1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiuto! Sto uccidendo Vanda

Discussione in 'Orchidee - ibridi e botaniche' iniziata da Xvandax, 18 Gennaio 2020.

  1. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Buongiorno! Chiedo aiuto agli esperti!
    Non voglio che la mia Vanda muoia!
    I primi di dicembre l'ho ricevuta in regalo... bellissima e gigante, in un vaso di vetro con 2 steli pieni di fiori e con le radici molto chiare, quasi bianche. L'ho tenuta in ufficio e non l'ho mai innaffiata. Dopo circa 3 settimane l'ho portata a casa, era sempre più bella! Seguendo le istruzioni lette su internet ho cominciato a vapotizzarla ogni 3, 4 giorni. È stata benissimo, ma solo per pochi giorni! Poiché il vaso di vetro con le vaporizzazioni si sporcava e alcune foglie stavano cominciando a rovinarsi all'attaccatura del fusto, ho cercato rimedi su internet. Ecco che ad inizio gennaio le ho fatto fare un bagnetto di 15 20 minuti , immergendo tutte le radici e la base del fusto. Da quel momento è iniziato il crollo! Le radici sono diventate tutte verdi verdi, ma ha cominciato a perdere i fiori, uno stelo di fiori è diventato nero, sta perdendo le foglie... se ne sono staccate una decina e la base del fusto è gialla!
    Ieri le ho fatto, per disperazione, un altro bagnetto!
    Ma sta morendo! :(
    Prende la luce tutto il giorno, ma mai il sole. Come in ufficio, prende solo luce mediata dalle finestre.
    La cosa strana è che le radici sono di un bel verde e anche le foglie giovani!
    Aiutatemi per favore.
    Non so, forse dovevo concimarla? Di cosa si nutre se non ha terra?
    Cerco di mandarvi le foto del prima e del dopo le mie "cure"!
    :ciao:
     
  2. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    16.166
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    3 settimane senza acqua è tantissimo

    1 temperature a cui la tieni?
    2 foto
    3 un mese di fioritura è normale che lo stelo appassisca e diventi nero, ma dovrebbe essere secco e non molliccio

    Le Vanda andrebbero bagnate per ammollo con un certa frequenza, ben sgocciolate per non lasciare ristagni di acqua nelle ascelle delle foglie e tenute in posizione calda, sopra i 20, e molto luminosa, anche sole diretto

    Vediamo le foto..

    Mi aspetto delle foglie rugose disidratate, poi ammollando una pianta sofferente, le parti compromesse probabilmente stanno cominciando a marcire
     
    Ultima modifica: 18 Gennaio 2020
  3. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Questa è all'arrivo a casa, dopo 3 settimane all'asciutto!
     

    Files Allegati:

  4. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Allego le foto attuali di Vanda!
    Sono le foto con le radici verdi, la base del fusto gialla con le foglie cadute e lo stelo nero, duro e senza più fiori!
    Che faccio? Si riprenderà? Ho rovinato una pianta bellissima!
    Mi dispiace troppo
     

    Files Allegati:

  5. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Sta sicuramente ad una temperatura molto alta.... forse 23 gradi 24
    È troppo?
    Forse avrei dovuto sgocciolarla a testa in giù dopo il bagno?
    Forse dovrei darle del fertilizzante?
    Di cosa si nutre? ... non lo capisco proprio
     
  6. saturn121

    saturn121 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    27 Gennaio 2019
    Messaggi:
    96
    Località:
    Trento
    le vanda sono MOLTO esigenti.
    In generale vogliono temperature medio-alte, alto tasso di umidità, concimazioni regolari (in estate anche ogni settimana), e tanta acqua.
    forse non è la stagione migliore per una vanda abituata in serra.
    il mio consiglio: posizionala in una stanza calda, esposta a est o sud, lontano da correnti d'aria, e fai bagnetti con ammollo a giorni alterni.
    Fai attenzione (come ha detto Spulki) ai ristagni idrici.
     
  7. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Ma che dite, ho speranze che si riprenda?
    La base del fusto è completamente secca e dura, invece le radici sono ciccione e verdi.
    Domani le faccio un altro bagno. Ma per evitare ristagni cone posso fare? Posso asciugare la base del fusto in qualche modo?
     

    Files Allegati:

  8. Xvandax

    Xvandax Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    18 Gennaio 2020
    Messaggi:
    6
    Località:
    Cagliari
    Ha perso una foglia anche oggi!
    Evidentemente a casa mia non ci sta bene!
    Che devo fare?
    Ci rinuncio?
     

Condividi questa Pagina