1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

azalea concimata, azalea decimata

Discussione in 'Acidofile' iniziata da Piruvato, 16 Aprile 2019.

  1. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    Buongiorno a tutti, ho un problema con la mia azalea in vaso. Comprata una anno fa, mai rinvasata, innaffiata con regolarità per tutto il periodo invernale, assolutamente perfetta fino a circa un tre settimane fa quando ho avuto la pessima idea di darle del concime per acidofile, probabilmente anche in eccesso. Dopo alcuni giorni le foglie hanno preso un aspetto "spiovente" e soprattutto il terriccio intorno al colletto è diventato secchissimo, comprese le racidi superficiali, mentre il resto è perfettamente umido. Alcune foglie si stanno ingiallendo, la pianta è chiaramente in sofferenza. Posso fare qualcosa ? Grazie.
    Allego foto
     

    Files Allegati:

    Ultima modifica: 16 Aprile 2019
  2. Mameha

    Mameha Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2018
    Messaggi:
    659
    Località:
    Rivalta Torino
    Era un concime liquido o a lenta cessione? Se era liquido, lo hai diluito? A me sembra che tu abbia tirato una bomba di azoto sulla pianta e hai bruciato le radici! Soluzione: bagna molto molto molto abbondantemente per far andare via il concime in eccesso. Poi la rinvaserei, ma se ne parla poi il prossimo autunni/inverno
     
  3. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    il concime era in polvere. Se bagno troppo, non c'è rischio che le radici profonde marciscano ?
     
  4. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.200
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    se hai dubbi svasa lava bene le radici e rinvasa in terra per acidofile, fai in modo che dreni molto bene, magari visto che ci sei usa un vaso un po' più grande, tieni in ombra e bagna spesso

    ma bagni a sufficienza? ora cominciano a bere molto
     
    A Mameha piace questo elemento.
  5. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    l'apporto di acqua non è un problema, fino a tre settimane le foglie erano tutte turgide e di un verde brillante, il problema è il concime, e adesso non so come eliminarlo. Se metto a mollo la pianta risolvo qualcosa, o devo bagnarla in continuazione ? Così facendo non è che sciolgo il concime e faccio peggio ?
     

    Files Allegati:

  6. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    Lo strato sopra bianco è il concime ...togli tutto rinvasa e incrocia le dita ..
    comunque le acidofile vanno concimate poco dopo la fioritura ...dopo aver fiorito la pianta produce nuova vegetazione e li che può avere bisogno del concime
     
  7. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    dunque, ho seguito un approccio conservativo e fatto quanto consigliato da Mameha, nessun rinvaso, ma un abbondantissimo lavaggio ed ecco che nel giro di una sola notte la pianta è RINATA ! Anche la parte di terriccio intorno al colletto è rimasta umida, le foglie hanno riacquistato l'antico turgore che avevano prima della concimazione. Però io non ho capito una cosa:quando fiorisce l'azalea indica: inverno o primavera ?
     
    Ultima modifica: 17 Aprile 2019
    A Mameha piace questo elemento.
  8. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    In primavera ...la tua non ha bocci????
     
    A veciamarta piace questo elemento.
  9. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    per ora non ha nulla, solo belle foglie, che c'entri il fatto che non l'ho potata ? Per non fare danni lo scorso anno mi solo limitato a togliere i fiori secchi.
     
  10. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    Stranissimo ....no la potatura non c'entra ..puoi fare foto del apice ??
     
  11. Mameha

    Mameha Giardinauta

    Registrato:
    9 Aprile 2018
    Messaggi:
    659
    Località:
    Rivalta Torino
    Le mie sono sbocciate entrambe! Posta le foto, dovrebbero mettersi a fiorire proprio adesso!
    P. S. Che concime hai usato?
     
  12. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.200
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    delle mie alcune sono sbocciate altre ancora no.. e se non fosse che le conosco bene bene, potrei avere qualche dubbio sul fatto che fioriscano..anche osservando le foglie apicali, vedi il ciuffino verde ma se non schiaccio con le dita non capisco se c'è o no il boccio

    quindi io prima di preoccuparmi attenderei per capire se si tratta o meno di una tardiva
     
  13. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    ecco le foto . Il concime è Compo per acidofile 13-5-9 con guano
     

    Files Allegati:

  14. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.415
    Località:
    Como
    Una bella potata? So che magari aspetti che ti faccia i fiori ma per una questione estetica è meglio lasciare infoltire la pianta potandola che farle avere quei rami lunghi con 3 foglie all apice. In generale direi che sta bene. Le azalee rispondono bene alle potature.
     
  15. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    15.200
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Aspetta un mese o due, così vedi se fiorisce, io non dispero,
    ho controllato le mie, ne ho un paio sfiorite un po’ che cominciano a mostrare i colori dei bocci adesso, e le ultime che non sembra abbiano nemmeno intenzione di fiorire, ma so che lo faranno per ultime come sempre

    Poi concordo con la potatura
    Mi è successo di potarne alcune quasi al piede, e sono tornate, con calma, negli anni, a rifarsi e fiorire.
    Non che la tua sia così malmessa in quanto a foglie, ma se vuoi cambiare la forma.. taglia pure.

    Le azalee che fioriscono tardi, tra le mie, hanno il cartellino rhododendron, penso siano le varietà non japonica e non indica, quindi lasciano solo l’indicazione del genere
     
  16. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    Mi dispiace ma questa azalea non fiorirà ...come vedi ha già iniziato a fare i nuovi ributti ..
    ti consiglio di potare il prima possibile ..non aspettare troppo ..se aspetti rischi di perdere la fioritura anche dell'anno prossimo ...le azalee ,come molte acidofile .preparano il bottone floreale in estate
     
    A Stefano Sangiorgio e Zenais piace questo messaggio.
  17. Zenais

    Zenais Giardinauta Senior

    Registrato:
    28 Giugno 2010
    Messaggi:
    1.415
    Località:
    Como
    Volevo aggiungere.... vacci piano col concime, le azalee non lo tollerano molto. Ma è liquido o granulare?
     
    A CLEMETIS68 piace questo elemento.
  18. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    Esatto ....ne basta poco dopo la fioritura ...visto che la pianta cresce e ha bisogno di un piccolo sostegno ,ma senza esagerare
     
    A Zenais piace questo elemento.
  19. Piruvato

    Piruvato Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2017
    Messaggi:
    39
    Località:
    udine
    scusa, ma non capito: la mancata potatura dello scorso anno c'entra o no con la mancata fioritura ? Se non c'entra come hai detto, perchè non fiorisce ? E' la classica azalea indica pompata in serra, se l'informazione può essere utile. Ho visto su YT che il tempo massimo per potare è metà giugno, quindi forse potrei aspettare ancora, che dici ?
     
  20. CLEMETIS68

    CLEMETIS68 Florello Senior

    Registrato:
    10 Febbraio 2015
    Messaggi:
    9.416
    Località:
    PRATO
    la mancata potatura non c'entra con la no fioritura ,,,
    ma se la poti troppo tardi può ,anzi quasi sicuramente ,non fiorire neanche l'anno prossimo
    dalle foglie sembra una japonica ...ma anche dai lunghi getti che ha prodotto.l'indica resta più compatta
    Questa è un indica e resiste molto meno al freddo
    [​IMG]
    Questa è una japonica ...vedi la differenza ??? questa non ha problemi col freddo resiste tranquillamente a -7/8°
    [​IMG] [​IMG]

    Puoi aspettare ...ma ti consiglio di farlo al massimo a fine Maggio ...le stagioni sono cambiate ..io ho le tardive già fiorite tutte e anche la mollis che di solito fiorisce per ultima già quasi sfiorita ..
     
    A Torakikiii piace questo elemento.

Condividi questa Pagina