1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

domande su dendrobium

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da 68Marco, 10 Gennaio 2019.

  1. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    buongiorno a tutti, sono nuovo del forum.
    ho diverse orchidee che stanno , devo dire, in buone condizioni perchè fioriscono bene :)
    sono in una buona posizione davanti a delle finestre e la temperatura di casa oscilla tra i 19 e 21° al giorno, lontano dai termosifoni, ovviamente quando sono a casa accendo i termosifoni.

    ho 2 domande da porvi:

    1) ho una dendrobium nobile, di cui vi allego foto.
    mi sta per fiorire su due piccoli fusti, ma ne ho uno di fusto molto grosso che aveva fiorito l'anno scorso.
    la mia domanda è inerente a questo fusto più grande: esso può rifiorire di nuovo??
    se non fiorisce più è meglio tagliarlo in modo tale da far si che si irrobustiscano gli altri fusti più giovani??

    fusto nuovo
    [​IMG]

    secondo fusto nuovo
    [​IMG]

    stelo vecchio da tagliare o no ??
    si possono vedere i vecchi boccioli
    [​IMG]

    radici
    [​IMG]

    2) le altre orchidee sono quelle classiche e volevo sapere se una volta che lo stelo ha fiorito e comincia a seccarsi dalla punta, se posso tagliarla fino a che c'è il verde, oppure se tutto lo stelo diventa secco se posso eliminarlo dalla base...

    Grazie a tutti in anticipo :D
     
  2. pNino

    pNino Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    662
    Località:
    Roma
    1. Non tagliare assolutamente le canne vecchie, sono riserve energetiche per la pianta specie in stato di stress, e un punto da cui far ripartire tutto se la nuove vegatazione dovesse marcire o avere altri problemi. Lo stelo vecchio di norma non fiorisce, ma se ha spazio su un nodo in cui non ha sviluppato fiori, potrebbe eventualmente formare un keiki o un fiore ( mai nelle zone in cui e' sfiorita).
    ps: si vedono nuove canne che stanno nascendo ;)
    2. E' un po' generica come domanda, lascia lo stelo, taglialo se si secca tutto. Se non si secca potrebbe diramarsi e fare altri fiori, se stiamo parlando di phalenopsis! In caso di altre orchidee tipo oncidium, taglia tutto.
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.
  3. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    quando posso cambiare il vaso mettendone uno più grande, ovviamente cambiando anche la terra?
    che tipo di terriccio devo prendere?
    grazie
     
  4. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    Volevo aggiornarvi sulla mia dendrobium.. ecco i primi fiori :)
    Che dite?
     

    Files Allegati:

    A Spulky e pNino piace questo messaggio.
  5. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    scusate una domanda: quando mi accorgo che la D deve essere rinvasata con cambio di vaso??
    grazie
     
  6. pNino

    pNino Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    662
    Località:
    Roma
    solitamente ogni 2 anni, quando ha riempito il vaso di radici o quando il terriccio e' diventato troppo terroso ( per la degradazione della corteccia).
     
  7. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    allora mi sa che dovrò farlo...ora è in fiore, quando è il momento più opportuno per farlo?
    nel momento in cui la toglierò dal vaso, come devo procedere con pulizia/taglio radici (se si fa) ?
     
  8. pNino

    pNino Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    662
    Località:
    Roma
    aspetta che i fiori secchino. Innaffi il giorno prima, svasi, rimuovi la corteccia ( quella incollata alle radici lasciala pure, meglio evitare danni ulteriori). Dai una lavata alle radici con acqua non ghiacciata, tagli radici secche marce se ci sono, poi dai una spruzzata con acqua ossigenata al 3% ( per lumache o patogeni eventuali) aspetti 15minuti e rinvasi con bark nuovo.
     
  9. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    Ragazzi buongiorno vi metto qui alcune foto della mia dendrobium...questo perchè vorrei chiedervi se secondo voi guardando la base, sia il caso di metterla in un vaso più grande (dopo che si seccano i fiori) .
    Guardando quella in cui si vedono i fiori, non vi sembra che ci siano troppe canne? Mi sembra tutto così ammassato... Quelle "mozzate", erano già così quando l'ho acquistata.
    So che non si devono tagliare, ma in questo caso non sono troppo appiccicate? ... Non devo fare nulla?

    Mentre nelle due foto in cui ci sono dei cerchi rossi... sono fiori o altre canne?
    Grazie in anticipo.
     

    Files Allegati:

    Ultima modifica: 12 Febbraio 2019 alle 08:06
  10. biro46

    biro46 Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    1.982
    Località:
    provincia Varese
    Quelli cerchiati a destra sono fiori mentre i cerchiati a sinistra è una nuova canna. Dopo la fioritura ti consiglio di cambiare il substrato con uno più adatto alla pianta. Se trovi del bark medio/grosso sarebbe ideale perchè nel periodo estivo la pianta va bagnata e fertilizzata molto e deve anche drenare molto per evitare ristagni che farebbero marcire le radici, mentre in inverno entra in riposo e va bagnata pochissimo, nessuna fertilizzazione e possibilmente un ambiente un poco fresco durante la notte
     
  11. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    40
    Località:
    Roma
    Il bark medio grosso ce l'ho...solo quello serve??
    E poi vaso leggermente più grande giusto?
     
  12. pNino

    pNino Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    662
    Località:
    Roma
    Non tagliare le canne, lasciale anche se sono strette, quando ne farà di nuove quelle vecchie seccheranno e le potrai togliere. Se il vaso ti sembratroppo pieno mettila in uno un po' piu' grande
     
  13. biro46

    biro46 Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Gennaio 2013
    Messaggi:
    1.982
    Località:
    provincia Varese
    Serve solo quello, per il vaso dipende da quanto resta dopo la pulizia radicale il vaso non deve essere troppo grosso con queste orchidee
     

Condividi questa Pagina