1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Help Gelsomino

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Elemax, 30 Ottobre 2018.

  1. Elemax

    Elemax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Giugno 2018
    Messaggi:
    7
    Località:
    Massafra
    ciao a tutti, a giugno ho acquistato un gelsomino che per tutta l’estate non mi ha dato problemi, ma in quest’ultimo periodo vedo che le sue foglie non sono più verdoni ma di un verde molto chiaro e molte volte diventano gialle e cadono! Cosa posso fare? Il fioraio da dove l’ho acquistato mi ha detto di mettere poca acqua, voi che mi consigliate? Spero si riprenda
     

    Files Allegati:

  2. lisyy

    lisyy Esperta in identificazione delle piante

    Registrato:
    9 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.612
    Località:
    Udine
    Scusa ma ti faccio qualche domanda, ma lo tieni ancora nel vaso del vivaio?
    Oppure lo hai rinvasato? Se sì, come? che substrato hai utilizzato? che dimensioni ha il nuovo contenitore? Hai fatto trattamenti o concimazioni?
    E' un Trachelospermum jasminoides? Perché se lo fosse, va considerato che è una pianta molto vigorosa, che ha bisogno di spazio non solo aereo, ma anche a riguardo del contenitore e necessita di una buona mescolanza di terra ben nutrita, ben drenata, non solo terriccio di sacco.
     
    A Elemax piace questo elemento.
  3. Zenais

    Zenais Giardinauta

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    867
    Località:
    Como
    ti consiglio di prenderla la pianta con tutto il panetta di terra e porla in un vaso con terriccio per piante da fiore miscelato con perlite per favorire un buon drenaggio. Le foglie clorotiche sembra soffrano di carenza di nutrimento e con un vaso piccolo la pianta soffre. la pianta cresce in base alla grandezza del vaso, più è grande e più cresce.. ci vuole una fiorera rettangolare e lunga 60 centimentri alta 40 e larga 30almeno vedria che starà molto meglio
     
    A Elemax piace questo elemento.
  4. Elemax

    Elemax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Giugno 2018
    Messaggi:
    7
    Località:
    Massafra
    Sono un estrema principiante e non ho il pollice verde, comunque non è il vasoo del vivaio ma un po’ più grande.... non so dirvi che gelsomino sia !
    Seguirò il vostro consiglio reinvasandolo con terriccio e perlite e acquistando un vaso più grande! Grazie mille per i vostri consigli
     
  5. Zenais

    Zenais Giardinauta

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    867
    Località:
    Como
    Si tratta di trachelospermum jasminoides che è il nome corretto del rincospermum jasminoides. Non richiede grandi attenzioni... annaffia quando il terriccio è quasi asciutto e molto sole. Usa del comcime a lento rilascio..se hwi già quello liquido usa quello prima.
     
  6. angelone54

    angelone54 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    2.487
    Località:
    savona
    Quella pianta è in piena clorosi ferrica. Compra il chelato di ferro e procedi come da istruzioni. In primavera puoi tranquillamente rinvasarlo esponendolo al sole diretto.
     

Condividi questa Pagina