1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Olivo con foglie ingiallite

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Dacia64, 18 Maggio 2017.

  1. Dacia64

    Dacia64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Maggio 2017
    Messaggi:
    5
    Località:
    Mentana Roma
    Buonasera, scusate l'inesperienza, ma sono molto preoccupata per la mia pianta di olivo che ho in vaso in giardino da circa tre anni.
    Ha incominciato ad ingiallite le foglie più basse di ogni ramo circa due mesi fa. Mi hanno detto che era un ricambio normale. Si è poi riempita di tantissimi fiori che si sono trasformati in microscopici frutti, ma in quest'ultimo periodo stanno seccando in gran quantità. Le foglie ingiallite stanno cadendo e molte sono morsicate ai lati quindi appaiono orlate. La pianta è ormai pressoché spoglia. Ho paura che muoia. Cosa mi consigliate di fare?
    Grazie infinite per l'attenzione.
     
  2. Dacia64

    Dacia64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Maggio 2017
    Messaggi:
    5
    Località:
    Mentana Roma
    Invio una foto
     

    Files Allegati:

  3. Crimson king

    Crimson king Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    3.833
    Località:
    Albano
    Ciao, é un ulivo un pò trascurato dalla foto sembra un rampicante cespuglioso ha bisogno di una potatura appena sarà il momento di arieggiatura, i rami bassi vanno tolti. I due tronchi che escono dal terriccio danno l'impressione di spingersi uno contro l'atro ma si toccano? Inoltre i fiori alla base non riescono a farti capire quando ha sete o se ha troppa acqua. Concimazioni ne fai?
     
  4. Dacia64

    Dacia64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Maggio 2017
    Messaggi:
    5
    Località:
    Mentana Roma
    Ciao. I due tronchi non si toccano. Originariamente al vivaio avevano fatto in modo che si intrecciassero fra loro. Una volta acquistata io non sono stata capace di continuare a far intrecciare i rami quindi sono andati per conto loro. Era piccolina ed in questi tre anni non ho mai fatto una potatura. Le piantine grasse alla base pensavo di toglierle in effetti perché sono triplicate. In quanto al concime non ne ho dato. Solo fertilizzante ad aprile.
     

    Files Allegati:

  5. Crimson king

    Crimson king Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    3.833
    Località:
    Albano
    Le foglie comunque anche nei miei stanno ricambiando, per adesso conviene solo che fai attenzione con le annaffiature, poi in autunno inoltrato fai una potatura per arieggiare la pianta internamente e in basso e togliere anche i rametti che si intersecano, per il concime meglio darlo prima della ripresa vegetativa. Fai anche un trattamento a febbraio a base di rame ( poltiglia bordolese)
     
    A kiwoncello e Dacia64 piace questo messaggio.
  6. Dacia64

    Dacia64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Maggio 2017
    Messaggi:
    5
    Località:
    Mentana Roma
    Grazie infinite per tutti i consigli che seguirò accuratamente. Di quanta acqua ha bisogno approssimativamente essendo in un vaso?
     
  7. Crimson king

    Crimson king Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    3.833
    Località:
    Albano
    Basta farla uscire da sotto e poi la ridai quando il terriccio si é asciugato, poi vedere con una cannuccia infilandola nel terriccio fino a 4-5cm se asciutta riannaffi.
     
  8. Dacia64

    Dacia64 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Maggio 2017
    Messaggi:
    5
    Località:
    Mentana Roma
    Ok. Grazie. Meglio togliere il sottovaso?
     
  9. Crimson king

    Crimson king Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    3.833
    Località:
    Albano
    Sarebbe meglio, anche perché l'acqua che eventualmente ristagna danneggia la pianta. Per non far toccare il vaso sul pavimento, puoi usare un pezzo di polistirene tagliato a misura
     

Condividi questa Pagina