1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

domande su dendrobium

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da 68Marco, 10 Gennaio 2019.

  1. 68Marco

    68Marco Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Aprile 2018
    Messaggi:
    2
    Località:
    Roma
    buongiorno a tutti, sono nuovo del forum.
    ho diverse orchidee che stanno , devo dire, in buone condizioni perchè fioriscono bene :)
    sono in una buona posizione davanti a delle finestre e la temperatura di casa oscilla tra i 19 e 21° al giorno, lontano dai termosifoni, ovviamente quando sono a casa accendo i termosifoni.

    ho 2 domande da porvi:

    1) ho una dendrobium nobile, di cui vi allego foto.
    mi sta per fiorire su due piccoli fusti, ma ne ho uno di fusto molto grosso che aveva fiorito l'anno scorso.
    la mia domanda è inerente a questo fusto più grande: esso può rifiorire di nuovo??
    se non fiorisce più è meglio tagliarlo in modo tale da far si che si irrobustiscano gli altri fusti più giovani??

    fusto nuovo
    [​IMG]

    secondo fusto nuovo
    [​IMG]

    stelo vecchio da tagliare o no ??
    si possono vedere i vecchi boccioli
    [​IMG]

    radici
    [​IMG]

    2) le altre orchidee sono quelle classiche e volevo sapere se una volta che lo stelo ha fiorito e comincia a seccarsi dalla punta, se posso tagliarla fino a che c'è il verde, oppure se tutto lo stelo diventa secco se posso eliminarlo dalla base...

    Grazie a tutti in anticipo :D
     
  2. pNino

    pNino Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2011
    Messaggi:
    520
    Località:
    Roma
    1. Non tagliare assolutamente le canne vecchie, sono riserve energetiche per la pianta specie in stato di stress, e un punto da cui far ripartire tutto se la nuove vegatazione dovesse marcire o avere altri problemi. Lo stelo vecchio di norma non fiorisce, ma se ha spazio su un nodo in cui non ha sviluppato fiori, potrebbe eventualmente formare un keiki o un fiore ( mai nelle zone in cui e' sfiorita).
    ps: si vedono nuove canne che stanno nascendo ;)
    2. E' un po' generica come domanda, lascia lo stelo, taglialo se si secca tutto. Se non si secca potrebbe diramarsi e fare altri fiori, se stiamo parlando di phalenopsis! In caso di altre orchidee tipo oncidium, taglia tutto.
     
    A Stefano Sangiorgio piace questo elemento.

Condividi questa Pagina