• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ficus Lyrata morente post rinvaso

Calatheaorbifolia

Aspirante Giardinauta
Buongiorno,
scrivo per sapere se c'è qualcosa che posso fare per salvare il mio ficus Lyrata morente.
Una settimana fa ho dovuto provvedere a un rinvaso e a un trattamento di emergenza per il mio ficus Lyrata, che era stato colpito da cocciniglia radicale, probabilmente contagiato da un ficus robusta che scioccamente non ho messo in isolamento appena arrivato in casa.
Per entrambe le piante ho dovuto rompere il pane di terra, eliminare tutto il terriccio possibile, sciacquare in acqua tiepida così da eliminare tutti i resti di terriccio infetto e cocciniglia. Ho spruzzato un anti cocciniglia sia su foglie che su radici e proceduto verso sera al rinvaso in un vaso di coccio in terriccio vergine per piante verdi, con base di argilla espansa e una buona dose di perlite mescolata al terriccio. La mattina successiva ho innaffiato come al solito, facendo scolare l'acqua in eccesso.
Premetto che il ficus si trova in una stanza esposta a sud ovest, schermata da tende e non è mai stata esposta al sole diretto. Non arrivano correnti d'aria.
Dalla mattina successiva (pre innaffiatura) il ficus ha iniziato a piegare la parte superiore dello stelo e la foglia più giovane, che ha perso consistenza.
Da allora lo stelo si è come rinsecchito, neanche il tutore riesce più a mantenerlo stabile. Le foglie inferiori si sono ingiallite, rinsecchite (come bruciate) e staccate.
Io ho continuato a vaporizzare le foglie come di consueto. Due giorni fa ho somministrato sinergon della Cifo, rigenerante per piante sofferenti, senza alcun effetto apparente.

Mi è stato consigliato sia di ridurre le foglie che di cimare il ficus, ma per ora ho preferito evitare qualsiasi altro intervento per non causare ulteriore stress.
Spero che qualcuno di voi possa aiutarmi, mi piange il cuore a vederlo così.

Allego anche le foto di una delle foglie che si sono staccate.
 

Allegati

  • 3.png
    3.png
    814,8 KB · Visite: 12
  • 8.png
    8.png
    659,1 KB · Visite: 12
  • 5.png
    5.png
    856,3 KB · Visite: 11
  • 6.png
    6.png
    984 KB · Visite: 11
  • 7.png
    7.png
    885,1 KB · Visite: 11
  • 1.jpg
    1.jpg
    520,1 KB · Visite: 11
  • 2.jpg
    2.jpg
    563,7 KB · Visite: 12

sasiks

Giardinauta
Ciao,
In che stato erano le radici? Hai dovuto tagliarne
una parte?
Il volume delle radici deve essere proporzionato alla chioma. Se per un qualche motivo le radici si sono rovinate, ha senso eliminare anche delle foglie: la pianta non riuscirebbe a sostenerle tutte, quindi tanto vale che scegli tu quale preferisci tenere.

Avrei evitato ogni tipo di fertilizzante perché la pianta non ne ha bisogno e rischia di fare ancora più fatica a riprendersi. Evita di usarlo finché la pianta non starà meglio.

Per il resto non c'è molto altro da fare.
Innaffia solo quando il terreno è quasi asciutto
Non esporla ai raggi diretti del sole nelle ore più calde (il resto del tempo va bene)
E aspetta... :su:
 

Stefano-34666

Master Florello
Ciao,

smetti di concimare e di vaporizzare.
Bagna solo quando la terra è quasi asciutta.
Taglia la pianta all'altezza che vuoi tu ed aspetta che la pianta si riprenda.

Io, con un ficus troppo alto, l'ho tagliato e messo sul balcone, in pieno sole.
Le foglie vecchie si sono bruciate e cadute.
Ma adesso ci sono decine di foglie nuove, verdissime e la pianta sta benissimo.

In natura il lyrata è un albero ad alto fusto. Il sole, se la pianta è abituata, lo sopporta senza problemi. La tua pianta sofferente avrà maggiori possibilità di riprendersi se la metti fuori.

Ste
 

andreacini

Aspirante Giardinauta
Ciao, poi com'è andata? Il ficus si è ripreso? Come hai proceduto? Secondo me l sinergon hai fatto bene a darglielo. Non è un fertilizzante ma un biostimolante, lavora in modo diverso dal classico concime.
 
Alto