1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Terrazzo esposto a nord/nord-est com molto vento

Discussione in 'Giardinaggio' iniziata da Cucciolotta, 12 Aprile 2010.

  1. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Salve a tutti...
    avrei bisogno di un suggerimento...
    il mio terrazzo è esposto a nord/nord-est, in mezz'ombra (il sole c'è solo per poche ore la mattina) e posizionato a venti metri dal lago... per la particolare conformazione del luogo è esposto a forti venti di tramontana e grecale... (tant'è vero che arrivano windsurfisti da tutta Roma!!!)... vorrei mettere delle altre piante sul terrazzo variando un poco rispetto a quelle che già ho. Mi vivono bene edera, lavanda, rosmarino, ginestra, un tipo di Helicrisum, margherite di vario tipo, asparagina, piante grasse e semigrasse ed unghie di strega (mi scuso ma non ricordo il nome scientifico!)... non mi hanno dato un buon risultato i gerani che sono cresciuti floridi fino alla prima ventata quando gli si sono spezzati molti rami...:martello:
    Mi sapreste suggerire altre piante che non richiedano grossi vasi per variare un po'? Grazie!!!!!!!!!!!!!!!:eek:k07:
     
  2. dudino

    dudino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Agosto 2009
    Messaggi:
    424
    Località:
    Garbagnate Milanese
    Considerando le caratteristiche del terrazzo una cosa del genere potrebbe andare bene, po' artificiale come pianta ma sicuramente utile:

    [​IMG]
     
  3. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Credo che tu abbia compreso perfettamente lo spirito della discussione... in effetti ne potrei piantare due o tre... lo spazio c'è!!!:eek:k07:
    Lo so che la descrizione non è incoraggiante ma ti posso assicurare che qualche piantina riesce a resistere!!! Comunque attendo qualche altro suggerimento...
    Dudino... ma la pianta che mi hai suggerito i fiori li fa color acciaio o bianco laccato?!:lol:
     
  4. Luis 22

    Luis 22 Giardinauta

    Registrato:
    28 Settembre 2007
    Messaggi:
    893
    Località:
    Bari
    Località:
    Bari
    Potresti provare qualche pianta da macchia mediterranea, abituata ai venti forti e freddi. Anche se in questo caso si crea il problema della mezzombra e non del sole pieno.
    Se devo sparare un nome extra direi Carpobrotus Edulis o fico degli ottentotti, una pianta grassa con dei bellissimi fiori che ho visto spesso sulle dune marine esposte a tramontane, maestrali e grecali!
     
  5. dudino

    dudino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Agosto 2009
    Messaggi:
    424
    Località:
    Garbagnate Milanese
    Eh eh delle bellissime rosette color acciaio!!!!

    Cmq mi sembra strano resista bene la Lavanda, sapevo che non ama il vento, infatti nella mia seconda casa in Sicilia costantemente spazzata da venti impetuosi cresce decisamente deformata.
    Per i fiori non so come aiutarti perchè qualsiasi cosa che ho provato a mettere nei punti più critici è passata a miglior vita, tranne l'oleandro. Tra l'altro se sei vicina al lago che mitiga il clima e considerata la latitudine dovrebbe anche crescerti rigoglioso. Però ci vuole il vaso grande ed il sole, io ne avevo una pianta qui nel gelido nord, in terrazzo esposto come il tuo a NE e non ha avuto problemi.
     
  6. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Grazie per i suggerimenti!!!
    Per Luis22... ho guardato la foto della carpobrotus edulis... sono le mie unghie di strega! Oltre a dirmi il nome scientifico che non conoscevo, mi hai anche confermato che scegliendo tra le semigrasse posso avere buoni risultati... me ne sono venute in mente alcune che sono anche resistenti al vento forte... Grazie!
    Per Dudino... in effetti, una delle due lavande mi ha preso una forma bella ma strana... per paradosso però non è quella più esposta al vento... boh! L'oleandro mi piace tanto e, in effetti, guardando alcune siepi davanti a casa, lo hanno in parecchi... il problema è il vaso grande... ma infondo un vaso un po' più grandicello me lo posso permettere!
    Comunque... la prima pianta che mi hai suggerito con le rosette color acciaio rimane la più adatta... sob!:-(
     
  7. dudino

    dudino Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    7 Agosto 2009
    Messaggi:
    424
    Località:
    Garbagnate Milanese
    Bè io penso che per l'oleandro un vaso da 50cm possa bastare, mi è venuta in mente anche la bouganvillea ma quella vuole tanto sole e con le spine quando c'è vento graffia le pareti!!!!A me ha creato solchi di cm!
     
  8. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    In effetti è vero... la boungaville non l'ammazza niente... mia madre ha sia un albero che i cespugli che una siepe a parete ed in effetti resiste bene al vento di mare... l'unica cosa che non mi piace tanto è che non è una sempre verde e considerando che il vento da me è veramente freddo (come avrai capito... hihihihi!) temo che finirebbe per avere le foglie 4/5 mesi l'anno... sai com'è... vivo in un igloo ma ho la pretesa di vedere le piante sempre in fiore (... ti prego non commentare...!)... per adesso mi attesto sull'ottimo suggerimento dell'oleandro che adesso dovrei anche trovare senza problemi...
    Mi hanno anche consigliato la poligola che in effetti vedo su parecchi terrazzi della zona... che ne dite?
    Grazie ancora!!!
     
  9. lisyy

    lisyy Esperta in identificazione delle piante

    Registrato:
    9 Maggio 2009
    Messaggi:
    4.231
    Località:
    Udine
    che diresti di Felicia amelloides? Qui al nord è considerata come stagionale, ma ne ho avuta una che ha passato indenne l'inverno dell'anno scorso, anche se non quest'ultimo.
     
  10. pattivis

    pattivis Giardinauta Senior

    Registrato:
    16 Agosto 2009
    Messaggi:
    1.376
    Località:
    Ancona

    Scusa,ma perche' non fai una siepe frangi-vento nei punti piu' critici?
    Eliminato,o,....attutito il problema la cosa non sarebbe poi tanto disperatina,non credi????
    Ce ne sono di robustissime,anche senza parlare dell'eterno pitosforo....
    pensaci....
    ciao,pat:D:D:D
     
  11. nenasere

    nenasere Giardinauta

    Registrato:
    30 Gennaio 2008
    Messaggi:
    755
    Località:
    toscana
    Ciao cucciolotta,ho il tuo stesso problema,io ho un gelsomino che resiste bene e fa delle ottime fioriture,ho molte grasse e succulente che resistono,come ad esempio l'aloe e i sedili della suocera,il nome scientifico non lo ricordo mai, ho anche 2 rose,che resistono molto bene,poi ho messo una camelia,per adesso resiste,l'inverno la comìpriro' molto bene con il tnt,volevo mettere la bouganville,ma mi hanno detto che il vento di mare,io sto a circa 200 mt dal mare non fa bene e me la seccherebbe,quindi non so...i geranei l'ho presi ieri,ho messo una discussione su forum 2 minuti fa per avere info su come curarli.a presto ciao serena
     
  12. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Innanzitutto ancora grazie per i suggerimenti!!!
    Per Lisyy... ho visto delle foto della felicia amelloides... è proprio carina... promossa! :froggie_rMi pare di averla anche vista in serra... in effetti non pensavo che fosse una stagionale... se ne scoprono sempre di nuove!
    Per Pattivis... l'idea delle barriere frangivento è ottima ma la verità è che la casa è in affitto e sto evitando di comprare vasi troppo grandi... il giorno che me ne dovessi andare porterei tutte le mie piantine con me:love:... praticamente ho più piante che abiti... il che per essere una donna è abbastanza strano!
    Per Nenasere... la camelia mi piace tanto... è così romantica! Nutro però qualche dubbio sulla possibilità che ce la possa fare per via delle temperature fredde... mi devo documentare!:confused: Per la boungavillea... mia madre ce l'ha al mare... lei vive ad Ostia, il Lido di Roma, ed il terrazzo è abbastanza colpito dal vento ('sto vento è una iattura di famiglia!) eppure la siepe di boungavillea a parete non le perde mai completamente le foglie neanche in pieno inverno... ha la sua spalliera su cui arrampicarsi e mamma mette il concime in bastoncini da marzo ad ottobre... casomai prova con una piantina piccola... ti avverto però che richiede parecchia acqua...
    Grazie ancora a tutti!!!!:Saluto:
     
  13. mammagabry

    mammagabry Maestro Giardinauta

    Registrato:
    22 Febbraio 2007
    Messaggi:
    2.817
    Località:
    Pianella(Pe)campagna 220 mt.L.M
    La boungaville sta divinamente vicino al mare!!!!
    La frega il troppo freddo ma basta avvolgere il vaso nella plastica e la cima nel tnt.
    Puoi andare di succulente come sedum,aptenie(da coprire in inverno),echeverie.
    Io ho il balcone-teazzino esposto a nord ovest con il vìbalcone che prosegue a est ho messo la dipladenia ed e' sopavvissuta anche se ne sono rimasti che 20 cm e adesso sta ricacciando ,ma quest'inverno e' stato particolarmente freddo(e pure caldo allo stesso tempo)quindi penso che ci puoi provae anche tu!
    L'handerbergia(che stavo pe comprare ma era finita!)i delosperma la dimorfoteca,le gazanie(da coprire)e alcuni tipi di senecio(per sentito dire io il sinecionon lo ho)
    L'agrifoglio anche l'eleagno i berberis ottimi per fare una siepe frangi vento.
    Oppure se c'hai qualche soldo chiedi alla buocrazia se puoi mettere una bella vetrata da aprire in estate e chiudere in inverno(il mio sogno!)o in alternativa dei grigliati di legno o in ferro ben fissati.
     
  14. mammagabry

    mammagabry Maestro Giardinauta

    Registrato:
    22 Febbraio 2007
    Messaggi:
    2.817
    Località:
    Pianella(Pe)campagna 220 mt.L.M
    Esagerata!!!!!!!!!!!!!! :ros: :ros: :ros:
    e' solo spirito di adattamento alle tante piante morte nel corso della mia vita,comunque grazie per il complimentone ,ambulante si ma senza enciclopedia!!!!
    :flower:
     
  15. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    ...Oppure se c'hai qualche soldo chiedi alla buocrazia se puoi mettere una bella vetrata da aprire in estate e chiudere in inverno(il mio sogno!)...

    Ed anche il mio... come mi piacerebbe una bella vetrata da chiudere effetto serra d'inverno!!! Ma la casa è in affitto... e stiamo cercando una casa da comprare... l'impresa non vale la spesa!
    Per il resto grazie dei suggerimenti... tutti ottimi... sei un enciclopedia ambulante!!
     
  16. akiro

    akiro Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Marzo 2009
    Messaggi:
    1.211
    Località:
    MI
    Località:
    Parabiago
    bella discussione! stavo giusto cercando una piantina da vaso che resista bene al vento e con poco sole.

    Per ora ho solo un elicriso e delle calendule ma ci sarebbe ancora un piccolo spazio disponibile, sono indeciso tra:
    Delosperma, Felicia amelloides, dimorfoteca, gazania, ginestra
    :flower::flower:
     
  17. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Vai con la ginestra Akiro... è indistruttibile!!! Resiste al caldo ed al freddo... sta bene al sole ed alla mezz'ombra... non richiede una grande quantità di acqua... cresce a vista d'occhio ed è veramente allegra... inoltre di questo periodo va molto, almeno qui a Roma, e la trovi ovunque a prezzi stracciati...
    certo che anche la Felicia è un amore però!!!
     
  18. akiro

    akiro Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Marzo 2009
    Messaggi:
    1.211
    Località:
    MI
    Località:
    Parabiago
  19. rosariap

    rosariap Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Aprile 2010
    Messaggi:
    14
    Località:
    acicastello (CT)
    ciao cucciolotta,
    anche io ho un balcone in zona iperventilata con esposizione a nord-est, di fronte l'Etna, a 300slm (forse tu sei più giù?).
    sul mio terrazzo tengo due gelsomini, una begonia (non conosco il nome scientifico, ha delle foglie molto carnose), un papiro da vaso (è sempre verde e molto decorativo...basta dargli sempre acqua!), diverse piante grasse, la zantedeschia (o calla), le fresie, e poi mi diletto con le piante da bulbo, che con l'alternarsi delle stagioni mi regalano diversi colori, quali ciclamini, giacinti, tulipani, muscari.
    ho un'aloe e 3 rose (una tea, una di roselline rampicanti e dell'altra non so il nome). le rose le poto ben bene prima dell'inverno, non lascio praticamente fogliame. ogni inverno faccio gli scongiuri perchè mi sembra che stiano lì lì per seccare ma quando arriva la primavera esplodono e, fino da giugno ad ottobre, mi godo le mie rose.
    poi, un pò come te, provo e riprovo con vari tipi di piante. non ho avuto fortuna con la citronella, i gerani, le gardenie, l'ornitogallo (peccato, pianta stupenda!). adesso ho sotto osservazione una radice di peonia...incrociamo le dita! ti farò sapere.
    in bocca al lupo
    rosaria
     
  20. Cucciolotta

    Cucciolotta Giardinauta

    Registrato:
    22 Marzo 2010
    Messaggi:
    748
    Località:
    Trevignano Romano sul Lago di Bracciano!
    Grazie dei suggerimenti Rosaria!!!
    In effetti anche io vivo sui 300 metri sopra il livello del mare... trevignano ed il lago di bracciano alloggiano in un cratere vulcanico (è sempre un questione di vulcani alla fine!!!) solo che credo che il clima sia un po' più rigido... da me in inverno per un mesetto siamo a rischio neve... sicuramente proverò con gelsomino e begonie e ti farò sapere!!!
    Per akiro... credo che allora ti convenga provare con la felicia... magari una piantina piccola e poi ti allarghi... però credo che il vento lo possa soffrire... potresti provare con una margherita tradizionale ma ti devi armare di aficida in pasticche e molta acqua!!
     

Condividi questa Pagina