1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Talea della bouganville alcune fotografie

Discussione in 'Tecniche di riproduzione' iniziata da Claudius, 12 Giugno 2011.

  1. Claudius

    Claudius Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2011
    Messaggi:
    17
    Località:
    Roma
    E un po' di tempo che mi dedico alla talea della bouganville ma fino ad ora i risultati sono stati infruttuosi. Questo inverno ho provato con 2 rametti a fare una talea legnosa ma nel giro di 3-4 giorni le foglie sono diventate sempre più gialle e il rametto si seccava. Non mi sono dato per vinto! :D Ho al piano di sotto una signora con una bouganvillea glabra davvero stupenda che le orna tutta la ringhiera da parecchio tempo, mi sono fatto coraggio e ho chiesto se potevo prendere qualche rametto per delle talee. Gentile come non mi sarei aspettato ne taglia una bella decina! :ciglione:
    Quindi per prima cosa mi sono informato dal mio vivaio e ha detto che come periodo e temperature più o meno ci siamo (io sono di Roma) e poi ho preso anche l'ormone radicante. So bene che non serve a tanto ma almeno c'è qualche probabilità in più che attecchiscano! Ora allego un po' di foto delle mie talee erbacee:
    1) Bouganvillea (credo sia una buttiana) madre da dove ho preso il rametto indicato dalla freccia rossa.
    2)La talea indicata dalla freccia è l'unica buttiana in mezzo a tutte di glabra, mi disse il vivaio che la buttiana è molto più difficile delle altre da riprodurre infatti non sembra almeno per ora stare benone...
    3)Una delle talee di bouganville glabra.
    4-6) Tutte le mie talee. Quelle nei vasetti neri hanno circa una settimana invece quelle nelle mezze bottiglie le ho fatte ieri.
    5) I rametti defogliati e pronti per essere piantati, hanno una lunghezza di circa 7 centimetri.
    7) Due talee di bouganville glabra.

    I vasetti li tengo all'ombra senza busta di plastica trasparente e li spruzzo con l'acqua una o due volte al giorno. Se ci vuole altro oppure ho sbagliato qualcosa, ho avuto qualche dimenticanza (è solo la seconda volta che tento a riprodurre la bouganville :D ) potete darmi alcune dritte di sicuro avete più esperienza di me!
    Saluto di nuovo tutti e speriamo bene per le nuove piantine :Saluto:
     

    Files Allegati:

    • talea2.jpg
      talea2.jpg
      Dimensione del file:
      36,8 KB
      Visite:
      6.515
    • talea1.jpg
      talea1.jpg
      Dimensione del file:
      43,8 KB
      Visite:
      5.212
  2. Green95

    Green95 Fiorin Florello

    Registrato:
    11 Settembre 2010
    Messaggi:
    22.210
    Località:
    Caserta
    Io non ne so niente,vedremo se attecchiscono così ci provo anche con le mie :ciglione:
     
  3. carne

    carne Florello Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2006
    Messaggi:
    7.976
    Località:
    Brescia
    Quando ho fatto le talee prendevo la parte semi legnosa e le infilavo nella sabbia da fiume, quella che usano nell'edilizia. Tenendo umida la sabbia, radicavano.
     
  4. delfino 2

    delfino 2 Giardinauta Senior

    Registrato:
    10 Dicembre 2010
    Messaggi:
    1.404
    Località:
    provincia di BO
    voglio provare anch'io!!!..comunque continua cosi!!!!
     
  5. Claudius

    Claudius Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    12 Giugno 2011
    Messaggi:
    17
    Località:
    Roma
    Vi aggiorno: due purtroppo si sono seccati compreso il rametto di buttiana . Altri tre sono un pochetto appassiti stasera li nebulizzo con dell'acqua, mentre gli altri se la cavano bene non danno segni di nessuna mancanza :D
     
    Ultima modifica: 16 Giugno 2011
  6. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Claudius, come procedono le tue talee? Sai oggi ho provato con 3 pezzetti (presi in Egitto) e li ho messi nel terriccio per grasse. senza ormone radicante perchè non sono riuscita a trovarlo .. Chissà se radicherà almeno una ...
     
  7. Kelly Genova

    Kelly Genova Guest

    Scusate,leggo solo ora....:martello: Io l'estate scorsa,a giugno ho preso 4 talee di bouganvillea che scopro ora uguale a quella di Claudio,la buttiana.Bene,le due in terra sono morte mentre le due in acqua hanno radicato dopo un mesetto,le ho messe in terra e stanno benone,hanno già fiorito a Natale nelle scale e un mese fa fuori.Provate in acqua anche voi.:eek:k07: :Saluto:
     
  8. Veravidel

    Veravidel Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    19 Aprile 2011
    Messaggi:
    355
    Località:
    Salerno
    io ho in terra rametti da aprile! uno grosso ha cacciato radici ma nessuna foglia! so che ha le radici perchè mia madre lo buttò all'aria!! Io lo rimisi in terra ma non so se le radici sono ''morte''... quanto devo ancora aspettare?? :/
    le prossime in acqua anche io!! è__é
     
  9. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Kelly, io l'ho tenute in acqua una settimana prima di interrarle e una, se non sbaglio, ha piccolissime foglioline che mi fanno ben sperare ... Vi terrò aggiornati. :Saluto:
     
  10. Diletta

    Diletta Maestro Giardinauta

    Registrato:
    14 Febbraio 2011
    Messaggi:
    2.639
    Località:
    L'Aquila: 11 mesi freddi e uno fresco
    per favore qualcuno può fare delle foto delle dimensioni e del tipo di talea (legnosa semilegnosa verde??? aiutoooooo!!!!)!!! supporto visivo per dummies!! anche perchè il tempo mi sta staccando interi ramoni da 1 metro e mezzo e mi piange il cuore a non sapere come trattarli!!!!
     
  11. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Ti dico io come ho fatto ma, sappi, non ho ancora la certezza abbiano preso: talee legnose di circa 10 cm, tolti foglie e fiori, tenute in acqua per una settimana, invasate in terriccio per grasse (comunque un qualcosa di leggero tipo torba mista a sabbia).
     
  12. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Eccomi qua con le foto delle mie taleine a 3 settimane dal prelievo e 2 dall'interramento

    [​IMG]

    A questo punto avrei bisogno della vostra esperienza: per quanto devo lasciarle in questo vaso prima di passarle ognuna nel proprio? Avete qualche consiglio perchè non si interrompa questo mezzo miracolo, visto che è la prima volta che provo ed inoltre hanno attecchito tutte e tre?
     
    A davy2010 piace questo elemento.
  13. carne

    carne Florello Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2006
    Messaggi:
    7.976
    Località:
    Brescia
    Le talee della boug sono un po' ostiche,,,ma sarà perchè è un fai-da-te. Anni fa però c'ero riuscita e avevo regalato piantine di boug a parenti e amici poi chissà perchè non-me-ne-è-più-venuta-una.
    Ricordo che avevo preso le talee a fine ottobre circa, quando cioè la si deve potare per l'inverno.
    Io usavo la parte verde ma il tronco piuttosto cicciottello e lasciavo solo mezza foglia. Come terriccio usavo la sabbia da fiume senza concime senza altro. Dovevo mettere le talee in serra o in luogo freddo ma non sottozero. sabbia sempre umida ma non ristagno e in primavera avevo belle radici, piantine pronte da rinvasare ma, con aqttenzione a non staccare la sabbia dalle radicine. Compattare la sabbia inrotno alla piantina e metterla nel vaso nuovo.
    Quest'anno riprovo.
     
  14. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Ma, quindi, dici di lasciarle tutte in quel vaso per tutto l'inverno e fare poi il rinvaso in primavera?
     
  15. carne

    carne Florello Senior

    Registrato:
    27 Luglio 2006
    Messaggi:
    7.976
    Località:
    Brescia
    Io avevo fatto così. La talea faceva i getti ma non si poteva invasarla se non era abbastanza radicata. Pure con le talee delle rose faccio così, le metto a ottobre e le rinvaso a marzo lasciando un po' del pane di terra.
     
  16. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    ... certo, in questo modo, non rischio di muoverle quando ancora non hanno radicato a sufficienza ... :rolleyes: Grazie Carne:)
     
  17. Kelly Genova

    Kelly Genova Guest

    Brava Lalle,tre su tre che successo! :hands13: Io farei esattamente come dice Carne,lasciale tutte e tre assieme e riparale in autunno.Io le avevo fatte radicare in acqua,poi interrate assieme(erano due)ed a Natale hanno fiorito nelle solite magiche scale di casa.... :tupitupi: Ora sono ancora assieme,ma in primavera le ho rinvasate in un bel vaso grande e stanno crescendo.Dai,incrociamo le dita,ma ora non toccarle!:eek:k07: :love_4:
     
  18. lalle

    lalle Florello

    Registrato:
    11 Luglio 2008
    Messaggi:
    5.201
    Località:
    GENOVA
    Grazie Kelly, ci tenevo ad avere anche il tuo parere! Farò come mi avete consigliato.
    A proposito, ricordi che ti avevo raccontato di come aveva patito la mia bouga grande causa "lalletestadic" :martello: durante le ferie?
    Beh, non ti dico ... ha perso tutte le foglie ma non solo si è ripresa ma è mooooolto più rigogliosa di prima e se ne sta andando per i fatti suoi ... Meno male!:tupitupi:
     
  19. Kelly Genova

    Kelly Genova Guest

    Meno male,mi fa proprio piacere!! :froggie_r Magari si mette a fiorire a settembre come fa di solito la mia pazzerella.....:eek:k07: :love_4:
     
  20. lilith80

    lilith80 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    25 Luglio 2011
    Messaggi:
    191
    Località:
    Gabbro, Livorno
    Ciao, io ho tagliato 3 giorni fa tre talee di punta di circa 20 cm (spero non siano troppo) ho tolto qualche foglia per non appesantire troppo e le ho messe in acqua. Spero che mettano delle radici. Vi saprò aggiornare.
     

Condividi questa Pagina