe stato migliore dare una rullata a fine istallazione per cercare di levare l'aria che si forma tra le zolle e nel sottosuolo per me fai ancora in tempo a frullare . Su discorso irrigazioni per me con quello non compensi un impianto d'irrigazione neanche cambiando diametro del tubo.
 
Ultima modifica:

marcobri

Apprendista Florello
Allagalo subito di mattina...si vedono anche le crepe tra le zolle...sono state "chiuse" con terriccio? Le zolle tra loro nn devono prendere aria
 

Nicola Colaciello

Giardinauta Senior
Come ti ho scritto il problema non avendo un impianto d'irrigazione non saprai mai quanta acqua stai fornendo fai come ti ha suggerito marcobri devi dare un bel po di acqua al mattino e piccole innaffiature 2/3 volte durante la giornata per non far asciugare le zolle sei ancora in tempo per fare un impianto d'irrigazione ascolta Crasmen. Nelle giunture delle zolle dove risultano spazi vuoti metti solo terriccio "possibilmente" per tappeti erbosi e niente semina
 

dveggia

Aspirante Giardinauta
Come ti ho scritto il problema non avendo un impianto d'irrigazione non saprai mai quanta acqua stai fornendo fai come ti ha suggerito marcobri devi dare un bel po di acqua al mattino e piccole innaffiature 2/3 volte durante la giornata per non far asciugare le zolle sei ancora in tempo per fare un impianto d'irrigazione ascolta Crasmen. Nelle giunture delle zolle dove risultano spazi vuoti metti solo terriccio "possibilmente" per tappeti erbosi e niente semina
Il problema è il cane che se vede gli irrigatori a scomparsa me li distrugge. Per questo non ho fatto l’impianto. Inoltre al momento ho messo una rete provvisoria in modo che il cane non possa entrare in giardino almeno per un mese.
 

marcobri

Apprendista Florello
Quel dinamico nn malaccio x 40 mq ma devi essere bravo a spostarlo x dare acqua in maniera uniforme e nn avendo un temporizzatore devi essere materialmente sul posto. Metti sul prato dei contenitori di forma cilindrica sparsi 4-5 dovrebbero bastare...apri e prendi il tempo che ci mettere x farli riempire a 20 mm stamattina..anche scatoletta da tonno va bene...devi misurare poi con normalissimo metro 2 cm se nn hai altro anche dei bicchieri di plastica possono darti un idea..basta hanno pareti verticali e riempi di terriccio le giunture
 
Ultima modifica:

dveggia

Aspirante Giardinauta
Stamani ho fatto andare l’irrigatore un’ora, nel tardo pomeriggio altri 45 minuti... ho sempre più zone gialle. Non so che fare... ho comunque ascoltato il consiglio di aggiungere terra per prati nelle crepe tra le zolle e ho passato il rullo due volte... poi ho bagnato abbondantemente... i 45 minuti del tardo pomeriggio... ho avanzato rotoli che ho disteso all’ombra e sto tenendo annaffiati da sabato, sembrano piu belli del prato ... e se sostituissi le zone gialle con questi pezzi?
 

Nicola Colaciello

Giardinauta Senior
Se ti sono avanzati dei rotoli procedi subito a cambiare quei punti secchi gratti un po il terreno metti un po di terriccio posizioni le nuove zolle rullata e bagnatura. Per ora le zone ingiallite se si dovessero riprendere ci vorranno un po di giorni. Comunque niente e perso casomai a settembre se ci sarà bisogno prenderai una scatola di semenze simile al tuo manto erboso ed effettuerai delle risemine. Riconsiglio cerca di fare più irrigazioni durante la giornata.
 
Alto