1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Ficus ginseng perde tante foglie

Discussione in 'Bonsai' iniziata da fmercuri, 8 Luglio 2018.

  1. fmercuri

    fmercuri Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Luglio 2018
    Messaggi:
    3
    Località:
    Velletri
    IMG_8165.JPG Salve a tutti
    Ho da 3 settimane acquistato un bellissimo ficus ginseng.

    Grazie al vostro forum ho studiato le linee guida per coltivarlo nel modo giusto quindi l'ho posizionato in una stanza molto luminosa con 3 portefinestre esposte a sud , lo innaffio ogni qualvolta sento il terreno asciutto (ogni 6-8gg) talvolta nebulizzo le foglie nelle giornate può calde. Ho messo dei grani di argilla nel sottovaso per evitare che l'acqua in eccesso reati a contatto con il vaso.
    Ho eseguitoanche una leggera potatura per dare più luce anche ai rami più nascosti
    IMG_8197.JPG
    .
    Circa 2 settimane dopo il suo arrivo ha cominciato a perdere foglie grandi e verdi ma allo stesso tempo vedo molti germogli nuovi unnpo dappertutto ... quindi sono un po' confuso.
    Solo alcune foglie hanno questo aspetto quando cadono
    IMG_8209.JPG

    Potete aiutarmi a capire cosa succede ?
    Grazie
     
  2. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.478
    Località:
    Milano
    La parte nera è secca o molliccia ? Perché in casa in questa stagione ?
     
  3. Rickdefender

    Rickdefender Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2016
    Messaggi:
    151
    Località:
    Bologna
    Non mi sembra molto alla luce....

    Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
     
  4. fmercuri

    fmercuri Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Luglio 2018
    Messaggi:
    3
    Località:
    Velletri
    La parte nera non è molliccia era coperta da un bendaggio che il venditore aveva messo per creare le curve. Al momento dell'acquisto era presente solo quello all'altezza del 2 palco in alto. Ho provato delicatamente a grattarla e risulta essere solo sporca di qualcosa simile al terriccio.
    È in casa in questa stagione perché mi hanno assicurato che può stare tranquillamente in appartamento tutto l'anno se c'è molta luce.
    La foto è stata scattata verso le 19:00 credo. La sala nella quale si trova è esposta a sud e ha 3 portefinestra.
     
  5. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.478
    Località:
    Milano
    Allora allora se non ho letto male sei di Velletri? Checche se ne dica per vendere i ficus sono piante tropicali e nessuna pianta è pianta da appartamento. Quindi con la bella stagione deve stare fuori. In casa a certe condizioni sopravvive ma non è felice. La perdita di alcune foglie può essere dovuta all’acclinatamenti sicuramente diverso dal suo precedente abitat.
    Non vedo il substrato e non so se è il caso di un rinvaso.
    Se leggi bene i consigli troverai scritto che la pianta deve stare fuori al sole e all’aria dal momento che le temperature notturne esterne superino al meno i 15 gradi e ritirata in casa a pochi cm da una finestra lontani da fonti di calore solo d’inverno
     
    A fmercuri piace questo elemento.
  6. Rickdefender

    Rickdefender Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2016
    Messaggi:
    151
    Località:
    Bologna
    Esatto, deve stare "attaccata alla finestra"... In una stanza con portefinestre forse sopravvive... Ma con poche foglie, debole, e triste...

    Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
     
  7. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.605
    Località:
    Benevento
    assolutamente fuori....si tratta sicuramente di una carenza di luce...per cui la pianta reagisce così....cedendo le foglie che non servono....un classico...
     
    A fmercuri e massimo1952 piace questo messaggio.
  8. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.478
    Località:
    Milano
    Condivido quanto detto da Aurex poi... visto dove abiti.... azzarderei anche un fuori sempre
     
  9. fmercuri

    fmercuri Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    8 Luglio 2018
    Messaggi:
    3
    Località:
    Velletri
    Grazie per le risposte. Ieri sera l'ho spostato in terrazza image1.JPG Il substrato è quello messo dal venditore ... non sono un esperto ma non credo sia quello giusto. image2.JPG
     
  10. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.478
    Località:
    Milano
    Non lo è, substrato tipico delle piante in vendita. Appena darà segni di ripresa fai un rinvaso con substrato drenante. Il rinvaso comunque stressa la pianta quindi per una trentina di giorni fuori ma all’ombra, niente concimi, e mai sotto i 15 gradi come minima
     
    A fmercuri piace questo elemento.
  11. ginestra

    ginestra Master Florello

    Registrato:
    6 Novembre 2010
    Messaggi:
    10.549
    Località:
    Abruzzo
    Località:
    Abruzzo
    Mi inserisco in questo 3D per esporre un problema analogo.
    Il mio ficus ginseng sta perdendo moltissime foglie. Un mese fa era stato attaccato dalla cocciniglia a scudetto. Con santa pazienza ho ripulito tutte le foglie ma poi hanno iniziato a ingiallire e cadere ogni giorno di più.
    La pianta:
    ginseng1.jpg

    ginseng2.jpg

    Le foglie che perde:
    foglie.jpg
    Può darsi che la cocciniglia abbia attaccato le radici?

    La pianta stava su un balcone esposto a sud-est e prendeva il sole fino alle ore 13 circa ma siccome fa molto caldo l'ho spostata in casa fino a quando il balcone non stava all'ombra facendole prendere il sole solo un paio d'ore al mattino. Forse questi continui cambiamenti di ambiente le hanno fatto male?
    Ho un altro balcone a sud-ovest con un tendone che la terrebbe un po' protetta dai raggi solari il pomeriggio ma la temperatura arriva fino a 35-36 gradi, sarebbe il caso di spostarla lì?

    Sono molto confusa....l'anno scorso ha retto bene il sole sul balcone a sud-est, quest'anno invece sta perdendo una miriade di foglie.
    Cosa mi consigliate? Grazie!
     
  12. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.478
    Località:
    Milano
    È una pianta tropicale ama il caldo umido e non ama gli spostamenti. Una volta deciso il luogo li deve stare. Le foglie ha delle parti marroncine e delle zone verdi insomma me sembra un poco in problema legato a qualche ospite indesiderato insisterei con qualche prodotto disinfettante o acaricida anche sistemico. Comunque in questa stagione FUORI
     
  13. ginestra

    ginestra Master Florello

    Registrato:
    6 Novembre 2010
    Messaggi:
    10.549
    Località:
    Abruzzo
    Località:
    Abruzzo
    Grazie mille! Va bene acqua e sapone di Marsiglia? O è meglio l'olio bianco?
     
  14. Rickdefender

    Rickdefender Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    5 Novembre 2016
    Messaggi:
    151
    Località:
    Bologna
    Non so se siano ancora le cocciniglie.... Ma era meglio se avessi dato un prodotto specifico. Lascia stare olio bianco ,serve prima non ora che sei infetta( ammesso che lo sia).....del sapone di Marsiglia non saprei...

    Il terriccio come è? Molto umido?
    Dagli fare ciclo di bagnato asciutto completi...

    Inviato dal mio MotoG3 utilizzando Tapatalk
     
    A aurex piace questo elemento.
  15. ginestra

    ginestra Master Florello

    Registrato:
    6 Novembre 2010
    Messaggi:
    10.549
    Località:
    Abruzzo
    Località:
    Abruzzo
    Cioè, bagnato per immersione? E poi farlo asciugare completamente e rifare il tutto? E quante volte?
    In effetti il terriccio si asciuga molto rapidamente col caldo che fa....
     
  16. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.312
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Suggerirei una drastica potata lasciando qualche sperone e poi fuori al solo sole del mattino: bagna solo a terriccio asciutto e vedrai che rigermoglia con energia.
     
  17. ginestra

    ginestra Master Florello

    Registrato:
    6 Novembre 2010
    Messaggi:
    10.549
    Località:
    Abruzzo
    Località:
    Abruzzo
    Grazie Stefano, ma vorrei che ti spiegassi meglio. Come dovrei potare drasticamente? Tagliare molti rami alla base e togliere le foglie?
     
  18. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.312
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    poti tutti i rami sottili con le foglie fin quasi alla base: salvi gli ultimi 2-3 cm. Le poche foglie che resteranno le lascerai così come i rami più grossi. Vedrai che la pianta rigermoglierà con vigore. Ho messo tagli indicativi: salvaguarda i grossi rami e cimi tutti quelli con le foglie a 2-3 cm dal loro punto di inserzione.
     

    Files Allegati:

    A ginestra piace questo elemento.
  19. ginestra

    ginestra Master Florello

    Registrato:
    6 Novembre 2010
    Messaggi:
    10.549
    Località:
    Abruzzo
    Località:
    Abruzzo
    Grazie mille e buona serata!
     
  20. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    5.605
    Località:
    Benevento
    io per i parassiti uso solo il confidor....per via radicale o per via aerea...e risolvi il problema....
    non è una situazione grave quella della tua pianta....
    qualche caduta di foglie a volte è normale...a me cmq sembra un problema legato ad una cattiva coltivazione ....controllo bene l'umidità del terriccio prima di innaffiare...esegui delle potature per alleggerire il carico delle radici e lasciare che la pianta si riprenda più facilmente....ELIMINAZIONE ISTANTANEA DEL SOTTOVASO....lieve concimazione (meglio un concime organico che non fa danni)...e se proprio vuoi trincerarti in una botte di ferro facci anche una passatina con un trattamento di poltiglia bordolese......
     

Condividi questa Pagina