1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

tempo di chiodini....dove meno te li aspetteresti

Discussione in 'Funghi' iniziata da pluteus, 19 Novembre 2018.

  1. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
     
    A monikk64 e Datura rosa piace questo messaggio.
  2. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.452
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Incredibile! Ma come dice anche lui non sono funghi simbionti? Come fanno a crescere così?
    edit. ok no ascoltando meglio parla anche di legno morto, non lo sapevo :D
     
  3. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    No i chiodini non sono funghi simbionti ma saprofiti e parassiti, ci sono pochissime piante sulle quali i chiodini non crescono,
    sono molto di bocca buona e molto rustici, non soffrono quasi niente, nè siccità, nè alluvioni, nè il caldo, nè il freddo, vengono
    anche sotto la neve, se ne trovano fino a dicembre, a volte anche a gennaio e febbraio. :ciao:
     
  4. Datura rosa

    Datura rosa Guru Master Florello

    Registrato:
    31 Maggio 2006
    Messaggi:
    15.767
    Località:
    Palestrina (RM) 450 m slm/USDA 9b
    Ho notato che da me nascono sempre in un angolo del giardino non ai piedi di un albero ma dove "incrociano" le radici di un Fico e di un Susino selvatico Nello stesso punto dove ho trovato lo scorso anno, per la prima volta in sedici anni, delle spugnole.
     
    A pluteus piace questo elemento.
  5. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    Visto che l'argomento interessa aggiungo un nuovo link, vedrete cose mai viste! eh eh eh eh eh!
     
  6. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    è un bel busillis Dat! Il Fico è forse uno dei pochi alberi che non produce chiodini nè tantomeno spugnole che pur non essendo simbionti hanno comunque dei gusti più difficili e selettivi rispetto ai chiodini, Altro discorso è invece il Susino selvatico che essendo una rosacea è un ottimo produttore sia di chiodini che di spugnole, credo infatti
    che tu debba a questa pianta la produzione sia dei chiodini che delle spugnole.
    Una bella fortuna direi, sia i chiodini che le spugnole sono ottimi funghi che in cucina danno delle belle e buone soddisfazioni:D:ciao:
     
    Ultima modifica: 22 Novembre 2018
  7. Icchy92

    Icchy92 Maestro Giardinauta

    Registrato:
    7 Ottobre 2013
    Messaggi:
    2.452
    Località:
    Sesto san Giovanni
    Ok sono andato a informarmi, quindi c'è il rischio che possa uccidere il susino di cui si parla qui sopra?
     
  8. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    Il rischio c'è ma in senso molto lato, in natura i fatti e le conseguenze di questi fatti non danno quasi mai dei risultati univoci ed ineluttabili,
    di solito sono molte di più le eccezioni delle regole.:ciao:
     
    A Crimson king piace questo elemento.
  9. Crimson king

    Crimson king Florello

    Registrato:
    15 Marzo 2016
    Messaggi:
    5.780
    Località:
    Albano
    Anche da me é pieno di chiodini, e parecchi altri generi di armillaria, anche prataioli, le continue piogge gli danno da carburante ma non conoscendoli bene non mi fido. Vorrei sapere se é vero che se in un terreno ci sono molti funghi viene considerato ricco di nutrienti oppure l'inverso.
     
  10. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    Se è pieno di funghi saprofiti vuol dire che il suolo è ricco di materiale organico decomposto quindi è un suolo molto acido, se invece
    fosse pieno di funghi simbionti allora vuol dire che il territorio è ricco di una particolare essenza vegetale della quale quei funghi sono simbionti.
    Lo stesso si può dire in caso si tratti di funghi parassiti, ogni fungo ha le sue specie arboree preferite e di solito parassita solo quelle.
    :ciao:
     
  11. DryMan

    DryMan Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2017
    Messaggi:
    1.725
    Località:
    Casalpusterlengo
    Nella cultura contadina dell'appennino, ricordo che quando si andava sugli alberi a raccogliere i fichi si metteva sempre qualcosa che coprisse bene le gambe e il busto, perché altrimenti il lattice poteva creare seri danni alla pelle.
    Non si usava mail il legno del fico per riscaldare il forno a legna in vista della cottura di pane o altro. A questo punto anche i chiodini lo testimoniano.
     
  12. pluteus

    pluteus Esperto di piante spontanee

    Registrato:
    25 Ottobre 2007
    Messaggi:
    8.459
    Località:
    Novara
    Anche qui il fico ha una fama sinistra, è considerata una pianta assassina, da piccolo mi proibivano di arrampicarmi sul fico, sui pali della luce si, sul fico no.
    La ragione è semplice, il fico si rompe a tradimento come un grissino, si spezza di netto e un secondo dopo sei per terra, siccome i fichi vengono anche molto alti
    cadendo dal fico può significare ossa rotte e a volte ci si rimette anche la pelle, tra i miei conoscenti ve ne sono 3 tutti maschi adulti e non sprovveduti
    che hanno perso la vita cadendo da un fico, non mi risultano invece altre disgrazie di persone cadute da un castagno o da un frassino o da un pero ...
    Ovviamente mi si dirà: che motivo avrebbe uno di voler salire su di un frassino? invece si capisce benissimo perchè uno dovrebbe salire su di un fico,
    di solito i frutti più belli grossi e più maturi vengono sulle cime dei rami dove meglio batte il sole e non stanno pertanto mai in ombra, e sono proprio
    quelle più soggette a spezzarsi all'improvviso.
    Inoltre dalle mie parti si raccontava che il fico è l'albero dove si è impiccato Giuda dopo il tradimento, il che non ha fatto che contribuire alla
    fama sinistra di questo albero, malgrado i suoi frutti dolcissimi che tutti credo apprezzino molto, con o senza prosciutto crudo!:D:ciao:
     
    A DryMan piace questo elemento.

Condividi questa Pagina