• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

L'arte di raccogliere meloni al momento giusto e di coltivare pomodori

eiasu

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti,
scusate se per mancanza di tempo scrivo un post con due temi differenti.
Uno e' solo per descrivere il fascino di imparare ad avere la sensibilita' di riconoscere e raccogliere meloni e angurie al culmine del sapore e della maturazione.
E' davvero un lusso poter mangiare un melone appena raccolto al massimo della maturazione, sprizzante di sapore e profumo, ma non tanto facile.
Ho iniziato l'anno scorso con i primi meloncini, 10 al massimo e quest anno abbiamo seminato meloni e angurie un po' dovunque e ne abbiamo raccolto credo almeno 100 fino ad ora, e adesso a fine stagione ad autunno appena iniziato ancora ci sono le ultime angurie tardive e meloni gialli di cosenza che non sono facili da riconoscere, almeno per me, quando sono perfettamente maturi.
Ho letto e chiesto e conotrollo il rumore alla percossa, il peduncolo, la spirale, premo con le unghie, la cerosita dalla scorza, il colore e altre cose, ma alla fine, anche con tutti questi fattori e test, alla fine quello che conta e' avere una certa familiarita ed esperienza, a volte il melone e' come se chiamasse per attenzione quando e' pronto per essere raccolto.
Le angurie qui fino ad ora non hanno problemi di parassiti e muffa, ma i meloni piacciono a diversi insetti e bachi, a volte sono un segno che il frutto e' perfettamente maturo quando alcuni bachetti iniziano a rosicchiare la buccia, altri penetrano troppo velocemente e subito fanno ammuffire e sovramaturare il frutto all'interno.
Grazie a tutti quelli che mi hanno dato consigli e suggerimenti per coltivare meloni, piccoli coltivatori di meloni crescono!
L'altra arte e' quella di coltivare pomodori, io sto cercando di coltivarli direttamente all'aperto ma vedo differenze sostanziali, quelli in serra sono integri e sani, devono solo essere protetti dal vorace lagarto, un lucertolone gigante locale che predilige i pomodori e peperoni della serra.
Mentre i pomodori che sto coltivando all'aperto hanno spaccature e segni sulla buccia.
Finche' i segni restano sulla buccia non ci sono problemi, ma appena la spaccatura rompe la buccia immediatamente frotte di insetti e parassiti iniziano a rosicchiare e rovinare i pomodori.
Ecco finalmente la domanda: perche' i pomodori coltivati all'aperto si spaccano?
Devono essere protetti dalla pioggia?
Escursione termica troppo forte tra giorno e notte?
Qualita del terreno?
Queste alcune spiegazioni che mi hanno dato amici e vicini ....
Nelle foto la raccolta di meloni, uno dei monticelli di meloni i parassiti dei pomodori e alcuni dei pomodori che mi ha mandato il carissimo Kakugo
un caro saluto a tutti e grazie semre
Eiasu


mangiatori di pomodoro.jpg monticello di meloni gialli di cosenza.jpg pomodoro affollato.jpg pomodoro ciliegino marrone.jpg pomodoro libanese omar.jpg pomodoro omar ancora verde.jpg [ATTACH319542[/ATTACH] pomodoro spaccature 2.jpg raccolta di meloni.jpg vista sul montecillo di meloni.jpg
 

Allegati

  • pomodoro spaccature.jpg
    pomodoro spaccature.jpg
    174,4 KB · Visite: 5
Ultima modifica di un moderatore:

lore.l

Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor
Membro dello Staff
Ti ricordo di postare le foto delle giuste dimensioni.....c'è l'avviso in tutte le pagine in alto!!!
 

Crimson king

Florello
Ciao. Per me i pomodori di solito si spaccano se vengono irrigati a pioggia, o comunque con acqua gelata in ore del giorno che ormai non si può più dare. Bisogna irrigare la mattina presto, se acqua da condotta, o diretta da pozzo ,al tramonto no.
 
Ultima modifica:

eiasu

Aspirante Giardinauta
Ciao. Per me i pomodori di solito si spaccano se vengono irrigati a pioggia, o comunque con acqua gelata in ore del giorno che ormai non si può più dare. Bisogna irrigare la mattina presto, se acqua da condotta, o diretta da pozzo ,al tramonto no.
Grazie per il suggerimento,
questi pomodori prendono solo acqua piovana, non irrigo mai niente, sto seguendo la tecnica della pacciamatura profonda per tutto l'anno e non ho bisogno di irrigare, concimare, vangare e niente, per adesso e' un esperimento. Quindi forse e' solo la pioggia a fare questi danni.

Ti ricordo di postare le foto delle giuste dimensioni.....c'è l'avviso in tutte le pagine in alto!!!
Si scusa, l'avviso l'ho letto e ho ridimensionato tutte le foto alla larghezza 800, ma qualcosa e' andato storto, che faccio rimuovo le foto troppo larghe?

un saluto a tutti
Eiasu
 

lore.l

Moderatrice Sezz. Giardinaggio / Composizioni Flor
Membro dello Staff
Non c'è bisogno,le ho ridotte io....basta che la prossima volta,le posti già ridotte!!!
 

Crimson king

Florello
Ciao , anch'io uso la pacciamatura ho un terreno che mantiene abbastanza l'umidità, non irrigo molto, però mi sembra che per la pacciamatura non si può superare uno strato di 5 cm. questi sono i miei venuti l'anno scorso, nella foto quando non sono ancora maturi, quelli maturi sparivano troppo in fretta:D irrigo a goccia con serbatoio riscaldato dai raggi del sole
IMG_1257f.jpg
 
Ultima modifica:

eiasu

Aspirante Giardinauta
Ciao , anch'io uso la pacciamatura ho un terreno che mantiene abbastanza l'umidità, non irrigo molto, però mi sembra che per la pacciamatura non si può superare uno strato di 5 cm. questi sono i miei venuti l'anno scorso, nella fotoquando non sono ancora maturi, quelli maturi sparivano troppo in fretta:D irrigo a goccia con serbatoio riscaldato dai raggi del sole
Vedi l'allegato 319650
Grazie e complimenti per i tuoi gioielli, sembrano bellissimi!
Il metodo che sto seguendo, di Ruth Stout, prevede una pacciamatura di 20cm, 20 centimentri, lei lo ripete di frequente, 20 cm. Continuo e persevero!
buona coltivazione!
Eiasu
 
Alto