1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

togliere erba e fare aiuola piena ombra idee

Discussione in 'Progettazione giardino' iniziata da Iva169, 15 Settembre 2020.

  1. Iva169

    Iva169 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Trofarello
    buongiorno chiedevo se qualcuno mi puo dare dei consigli,voglio togliere questa erba e mettere una pianta o fare una aiuola ,perche e' una zona di ombra totale , ce solo un mese all'anno che prende mezzora di sole a giugno.
    l'erba non vive bene ,quando piove rimane bagnato per tempo ,ci sono i bruchi che fanno quelle cosine di terra,e si presenta il muschio...quindi volevo togliermi il fastidio dell'erba mettere dei sassolini o delle scaglie di legno,,e piante ,piantine...di fianco ci sono delle siepi in crescita. CHIEDO CONSIGLI.GRAZIE
     

    Files Allegati:

    Ultima modifica di un moderatore: 10 Ottobre 2020
  2. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    17.760
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Località:
    Cave (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Qualche idea che mi è venuta in mente.
    Lastre alternate a erba spontanea
    scacchi (2).jpg

    giardino-roccioso_NG1 (2).jpg
    Piante da ombra (perenni o sempreverdi): Hakonechloa macra, Geranium, Astilbe, Ajuga (tappezzante h 10 cm - 15 cm ), Polygonatum,Tricyrtis hirta, Ophiopogon japonicus, Ellebori, Bergenia cordifolia, Heuchera, Heucherella, Dicentra, Acanthus mollis, Sarcococca ruscifolia (h 100 x 100 cm), Liriope muscari ‘Variegata’.(h 30 x 40 cm), Danaë racemosa (h 100x150), Rehmannia elata, Ruscus aculeatus, e R. hypoglossum, Trillium grandiflorum, Asarum o Zenzero selvatico, Carex morrowii ‘Ice Dance’, Carex oshimensis ‘Evergold’, Carex pendula, Dichroa versicolor, Petasites fragrans, Vinca major e minor,

    Potresti anche pensare ad una collezione di Felci (Dryopteris erythrosora, Asplenium scolopendrium,Polystichum, Nephrolepis exaltata, Matteuccia struthiopteris, Podophyllum peltatum.....) o ad una di Conifere nane (Juniperus horizzontalis, Picea pungens globosa.........................).


    Ghiaia-colorata (3).jpg
    Uso di ghiaia colorata alternata

    [​IMG]
    Sassi colorati "a motivo"
    [​IMG]

    pietre.PNG
     
    A marco.enne piace questo elemento.
  3. Iva169

    Iva169 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Trofarello
    grazie, le pietre bianche sono molto carine ma sicuramente essendo in piena ombra rischio che si coprano di muschio
     
    A Davide N. piace questo elemento.
  4. ironbee

    ironbee Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    3.038
    Località:
    provincia Asti
    La pianta che ho nell'aiuola più all'ombra è l'aucuba.
     
    A Davide N. piace questo elemento.
  5. Iva169

    Iva169 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    21 Giugno 2018
    Messaggi:
    19
    Località:
    Trofarello
    secondo te la metto al mezzo di quel quadrato?
     
  6. ironbee

    ironbee Guru Giardinauta

    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    3.038
    Località:
    provincia Asti
    Su dove e quante metterne non mi pronuncio, dipende dai gusti personali.
    L'aucuba si può mettere sia da sola, sia a formare una bordura.
     
  7. Greeg979

    Greeg979 Giardinauta

    Registrato:
    21 Marzo 2017
    Messaggi:
    749
    Località:
    Scalea Cs
    E perché dovrebbero riempirsi di muschio? Mica dovrai irrigare

    Inviato dal mio Redmi Note 5 utilizzando Tapatalk
     
  8. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    972
    Località:
    Losanna
    È meglio evitare di mettere sassi in luoghi troppo ombrosi, poi si creano macchie nere dovute all'eccesso di umidità... Io creerei un'aiuola con un arbusto e delle erbacee perenni che amano l'ombra, ce ne sono tante.

    Oppure seminare un prato d'ombra, esistono sementi apposite. Se vuoi maggiori informazioni chiedi nella sezione prato.
     
    Ultima modifica: 20 Settembre 2020
  9. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    972
    Località:
    Losanna
  10. Spulky

    Spulky Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua Membro dello Staff

    Registrato:
    29 Maggio 2008
    Messaggi:
    17.489
    Località:
    Parco del Ticino (Mi)
    Da ombra che mi piacciono moltissimo

    Azalee
    rododendri
    loropetalum
    Ortensie
    Ci stan bene anche le peonie

    Idee superclassiche
     
  11. Tchaddo

    Tchaddo Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    30 Maggio 2020
    Messaggi:
    225
    Località:
    Milano/Firenze
    Località:
    Milano
    va anche a gusti... a me piace più così che non una distesa di sassi bianchi candeggiati...
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  12. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.851
    Località:
    perbacco... in italia
    Boh Volendo dire anche pure na cacchiata spero mi perdonerete..
    ..ma vorrei far presente che in alternativa ci sarebbero e potrebbero essere usate anche piante, purché sempreverdi, siano cespugliose o rampicanti, che generalmente sarebbero piante fiorite a mezzo sole o mezzombra luminosa ... (io credo che in realtà l'ombra "completa" sia davvero molto rara all'aperto) magari non fioriranno ma, molte di loro, rimangono piante belle a vedersi.

    Credo che le uniche vere discriminanti siano l'umidità perdurante, se è vero che quella zona è soggetta a muschio e la presenza di terreno poco drenante in caso di pioggia o irrigazione.
    O l'eventuale lentezza e poco "vigorosità" che generalmente accomuna praticamente tutte le piante in ombra "piena"

    ... però ripeto, per me è quasi inesistente all'aperto solitamente "rimane" ombra +o- luminosa...per essere davvero ombra piena quel terreno dovrebbe essere completamente accerchiato da alti muri o completamente sovverchiato da una fitta jungla vegetale/arborea....ma se riesce a prendere anche solo pochissimo sole in periodi certi....tanto vera ombra piena non può esserlo.

    Quindi piante da mezzosole o mezzaombra che sopportino bene l'umidità ....magari fioriranno anche meno/poco o niente ma riuscirebbero lo stesso a ben vegetare e se la pianta ha un bel portamento rimane pur sempre un apprezzabile "bel vedere".

    A semplice e mero esempio... fosse una Dipladenia senza un minimo di sole non fiorirebbe ma la sola pianta in sé anche se non fiorita rimane bella.....

    Marco
     
  13. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    972
    Località:
    Losanna
    Caro marco, cerchi il pelo nell'uovo! :) Non stiamo discutendo delle sfumature di ombra...

    Ombra vuol dire semplicemente che non c'è sole diretto... e mezz'ombra significa o sole diretto ma al di fuori degli orari "di punta" (ovvero 10-15) oppure sole a "macchie" come sotto ad un albero diradato.

    Qualche esempio di piante piuttosto vigorose in ombra: Hosta (ci sono varietà enormi), Aruncus dioicus, Rodgersia pinnata... tutte erbacee perenni che non amano il sole.

    @Tchaddo forse ti è sfuggito il verde-muffa sui sassi... non parlavo dei colori dei sassi ;)
     
    A Tchaddo e marco.enne piace questo messaggio.
  14. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.851
    Località:
    perbacco... in italia
    Volevo solo far capire che se si fa muschio e rimane annacquato la problematica più pressante non è il solo voler scegliere delle piante da ombra ma piuttosto delle piante "robuste da clima umido"... ma se è pure zona di gelate o a clima abbastanza freddo/nordico...la scelta di una vera e propria pianta da ombra, qualsiasi sia il tipo di ombra, in sé è meno importante.

    Esempio di piante rustiche che se ne fregano del gelo e non amando il sole preferiscono essere ombreggiate...oltre ad ALCUNE già nominate e consigliate prima di me....(vedo bene la sarcococca ...)
    Ma pure Bergenia e Monarda...
     
    Ultima modifica: 13 Ottobre 2020 alle 11:23
    A Davide N. piace questo elemento.
  15. Davide N.

    Davide N. Giardinauta

    Registrato:
    7 Aprile 2018
    Messaggi:
    972
    Località:
    Losanna
    Ah capisco, hai perfettamente ragione! Io lo davo scontato perché le piante che ho imparato sono tutte adatte al mio clima, ma la tua precisazione era corretta e doverosa, mai dare nulla per scontato ;)
     
  16. monikk64

    monikk64 Master Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    11.407
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Mah, sarò strana ma anche a me non dispiace il muschio sulla pietra candida...
    Ha un effetto più naturale... come su certe fontanelle...
    :)
     
    A Davide N. e Tchaddo piace questo messaggio.
  17. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    11.851
    Località:
    perbacco... in italia
    Il problema del muschio in sé non lo sarebbe se tale pietra in tale zona rimane sempre inumidita costantemente ....ma se vi sono escursioni termiche importanti come quelle stagionali dove ad esempio il muschio potrebbe seccare poi le pietre "ammuffiscono/anneriscono macchiandosi in maniera permanente e dovrebbero essere ricandeggiate per riportarle ad essere pseudobianche ....perché dopo il loro annerimento/macchiatura sarà difficile riportarle al "candore" originario..diventeranno grigio più o meno sbiadito/bianco "sporco"..se invece si scelgono pietre e/o ciottoli con i loro colori naturali le cose cambiano e il risultato sarà più affine all'originario.

    PS tra l'altro a meno che non siano di marmo Carrarese difficile trovare in natura pietre o ciottolame originariamente bianco quindi vengono prima biancate industrialmente e poi trattate chimicamente per farcele rimanere il più possibile....
    Quindi una volta macchiate ....e smacchiate ( lo si fa con pulitori e/o sbiancanti all'acido...ed anche la candeggina è un acido) se non le si tratta nuovamente con finiture impregnanti protettive....poi in breve tempo si rimacchiano più di prima.
     
    Ultima modifica: 13 Ottobre 2020 alle 23:13
    A Davide N. piace questo elemento.

Condividi questa Pagina