1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Consigli per la scelta di bomboniere bonsai ( vi prego non linciatemi)

Discussione in 'Bonsai' iniziata da Sirbia, 13 Febbraio 2015.

  1. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    Ciao a tutti i partecipanti di questa sezione del bonsai, mi accorgo che piú passa il tempo e piú inizio ad intrufolarmi in ogni sezione del forum ( animali, piante d´appartamento, giardino, piante d´acqua :lol:) !
    In ogni caso, da oggi inizio a rompere anche quí nella sezione bonsai, per chiedervi un consiglio.
    Tra due anni ( si lo so manca ancora molto) io ed il mio compagno convogliamo a nozze, quindi provando a cogliere qualche idea online , mi sono imbattuta nella bomboniera bonsai e sono rimasta senza parole.
    Il fascino del Bonsai é risaputo, ma sinceramente non mi sono mai imbattuta nella sua coltivazione, reputandolo "complicato".
    Adesso peró pensando alle bomboniere, mi piacerebbe fare qualcosa di particolare, un bel ricordo che duri a chi "lo ama" ma che non sia inutile ed invadente come un oggetto inutile. Le bomboniere in questione sono solidali, quindi contribuiscono a dei progetti ( pangea, ecc) interessanti.
    Il quesito che mi pongo é.. sto dando a questi bonsai la morte certa? il bonsai che costa meno e che quindi vorrei dare agli invitati é il ficus o il Zelkova, costano 14,50 € in vaso da 12, inclusi di confezionamento e confetti.
    Per quanto riguarda i bonsai per i genitori ed i testimoni, la scelta é tra Ficus, Zelkova,Mirto, Cotonaster,Ulivo, Picaranta, in vaso da 20, al prezzo di 20/22 cadauno.
    Ora la mia domanda é la seguente, come la vedete come idea? credete sia una cosa fattibile o uno inutile spreco di piante che moriranno in breve? dovró chiedere in quale substrato mi verranno date le piantine?
    Inoltre, di queste bomboniere, una parte sará data ad invitati che vivono in Sicilia, quindi clima molto mite/caldo, con possibilitá di tenere la piantina in giardino o balcone; un´altra parte invece verrá data ad invitati che vivono in Germania, quindi bonsai in appartamento 365 giorni l´anno, con case costantemente riscaldate.
    Che mi consigliate? dovró regalare bonsai diversi? quale dei bonsai sopra elencati é piú facile da coltivare? grazie a tutti!!
     
  2. il conte verde

    il conte verde Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.039
    Località:
    Roma (Battistini)
  3. Sirbia

    Sirbia Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Giugno 2012
    Messaggi:
    323
    Località:
    Palermo
    ho letto la discussione e come immaginavo appunto ci sono persone che sono un po´contro, ma appunto io penso che sia un regalo che dice qualcosa della coppia, e noi non siamo tipi da porcellane o cose stupide, poi tutto sta all´invitato in questione ad apprezzarlo o meno, son sempre gusti.
    In ogni caso secondo la vostra esperienza, vorrei sapere quali sono i tipi piú semplici da coltivare, quelli che anche un non "espertissimo" semplicemente innaffiando all´occorrenza, possa far sopravvivere.
    Per fortuna in famiglia ho tanti " pollici verdi", sia tra i parenti tedeschi che quelli siciliani, ho tutte persone che hanno giardini/piante d´appartamento e che quindi ne capiscono un minimo, ma pensandoci, nessuno ha bonsai.
     
  4. Albicoccus

    Albicoccus Giardinauta Senior

    Registrato:
    29 Aprile 2012
    Messaggi:
    1.600
    Località:
    Matera
    Località:
    Bari
    Allora io andrei su una caducifoglia ( zelkova ) per tutti : é una pianta resistente , caducifoglia che può ( magari non da subito ) stare tranquillamente fuori anche in Germania , poi se trovi qualche essenza della zona ( nord-Italia , Germania ) é ancora meglio ; il ficus é una pianta che si adatta ( con le dovute precauzioni ) anche alla vita " casalinga " , quindi anche il ficus può andare . Io ti consiglio di non andare a spendere molto perché , come dici tu , gli invitati ( forse ) non hanno dimestichezza con i bonsai e spenderesti dei soldi per qualcosa che diventerà un " impiccio " per i tuoi invitati .
    Anch'io mi schiero contro il regalare bonsai ( a parte qualche eccezione ) e non sto qui a spiegare perché , comunque é un'idea originale e se a te fa piacere procedi pure .
     
  5. massimo1952

    massimo1952 Esperto in bonsai

    Registrato:
    11 Novembre 2011
    Messaggi:
    1.862
    Località:
    Milano
    Località:
    Milano
    Ciao, sinceramente :mazza: le piante come gli animali non andrebbero mai regalate. :squint: Non volermene ma accudire un essere vivente è e rimane un impegno personale che NON può essere imposto ma deve appartenere alla libera scelta di chi la compie..... pena l'inevitabile morte o abbandono dello stesso essere vivente.
    :storto:
    Telo dico perche sono stato testimone troppe volte di questa triste verità. :confuso:

    Ti auguro di avere parenti migliori di coloro che ho incontrato io nelle mie esperienze. Le certezze non sono mai assolute:fischio:
     
  6. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    6.525
    Località:
    Benevento
    io penso che siano dei regali magnifici.....spesso quando devo fare un regalo compro un bonsai....ed è una cosa che piace sempre e stupisce sempre.....per quanto riguarda la scelta io opterei per la zelkova....sta bene fuori sia in sicilia che in germania....
    al centro bonsai dove mi servo solitamente insieme alla pianta confezionata usciva anche un piccolo opuscolo che spiegava come tenerlo e come curarlo...aqccertati magari che lo facciano anche i tuoi rivenditori....facci sapere :eek:k:
     
  7. il conte verde

    il conte verde Maestro Giardinauta

    Registrato:
    15 Ottobre 2007
    Messaggi:
    2.039
    Località:
    Roma (Battistini)
    Concordo con te che i bonsai possano essere regali magnifici, sempre però se chi li riceve li gradisce davvero ed è disposto a farsi carico delle cure che richiedono. Quando regalo qualcuno dei miei mi fa piacere ma, per non complicare la vita di chi li accetta, mi offro sempre di curarli quando necessario e di ospitarli durante le ferie, quando i bonsai spesso diventano un problema.
    Concordo anche con la pianta che hai proposto, davvero resistente e indistruttibile.
    Ciao Aurè!
     
  8. aurex

    aurex Esperto di Bonsai

    Registrato:
    17 Ottobre 2009
    Messaggi:
    6.525
    Località:
    Benevento
    :Saluto::eek:k::Saluto:
     
  9. Artep

    Artep Giardinauta

    Registrato:
    13 Ottobre 2014
    Messaggi:
    678
    Località:
    Lombardia
    Oddio, a leggere che stai scegliendo le bomboniere con due anni di anticipo mi è venuta l'ansia. Forse è il caso di darci una mossa se vogliamo sposarci entro l'anno :screwy: :eek:

    Comunque io cambierei bomboniere, troppo costose e troppo impegnative. A me hanno regalato un bonsai ma non ho le conoscenze per seguirlo al meglio e mi dispiace.
     

Condividi questa Pagina