1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Vaso e terricio

Discussione in 'Fiori recisi e piante in vaso' iniziata da imirse, 25 Febbraio 2017.

  1. imirse

    imirse Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Giugno 2016
    Messaggi:
    47
    Località:
    Bareggio , Milano
    Buongiorno a tutte..
    Spero di non aver sbagliato sezione, se fosse così per favore spostatela.
    Ogni anno compro per i miei vasi sul balcone terriccio universale, ho notato che appena annaffio l'acqua scola subito e la terra non si mantiene umida, anzi rimane umida soltanto quella in superficie.
    C'è un modo per evitare che succeda ?
    Posso comprare un' altro terriccio e mescolarlo all' universale per aiutare a mantenere l'umidità della terra ?
     
  2. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    5.709
    Località:
    Nord Italia
    Poi creare una miscela di terriccio e argilla espansa così da alleggerire e rendere più arieggiato il terriccio e allo stesso tempo tratterà meglio l'umidità.
     
  3. imirse

    imirse Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Giugno 2016
    Messaggi:
    47
    Località:
    Bareggio , Milano
    Grazie Orchidea- rara... ma la argilla si può trovare nei garden e supermercati ?
    Ti chiedo perché di solito vedo i diversi terrici, non ho fatto mai caso all'argilla .
     
  4. _Orchidea_Rara_

    _Orchidea_Rara_ Florello

    Registrato:
    8 Ottobre 2004
    Messaggi:
    5.709
    Località:
    Nord Italia
    L'argilla espansa sono le comuni palline di argilla che si mettono solitamente in fondo ai vasi come strato di drenaggio, dovresti trovarla un po' ovunque.
    Ti consiglio anche di utilizzare del bark, la corteccia di pino deresinata che si usa per la coltivazione delle orchidee, questa forse è un po' più complicata da trovare però.
     
  5. imirse

    imirse Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Giugno 2016
    Messaggi:
    47
    Località:
    Bareggio , Milano
    Grazie mille Orchidea-rara !!
     
  6. Olmo60

    Olmo60 Master Florello

    Registrato:
    12 Febbraio 2011
    Messaggi:
    12.675
    Località:
    Bologna
    ciao imirse, che terriccio hai comprato? se è come la pula, potresti mescolarlo con della terra vera, magari argillosa.
    in commercio ci sono dei terricci arricchiti di perlite o lapillo, adatti alle fioriere e in particolare per gli arbusti, mescolato con uno universale di qualità, ottieni un buon substrato che va bene per tutto.
     
    Ultima modifica: 9 Settembre 2017

Condividi questa Pagina