1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Albero Ornamentale

Discussione in 'Progettazione giardino' iniziata da MastroG, 28 Settembre 2018.

  1. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    Buongiorno a tutti,
    vorrei avere da voi esperti un consiglio su che pianta potrei piantare al centro del mio giardino.
    Ho un giardino di quasi 1 ettaro con diversi percorsi, al centro dove queste strade si uniscono vorrei piantare una pianta ornamentale.
    Io pensavo ad un Ippocastano, ma mi piacerebbe sapere anche la vostra idea.
    Grazie
    Giuliano
     
  2. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    io metterei un sempreverde....
    al centro del giardino, come protagonista, è più bello avere qualcosa con foglie tutto l'anno!
     
  3. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    Ottima osservazione non ci avevo pensato.
    Un sempreverde molto "scenico" cosa potrebbe essere?
     
  4. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    dipende dai gusti, dal clima, dalla spesa ecc.ecc............................
    le conifere sono QUASI tutte sempreverdi, io amo molto i Cedri, il Cedro del Libano ha una forma caratteristica che trovo fantastica, ma...non tutti i gusti sono alla menta, come si suol dire!
    gli Ulivi, specie se già cresciutelli sono stupendi per un "centro giardino"...
    ne ho visto uno in vivaio, in Sardegna, quest'estate con un tronco che io e te non saremmo riusciti a circondare, con le braccia, tutto contorto e stupendo, costava solo 15.000 €, magari per te non è un problema, per me lo sarebbe!!!! :D
    poi ci sono le Magnolie, molto belle con fogliame scuro che fioriscono a luglio e profumano...
    e poi poi chiedo l'aiuto a casa, agli altri giardinauti, 'che per il momento non me ne vengono in mente altri, ma ce ne sono.....

    se digiti "alberi sempreverdi immagini " su Google hai da passare la giornata!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
     
  5. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    Cedro del Libano è bellissimo.(curiosità ma il cedro del Libano e il cedro atlantica sono la stessa specie?)
    Ulivi direi di no in quanto ne ho già 50...
    Preferivo una pianta che con il tempo diventasse imponente (come il cedro del Libano)
    Se vi vengono in mente altre idee vi ringrazio
     
  6. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    se non erro, l'Atlantica è una varietà del Libani, con foglie verde-argentato invece che verde-verde....
    curiosità: da buona piemontese non posso non segnalarti una romanticheria ... http://langhe.net/sight/cedro-del-libano/
    :ciao:
     
  7. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    Se passo da quelle parti cercherò di fare un salto, sono amante delle piante secolari...grazie della segnalazione
     
  8. keven17

    keven17 Giardinauta Senior

    Registrato:
    14 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.149
    Località:
    Capo d'Orlando (ME)
    No, non è una varietà del Libani, sono due specie distinte e separate, il Cedrus atlantica è originario della catena montuosa dell'Atlante in nord-africa mentre il Cedrus libani è originario del Libano, in medio Oriente.
    Perché non ci dici le altre essenze presenti nel giardino e/o mandi delle foto? Così possiamo farci un idea della "cornice" che avrà intorno.

    Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  9. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    Vi allego un layout del giardino.
    La pianta in questione è la numero 39
    Catastale - Piante Mod_001.jpg
     
  10. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    ommamma, che organizzazione, che metodo...mi fai paura..... :whistle:
     
  11. MastroG

    MastroG Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Febbraio 2017
    Messaggi:
    25
    Località:
    Pesaro
    :D:D:D
     
  12. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    318
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Se sempreverde, vedrei bene sia Cedrus Libani, che Cedrus Deodara.
    Se foglie caduche...valuterei un bel Ginkgo!! (Maschio)
     
  13. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    però facci poi sapere cos'hai scelto!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! :mazza:
     
    A acerpaul piace questo elemento.
  14. DryMan

    DryMan Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.318
    Località:
    Casalpusterlengo
    Ciao, io propongo qualcosa di diverso, sempreverde, molto appariscente, monumentale (raggiunge in tempi ragionevoli i 20 metri di altezza ma in quello spazio destinato all'albero devi farci stare il maggior numero di piante possibile, l'effetto deve essere di boschetto ... il Bambù gigante
    upload_2018-10-10_9-45-25.png
     
  15. monikk64

    monikk64 Giardinauta Senior

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.311
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    bellissimo!!!!!!!!!!!!!!!! idea grandiosa!
    è anche molto bello e chic quello nero.... fa un contrasto tra tronchi e fogliame stupendo!
    :ciao:
     
  16. acerpaul

    acerpaul Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    14 Marzo 2017
    Messaggi:
    318
    Località:
    Tra Firenze e Prato
    Bellissimo il Bambù...ma attenzione che se non lo tieni sotto controllo si espande a bomba!
     
  17. Stefano Sangiorgio

    Stefano Sangiorgio Apprendista Florello

    Registrato:
    2 Settembre 2017
    Messaggi:
    4.128
    Località:
    Erba
    Località:
    Erba
    Se lo spazio è molto pianta una bella Sequoia gigante (Sequoiadendron giganteum): è in grado di vivere per 2500 anni e più.
    A Roccavione (Torino) c'è una sequoia gigante che, in poco più di 100 anni, ha raggiunto 10 m di circonferenza e oltre 42 m di altezza.
     
  18. Davide N.

    Davide N. Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    122
    Località:
    Cossonay
    Metterei un albero imponente possibilmente un po' raro, a crescita rapida, caduco penso sia meglio, con fogliame autunnale spettacolare e fioritura pure, se possibile...
    Il Cedro si vede dappertutto in parchi e giardini... e in generale le sempreverdi sono sempre uguali a se stesse, stufano. Personalmente adoro osservare i cambiamenti stagionali, e in inverno è magnifico contemplare la complessità della ramificazione di un grande albero caduco poco potato. Anche l'ippocastano o il platano è piuttosto comune.

    Ne butto giù un paio, senza troppo impegno:
    Metasequoia glyptostroboides
    Liriodendron tulipifera (albero dei tulipani)
    Quercus rubra
    Fagus crenata

    Poi c'è da vedere che tipo di terreno hai, il microclima... Non sono un esperto, ma fai una scelta accurata per i prossimi 200 anni!!
     
    Ultima modifica: 14 Ottobre 2018

Condividi questa Pagina