1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Pacciamatura, più benefici o più problemi?

Discussione in 'Le ROSE' iniziata da Epicle, 18 Febbraio 2019.

?

Pacciamatura, più vantaggi o svantaggi?

  1. Vantaggi

    50,0%
  2. Svantaggi

    50,0%
  3. Non so/non mi interessa/io coltivo funghi

    0 valutazioni
    0,0%
  1. Mameha

    Mameha Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2018
    Messaggi:
    488
    Località:
    Rivalta Torino
    Mi hai fatto morire!
    Via aggiorno:
    Le mie rose adesso, senza pacciamatura, non hanno più visto afidi. Benissimo! In compenso, però, stanno crescendo le infestanti. Vabbè, meglio le infestanti a sto punto
     
    A Zenais piace questo elemento.
  2. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Si, si, facci sapere. Ne ho trovato in polvere a buon mercato, pensavo anch'io di farne un uso simile a quello che proponi tu.
    Sopra sotto attorno alla pacciamatura, a questo punto:cry:
     
    A Zenais piace questo elemento.
  3. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.160
    Località:
    Como
    Le infesta
    Se la tua pacciamatura è con lapillo starei tranquillo! Se vuoi come ti ho spiegato la togli a circa 40 - 50 cm attorno alla rosa per vedere le condizioni del colletto e del terreno in generale ma non fa assolutamente nulla! Anzi hai fatto bene se no ti crescono erbacce
     
  4. Epicle

    Epicle Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Febbraio 2019
    Messaggi:
    22
    Località:
    Firenze
    Quando si parla di aghi di pino per acidificare il terreno, semplicemente, si sta diffondendo una bufala che va avanti solo perché gli articoli sui siti web "alla buona" sono copiati da altri siti alla buona senza la minima verifica fattuale. Eppure basterebbe fare test scientifici o cercare studi su Internet, basta così poco per verificare. In breve: gli aghi di pino non acidificano un bel niente, nemmeno se li butti sul terreno ogni giorno per 50 anni. Se su un terreno con PH 6.5 butti aghi di pino per anni, e su un altro butti acqua piovana e sfalci d'erba, il PH resta 6.5 in entrambi. Gli aghi di pino verdi sono un po' acidi, ma non quelli secchi.
     
    A Zenais piace questo elemento.
  5. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.160
    Località:
    Como
    Concordo!
     
  6. monikk64

    monikk64 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.511
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    :eek::eek::eek:ma lo scrivono tutti!!!!!
    Sul serio non è vero????
    Ma... Ma....
     
  7. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Ma infatti, lo scrivono tutti, penso di averlo letto davvero ovunque.
    Ma insomma!:mazza:
     
    A Zenais piace questo elemento.
  8. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.160
    Località:
    Como
    Per acidificare.... solfato ammonico e via
     
    A monikk64 e Candy418 piace questo messaggio.
  9. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Segnato!:)
     
    A monikk64 e Zenais piace questo messaggio.
  10. Epicle

    Epicle Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    4 Febbraio 2019
    Messaggi:
    22
    Località:
    Firenze
    Sì gli aghi di pino non acidificano, oltre al link già inserito sopra o ricerche scientifiche potete vedere video ben fatti, non so se ve ne siano in italiano ma ho ritrovato alcuni che avevo visto, li metto in fondo. Anche io me l'ero bevuta, poi ho fatto ricerche perché cerco sempre prove e test su ogni questione (attitudine da nerd). Il problema principale che vedo su molti argomenti in Internet è che il 95% degli articoli è scritto da persone non informate sull'argomento attingendo da altre fonti non verificate, perché comunque bisogna metter su una pagina per far girare la pubblicità. Non ci sono mai elenchi di fonti e bibliografia, anche nei siti dedicati al giardinaggio.
    Eppure qualche ricerca scientifica nei siti di agronomia a volte si trova. Non si capisce mai se un metodo ha un fondamento o è solo una tradizione fuorviante. I siti specializzati dovrebbero fare test su ciò che pubblicano, se non trovano fonti scientifiche.
    Questi video non mostrano test validi scientificamente ma spiegano in modo chiaro il perché gli aghi non acidifichino:
     
  11. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    e comprato.
    Domani somministro.
     
  12. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Ciao, Epicle.:ciao:
     
  13. monikk64

    monikk64 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    2.511
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    L'avrei trovato, ma solo in sacchi da 25 kg.... Tu sei riuscita a trovarlo in confezioni più piccole??????
    Ho letto ( senza verificarlo:)) che è importantissimo annaffiare bene PRIMA e spargerlo dopo se no potrebbe "bruciare"la pianta.... Occhio!
    Io, istintivamente, avrei subito fatto il contrario.... :banghead:
     
  14. Candy418

    Candy418 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    399
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Sì, in sacco piccolo, sarà 2 kg.
    L'ho preso al Consorzio agrario di zona.
    Mi leggo bene le istruzioni, grazie Monikk!
     
    A monikk64 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina