1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

E' quello che penso io? (abete rosso cucciolo)

Discussione in 'Identificazione delle piante' iniziata da Toffani Caterina, 17 Maggio 2019.

  1. Toffani Caterina

    Toffani Caterina Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2016
    Messaggi:
    7
    Località:
    Castione Andevenno
    Località:
    Sondrio
    Cucciolino di abete rosso...forse.jpg Pigna di abete rosso...forse.jpg Seme di abete rosso.jpg

    Ho preso una pigna come quella della foto, ho prelevato il "cosino" (non so come si chiami) della foto in fondo (non solo uno ma tanti); l'ho piantato nel terreno ancora in stagione fredda, forse anno scorso... e il cucciolo germoglino che mi è nato è quello della foto. E' un abete rosso? Diventerà grande come un abete? Dopo quanto dovrò cambiarlo il vaso? Ho messo altri semi in acqua: germogliano?
     
  2. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    9.329
    Località:
    Novara
    Mancano i dettagli essenziali per poter distinguere una Picea abies (Abete rosso)[​IMG] da
    una Abies alba (Abete bianco)[​IMG] i germogli da seme sono praticamente identici e a quello stadio (seedling) indistinguibili.
    Anche le pigne sono molto simili la differenza essenziale è che gli Abeti rossi hanno le pigne pendule cioè rivolte verso il basso, mentre gli Abeti bianchi
    hanno le pigne verticali, la forma delle scaglie però mi fanno pensare più ad un un Abete bianco che a uno rosso.:ciao:
     
  3. RobertoB

    RobertoB Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    734
    Località:
    Vestignè
    Concordo che semi e semenzali siano pressoché indistinguibili.
    Ma pigne di picea e pigne di abies si differenziano oltre che dal portamento come detto anche dal fatto che quelle di picea cadono intere mentre quelle di abies si disarticolano. Questa è sicuramente di picea.
    Però in italia oltre allo spontaneo picea abies esistono millemila pecci ornamentali e sinceramente non saprei distinguerli solo dalle pigne
     
    A Davide N. piace questo elemento.
  4. Toffani Caterina

    Toffani Caterina Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2016
    Messaggi:
    7
    Località:
    Castione Andevenno
    Località:
    Sondrio
    Non so se sia un abete rosso o bianco però...è un abete: ma che differenza fa il rosso dal bianco? Cambia l'altezza? L'ambiente in cui crescono? Io questa pigna l'ho trovata in Valtellina, zona Sondrio: che abeti ci sono? Come diventano alti? In quanto tempo crescono? Per ora è ancora così. Vedo che cresce con lentezza...Reggono (da cuccioli) al freddo che ci può essere da queste parti in inverno?
     
  5. RobertoB

    RobertoB Giardinauta

    Registrato:
    21 Febbraio 2019
    Messaggi:
    734
    Località:
    Vestignè
    Se era una pianta selvatica è un abete rosso. Le differenze sono sia nell'aspetto generale, l'abete rosso ha i rami principali sub- orizzontali e i secondari penduli, mentre il bianco li ha tutti più o meno obliqui. Il bianco è tendenzialmente più alto e ha una chioma più fitta che appare più scura.
    Altre differenze sono ecologiche, il bianco ha bisogno di più umidità, il rosso necessita di terreni acidi e resiste di più al freddo.
    Queste le più macroscopiche, ma insomma di differenze ce ne sono tante altre anche se non tutte evidenti.

    Non ti preoccupare per il freddo, neanche da cuccioli
     
  6. Toffani Caterina

    Toffani Caterina Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2016
    Messaggi:
    7
    Località:
    Castione Andevenno
    Località:
    Sondrio
    Allora...io l'ho trovata per terra quindi non so com'era messa nell'albero...se in su o in giù... però per terra era praticamente intera,senza alterazioni e già per tirar fuori i semini ho fatto una bella fatica. Quindi presumo sia un abete rosso!?
     
  7. Toffani Caterina

    Toffani Caterina Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    6 Febbraio 2016
    Messaggi:
    7
    Località:
    Castione Andevenno
    Località:
    Sondrio
    Sempre su questi tipi di abeti....se si mette uno/più di questi semini in acqua, germogliano o no? Ci provato sempre con la pigna trovata e...moh...non ho capito se tenendoli in acqua succede qualcosa o no!? (n)(n)(n)
     
  8. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.775
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Il seme non mi sembra quello di un abete rosso, che in genere a maturazione sono nerastri, però potrebbe essere la foto così :confused:
     
  9. Simp04

    Simp04 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    24 Maggio 2019
    Messaggi:
    1
    Località:
    Riese pio x (tv)
    Se la pigna l'avevi trovata per terra è sicuramente un abete rosso (picea abies) o peccio perchè è l'unico abete la cui pigna si stacca dal ramo intera cadendo per terra integra
     
    A Davide N. piace questo elemento.

Condividi questa Pagina