1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Aiutatemi, che succede??

Discussione in 'Le ROSE' iniziata da giobby, 5 Maggio 2013.

  1. giobby

    giobby Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2011
    Messaggi:
    68
    Località:
    fiano romano/Capena
    Buongiorno, vi chiedo aiuto per una mia piccola rosa. È una talea di due anni. Fino a marzo l'ho tenuta nel contenitore origiale in cui la misi a radicare. Quest'anno prima della ripresa vegetativa l'ho finalmente invasata con terriccio apposito mescolato a stallatico maturo e un pizzico di concime nitrophoska gold. Le sorelle sono tutte abbastanza carine, lei è così!! Che succede secondo voi? Ho esagerato coi concimi? O potrebbe essere una varietà che si comporta così? L'anno scorso non ricordo se fosse così anche perché erano circa 15 piante messe nelle bottiglie e collocate tutte vicine dentro una cassettina della frutta con i rametti che si intrecciavano...e a giugno erano uno spettacolo, ognuna aveva una o due piccole rose.

    [​IMG]

    Queste sono le sue "sorelle" di diverse varietà

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 5 Maggio 2013
  2. darbin

    darbin Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    10 Ottobre 2011
    Messaggi:
    2.269
    Località:
    zona 9b/10a
    ciao giobby, devi ridurre la foto a 800x600.
    e la prima portala pure a 800x600 diritta cosi la vediamo meglio,intanto ti dico che quei sottovasi a contatto col vaso non mi piacciono, rischi che l'acqua in esccesso risalga.
     
  3. giobby

    giobby Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2011
    Messaggi:
    68
    Località:
    fiano romano/Capena
    Ok grazie.... Volevo domandare: come faccio a ridurre le dimensioni?
    Le rose non hanno alcun sottovaso, sono appoggiate invece che a terra su quei mattoncini per evitare di rovinare i vasi passando col decespugliatore
     
  4. giobby

    giobby Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2011
    Messaggi:
    68
    Località:
    fiano romano/Capena
    Nell'attesa ho provato a ridurre tentando a caso, l'ho fatto correttamente?
     
  5. darbin

    darbin Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    10 Ottobre 2011
    Messaggi:
    2.269
    Località:
    zona 9b/10a
    usi photobucket o altro ?i
    ho impressione che ci sia qualcosa di strano,ma aspetta qualche moderatore.
    intanto quale è il problema,il colore delle foglie ?
     
  6. darbin

    darbin Esperto Sezz. Rose

    Registrato:
    10 Ottobre 2011
    Messaggi:
    2.269
    Località:
    zona 9b/10a
    guarda che anche l'altra tua discussione ha foto da ridurre e mettile diritte per favore,ciao.
     
  7. Paola-Luna

    Paola-Luna Florello

    Registrato:
    8 Novembre 2000
    Messaggi:
    5.106
    Località:
    Trentino, a 800 mt s.l.m.
    io non mi preoccuperei più di tanto... le venature verdi su alcune foglie tendenti al giallo sono indice di carenza di ferro... se proprio vuoi intervenire, dà un cucchiaio di sangue di bue in polvere e poi annaffia... poi lascia stare, soprattutto con le concimature: già le talee hanno dovuto sopportare il travaso, non stressarle ulteriormente...
     
  8. giobby

    giobby Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    26 Settembre 2011
    Messaggi:
    68
    Località:
    fiano romano/Capena
    Si, ma non mi sembra clorosi...è anche improbabile perché è stata trapiantata da poco con terriccio apposito, letame maturo e irrigazioni prevalentemente con acqua piovana.... Bho!!! Grazie!!
     

Condividi questa Pagina