• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Innaffiare all'ora di pranzo è dannoso per i bulbi fioriti?

die66go

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti! Manco da un po' dal forum...spero di aver tempo per rimediare!
Poichè in questi giorni in piemonte è previsto un anomalo abbassamento delle temperature che la sera arriverà anche a 2-3 gradi sopra zero, stavo pensando a quando fosse il momento migliore per innaffiare i bulbi di tulipano che ho, dato che non li innaffio da novembre (complice il clima umido di qui).

Tuttavia di giorno è bel tempo e arriva anche a 18-20 gradi, e ho pensato ad innaffiare verso l'ora di pranzo, ma ho letto anche che spesso è sconsigliato (anche se si parlava soprattutto in estate e a proposito degli ortaggi); mi chiedevo se fosse corretto farlo! (considerando anche che il terreno non si asciugherà di sicuro entro la sera).

Cosa mi consigliereste? =)
(p.s. a causa del lavoro che faccio, a parte i weekend è molto difficile che riesca al mattino verso le 7-8...purtroppo!)
 

Icchy92

Guru Giardinauta
Questa storia dell'orario per annaffiare mi pare più una leggenda metropolitana che altro, io al momento sto bagnando proprio nelle ore centrali e non ho mai notato alcun problema, però è meglio se l'acqua è a temperatura ambiente.
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
non è una leggenda metropolitana, il problema che crea il bagnare a pioggia quando c'è il sole è l'effetto lente delle gocce che restano su foglie e petali che potrebbe rovinarli esteticamente soprattutto se sottili

il motivo è puramente estetico
se sono foglie di insalata io non vorrei che fossero tutte a pois quando le ho nel piatto
idem per i fiori, mi spiacerebbe che si rovinassero con le macchioline

ma se annaffi non a pioggia ma nel piede puoi fare come vuoi
 

danielep

Florello
non è una leggenda metropolitana, il problema che crea il bagnare a pioggia quando c'è il sole è l'effetto lente delle gocce che restano su foglie e petali che potrebbe rovinarli esteticamente soprattutto se sottili

il motivo è puramente estetico
se sono foglie di insalata io non vorrei che fossero tutte a pois quando le ho nel piatto
idem per i fiori, mi spiacerebbe che si rovinassero con le macchioline

ma se annaffi non a pioggia ma nel piede puoi fare come vuoi
Dissento:)
Come diceva anche il mio maestro bonsai che annaffiava fior di piante in pausa pranzo, se bagni tutta la pianta non succede niente.
E i temporali estivi?;)
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
e le macchie?

nei temporali estivi c'è una variazione di temperature...

vabeh faccio le prove :D con l'insalata a luglio.. però io ho il pinoso che fa ombra sull'insalata nel pm
 

Icchy92

Guru Giardinauta
Io bagno direttamente la terra, però le piante carnivore in estate le nebulizzo anche alle 2 del pomeriggio e non ho mai notato bruciature. Qualcuno ha esperienze dirette di danni?
 

die66go

Aspirante Giardinauta
Ok, diciamo allora che se innaffiassi la terra potrei innaffiare ed evitare l'eventuale effetto lente! =)
 
Alto