• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

pompa con vaso d'espansione non va in pressione.

axxapatanao

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,
ho un problema con la pompa, fino a 2 giorni fa riusciva a tenere una pressione impostata: partiva quando la pressione scendeva ai 2.2bar e saliva fino a 2.6bar, poi, di colpo, ha cominciato ad andare in continuazione e non riuscire a gestire due rubinetti aperti in contemporanea.

Ho controllato la pressione del vaso d'espansione portandolo da 1.5 a 3bar, ma niente.
Ho cambiato il pressostato, provato a regolarlo in tutti i modi (al massimo sono riuscito a farla attaccare/staccare ma in continuazione e per 1/2 secondo).

Togliendo la pompa l'acqua nel tubo di aspirazione era a pelo, dopo 1 giorno era ancora a pelo quindi non ci sono perdite nel tubo d'aspirazione.
Se chiudo i rubinetti la pompa porta l'acqua in pressione a 2.6bar.

Quando apro un rubinetto la pompa scende a 1.8bar circa e non ne vuole sapere di salire.
Sapete darmi qualche consiglio?

La prova che vorrei fare questa sera è togliere il vaso d'espansione e mettere un tappo per vedere quanti bar arriva la pompa da sola.

La pompa aspira da un pozzo a 3.5/4mt di profondità + 2mt lineari. Il modello è DAB Tipo Jet 100M da 1CV
 

Allegati

  • pompa.jpg
    pompa.jpg
    222,9 KB · Visite: 2

axxapatanao

Aspirante Giardinauta
La prova che vorrei fare questa sera è togliere il vaso d'espansione e mettere un tappo per vedere quanti bar arriva la pompa da sola.

Ho fatto questa prova e la pressione della pompa rimane bassa. A questo punto credo che ci sia qualche problema sulla pompa e quindi pensavo di cambiarla prendendone una da 1KW o da 1.5CV cosi da aver più pressione per l'irrigazione. In questo caso avete consigli sulla pompa?
 

Antonio81

Giardinauta Senior
Ho fatto questa prova e la pressione della pompa rimane bassa. A questo punto credo che ci sia qualche problema sulla pompa e quindi pensavo di cambiarla prendendone una da 1KW o da 1.5CV cosi da aver più pressione per l'irrigazione. In questo caso avete consigli sulla pompa?
qui ci vuole marco io ne capisco poco di pompe :p:p.................
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
grazie Antonio, MA ci stanno anche altri utenti che ne capiscono più di me...uno il nostro mod. ....un altro è Salvo ......i miei sono solo "ricordi" da "bocia/aiutante" di mio padre quando, da ingegnere, progettava e montava impianti domestici , e non, di interi palazzoni o gran tenute signorili.....
.....che credi ....tante cose per "riuscire a ricordarmele" me le devo rispolverare con tante info....

@ axxapatanao
dove hai i filtri ?
quanto ha la pompa è nuova o è usata da quanto?
se la pompa è la stessa , se il pozzo è lo stesso , se il livello del pozzo è lo stesso
non è che ci possono essere tante spiegazioni
se il pozzo e il suo livello sono sempre gli stessi, l'acqua c'è
la pompa ha le sue caratteristiche e per averle è progettata per tot. giri e tot potenza
....se non fornisce la pressione massima vuol dire che gira più lentamente ....senti odore di bruciato dalla pompa?
se non si sente odore di bruciato, non fa rumori strani in avviamento, durante il suo funzionamento o non scalda più del solito probabilmente la pompa non ha niente....

fai pure tutte le prove del caso .....se dopo aver ricontrollato la pressione del vaso non hai avuto miglioramenti se pare che il pressostato ( meccanico , elettromeccanico o elettronico? ) non abbia niente , te lo chiedo perchè se fosse meccanico o elettromeccanico non è proprio facile regolarlo ....anzi , in sincerità, spero tu abbia fatto memoria o segnato la sua originale regolazione. per eventualmente rimetterlo come stava originariamente.....
cosa rimangono .....? i filtri intasati

prima della pompa controlla i filtri ( e ce ne dovrebbe essere uno pure in fondo alla pescante dentro nel pozzo....) e per bene tutto il resto ....
 
Ultima modifica:

axxapatanao

Aspirante Giardinauta
Ciao Marco,
rispondo per punti:
-non c'è nessun filtro
-stesso "tutto", non è stato modificato nulla
-nessun odore dalla pompa e gira "come ha sempre girato"
-è vecchia ma non so quanto, l'ho trovata li quando ho preso casa. L'ho smontata per vedere se c'era qualcosa di "mangiato" ma sembra tutto in regola.
-ho cambiato il pressostato meccanico con un altro meccanico nuovo ma la questione non è cambiata (si, mi sono segnato tutte le regolazioni)

e ce ne dovrebbe essere uno pure in fondo alla pescante dentro nel pozzo
Ecco, a questo non c'avevo pensato, verifico e vi faccio sapere.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
DEVI mettere un filtro ( meglio se apposito per sporco ed anche per il calcare) anche in uscita dalla pompa nel tubo di carico forse , ribadisco , forse potresti avere ANCHE le tubazioni "intasate" o lungo il percorso della linea e/o nelle strozzature (leggi raccordi e deviazioni) vuoi nei gomiti /curve .....il risultato sarebbe proprio un notevole calo della portata in uscita/rubinetto o irrigatori ecc ecc....anche perchè tutto quello che non riesce a fermare il filtro nella pescante nel pozzo se si intromette nella tubazione poi è facile preda del calcare che lo "cristallizza e blocca li dove si è depositato poi a levarlo son ca**i ...è praticamente impossibile ... e si forma in fretta , molto in fretta..... più sporco hai in circolazione e in meno tempo si formano delle placche di solido calcare.....
in pratica..... la pompa potrebbe ancora adesso,di suo, fare il suo dovere, ma l'impianto avendo troppo differenzialedi pressione tra il carico dato dalla pompa, che spinge, e l'uscita/tubazione "ristretta"...la tubazione va in pressione più del solito e il presscontrol quella pressione la legge e espletando il suo lavoro stacca la pompa.....oltretutto i presscontrol meccanici sono di solito meno precisi e con tolleranze più alte già anche solo degli elettromeccanici e differenziali di tolleranza di molto maggiori in confronto ai molto più precisi presscontrol elettronici comunque quasi tutti i presscontrol li puoi registrare nella portata ma non nella tolleranza quella rimane sempre la stessa....
 

axxapatanao

Aspirante Giardinauta
DEVI mettere un filtro ( meglio se apposito per sporco ed anche per il calcare) anche in uscita dalla pompa nel tubo di carico
Sinceramente credo che non ci sia nessun filtro, nemmeno alla base del tubo di aspirazione dal pozzo. Lo devo prima smontare per esserne certo.
Stavo giusto pensando di mettere un filtro ma va prima della pompa o subito dopo? Mi viene da pensare prima della pompa così proteggo anche la pompa dalle impurità. Ma quale filtro va bene?
Ora come ora uso due oscillanti per irrigare e ogni 2-3 utilizzi devo pulire i forellini perchè si intasano.

La membrana nell'idrosfera è integra?
Lo davo per scontato visto che ha 1 anno di vita ma....smonto anche quella per evadere ogni dubbio.
 

Crasmen

Florello
Sinceramente credo che non ci sia nessun filtro, nemmeno alla base del tubo di aspirazione dal pozzo. Lo devo prima smontare per esserne certo.
Stavo giusto pensando di mettere un filtro ma va prima della pompa o subito dopo? Mi viene da pensare prima della pompa così proteggo anche la pompa dalle impurità. Ma quale filtro va bene?
Ora come ora uso due oscillanti per irrigare e ogni 2-3 utilizzi devo pulire i forellini perchè si intasano.


Lo davo per scontato visto che ha 1 anno di vita ma....smonto anche quella per evadere ogni dubbio.
Molto probabile che la membrana sia fessurata. Tirala fuori, riesmpila l'acqua e vedi se perde.

Il filtro in fondo all'aspirazione è fondamentale, dubito che non sia stato montato.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
è fondamentale il secondo e più filtrante filtro ( come già scritto DEVE essere uno predisposto alla filtrazione delle polveri/sabbioline ed anche del calcare... le acque di falda sono molto dure/calcaree) mettilo prima o subito dopo la pompa, poco importa, basta che sia prima del polmone e di tutta la linea successiva.....
mi stupisco che non ci sia già....
tanto più che se davvero la membrana è fessurata potrebbe esserlo anche per il calcare che ci si è accumulato sopra rendendola troppo rigida...
 

axxapatanao

Aspirante Giardinauta
è fondamentale il secondo e più filtrante filtro ( come già scritto DEVE essere uno predisposto alla filtrazione delle polveri/sabbioline ed anche del calcare... le acque di falda sono molto dure/calcaree) mettilo prima o subito dopo la pompa, poco importa, basta che sia prima del polmone e di tutta la linea successiva.....
il filtro lo devo mettere prima della pompa altrimenti lo sporco entra nel vaso d'espansione. Ma quali sono i filtri da mettere? Linkane pure qualcuno.
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Se lo metti prima del vaso ad espansione sarà utile montare un filtro con bicchiere /contenitore robusto, meglio in metallo per evitare che con gli inevitabili colpi d'ariete, dati dall'attacca/stacca della pompa, possa spaccarsi .....

Domani in tarda mattinata o nel primo pomeriggio vedo di postarti qualche esempio è relativi link.....
 

marco.enne

Esperto di impianti di irrigazione da balcone
Se lo metti prima del vaso ad espansione sarà utile montare un filtro con bicchiere /contenitore robusto, meglio in metallo per evitare che con gli inevitabili colpi d'ariete, dati dall'attacca/stacca della pompa, possa spaccarsi .....
Domani in tarda mattinata o nel primo pomeriggio vedo di postarti qualche esempio è relativi link.....
eccomi con qualche esempio in foto di filtri .....
filtro1.jpg

se solo per uso irrigativo allora basta un filtro, anche in rete ( attenzione le cartuccie in rete devono avere , come misura , almeno 5/10 µ/micron......un altra unità di misura di solito usata per le maglie in rete , è il mesch , e se non ricordo male 10 micron sono equivalenti a circa 11/12000 mesch )
oppure con cartuccia in spago arrotolato con potere filtrante sempre uguale

se l'acqua del pozzo la usi anche per uso domestico le cose variano, puoi mantenere il filtro come sopra e lì dov'è .....ma sulla tubatura principale, o sulla derivazione che porta a casa tua, prima dell'entrata in casa sarà utile montare una qualche stazione di filtraggio aggiuntiva, ovvero un altro filtro come quello postato qui sopra , meglio se in spago, e subito dopo , collegato in serie con il primo dovresti montarne almeno uno con cartuccia ai carboni attivi.....
sul genere ecco un esempio

e se vuoi far cosa buona, migliore e completa sempre in sequenza un filtro addolcitore a sali, polifosfati, per abbassare la durezza dell'acqua ( abbattere il calcare) che usi in casa e comunque sono in vendita anche "stazioni filtranti" già composte in kit ( se giri nel web le trovi e anche trovi chi le vende) ....
puoi cominciare da questo link
https://www.google.it/search?q=filt...m=isch&ei=wqtnWc-HJMT7ar3thogD&start=120&sa=N


.......come già scritto se lo si monta prima del vaso ad espansione meglio scegliere dei filtri con un bicchiere/contenitore robusto


ed ora dei link ad info sul montaggio
http://lavori-idraulici.it/2013/09/collegare-il-filtro-al-carico-dellacqua/

http://lavori-idraulici.it/2016/02/installare-i-filtri-per-l-acqua-nell-impianto-d-acqua-di-pozzo/

:ciao::ciao:
 
Ultima modifica:
Alto