1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Nuovo ..... keiki???

Discussione in 'Phalaenopsis' iniziata da Marco e Lara, 21 Aprile 2019.

  1. Marco e Lara

    Marco e Lara Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Giugno 2016
    Messaggi:
    188
    Località:
    Genova
    Buongiorno a tutti,
    L'anno scorso all' euroflora a maggio ho comprato una phal, l' estate l'ha superata bene ma ha sofferto l' inverno, l' ho sempre tenuta in bagno ma si era presa un fungo. Le nuove radici che aveva messo in estate si sono seccate e ora non sta benissimo. L'ho spostata in cucina, dopo averla rinvasata e fatto dei fori al vaso, il fungo sembra essere andato via. Ora la tengo sempre con un dito d'acqua nel sottovaso e la concimo ogni 2 settimane. Da qualche giorno ha creato questo bozzolo qui sullo stelo.... è un keiki? Significa che la pianta è sofferente?

    Spero che con la bella stagione si riprenda un po'....

    Grazie [​IMG]

    Inviato dal mio P01Y utilizzando Tapatalk
     
  2. ScarletObsession

    ScarletObsession Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2014
    Messaggi:
    330
    Località:
    Roma
    Località:
    Roma
    Ciao, senza una foto intea della pianta (radici e foglie) è difficile parlare. Escludendo che sia una ripartenza da fiore, vista la forma e la recente storia di sofferenza della pianta, potrebbe essere un keiki. A occhio escluderei il fatto che tenere acqua nel sottovaso di una phal che ha avuto un fungo sia una buona idea, ma aspetto altre foto per dirlo :V:V
     
  3. Marco e Lara

    Marco e Lara Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Giugno 2016
    Messaggi:
    188
    Località:
    Genova
    Grazie per la risposta, ecco altre foto. Le radici aeree sono secche come lo erano altre che ho tagliato. Quando avevo fatto il rinvaso avevo anche fatto dei fori al vaso per areare meglio le radici..

    Grazie [​IMG][​IMG][​IMG][​IMG]

    Inviato dal mio P01Y utilizzando Tapatalk
     
  4. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.350
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    la pianta è assetata, le radici secche
    come la gestisci? che composto hai usato? sassi? in quel caso serve che venga bagnata spessissimo
     
  5. Marco e Lara

    Marco e Lara Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Giugno 2016
    Messaggi:
    188
    Località:
    Genova
    Il composto è principalmente argilla. Ora tengo sempre un dito d'acqua nel sottovaso. Una volta a settimana procedo con immersione in acqua e, una volta al mese, aggiungo concime....

    Inviato dal mio P01Y utilizzando Tapatalk
     
  6. ScarletObsession

    ScarletObsession Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2014
    Messaggi:
    330
    Località:
    Roma
    Località:
    Roma
    Vedendo così la foto, le radici sembrano andate e sicuramene non sufficienti a mantenere la pianta...io svaserei, pulirei dal secco o marcio, un bel bagnetto in antifungino e ricomincerei da capo, mantenendo il substrato sempre umido ma non zuppo, sperando sia rimasta qualche radice buona
     
    A Marco e Lara piace questo elemento.
  7. Marco e Lara

    Marco e Lara Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    17 Giugno 2016
    Messaggi:
    188
    Località:
    Genova
    Si, qualche radice buona è rimasta, il keiki sta crescendo, il resto della pianta è sempre uguale... la mantengo in umidità concimandola una volta al mese immergedola nell' acqua...Speriamo bene. Grazie mille

    Inviato dal mio P01Y utilizzando Tapatalk
     
  8. ScarletObsession

    ScarletObsession Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2014
    Messaggi:
    330
    Località:
    Roma
    Località:
    Roma
    Incrociamo le dita :V ma secondo me il concime una volta al mese rischia di stressarla ancora di più. Io ho sempre recuperato solo con acqua e umidità
     
    A Marco e Lara piace questo elemento.

Condividi questa Pagina