1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Surfinie ricadenti

Discussione in 'Piante rampicanti e ricadenti' iniziata da Flodder, 15 Aprile 2020.

  1. Flodder

    Flodder Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2020
    Messaggi:
    3
    Località:
    Torino
    1586960343069.jpg
    Buongiorno a tutti!
    Non so se ho azzeccato lo spazio nel Forum!
    Una settimana fa circa mi sono arrivate queste surfinie ricadenti, penso che abbiano patito un po'il viaggetto col trasportatore, sono arrivate con alcuni rami spezzati e vederle con quella rete di plastica intorno mi stringe il cuore , quindi ho pensato di travasarle il giorno stesso tagliando i rami spezzati. Solo che continuano ad avere queste foglie molto flosce e sembra non riprendersi anche se stanno nella posizione in cui le ho sempre tenute negli anni passati (su terrazzo completamente aperto con pieno sole mattina e poi ombra nel pomeriggio). Finora le ho bagnate tutte le sere ma poco. Volevo capire se secondo voi è un problema di ambientamento, se devo fargli fare un bel bagnetto con una volta acqua abbindante, o cosa posso fare per infoltirla (i fiori devo dire che li sta facendo ma temo a breve che si blocchi anche la fioritura).
    Grazie mille
     
  2. angelone54

    angelone54 Guru Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    3.065
    Località:
    savona
    Lo stress e la nuova ambientazione giocano un ruolo importante per tutte le piante. Bagnarle tutti i giorni mi sembra eccessivo considerata l'esposizione del mattino e la calura non ancora estiva. Pazienterei almeno una settimana e da allora, se tutto procede bene, inizierei a fertilizzare con concime liquido una volta ogni 6/7 giorni.
     
    A Flodder e Dodi piace questo messaggio.
  3. Flodder

    Flodder Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2020
    Messaggi:
    3
    Località:
    Torino
    Grazie mille. Ieri ho evitato di bagnarle comunque :)
     
  4. angelone54

    angelone54 Guru Giardinauta

    Registrato:
    4 Novembre 2012
    Messaggi:
    3.065
    Località:
    savona
    Nel dubbio, infila un bastoncino in profondità. Se esce pulito occorre innaffiare; se esce sporco di terriccio non occorre bagnare.
     
  5. Flodder

    Flodder Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    15 Aprile 2020
    Messaggi:
    3
    Località:
    Torino
    Normalmente, anche se non espertissima, seguo la linea dell'evitare di bagnarle se sento il terreno umido.
    Devo dire però che le piante sono un po' come noi, ognuna evidentemente ha il proprio carattere :LOL:. Quindi ho fatto la prova di bagnarne una delle 3 e le altre lasciarle solo con terreno umido, e quella bagnata ha preso più vigotr (y). Così adesso che è piovuto le ho lasciate tutte un po sotto l'acqua piovana (ora messe però al riparo sotto tettoia) e vedo finalmente le foglie belle verdi e aperte :):V.
    Si vede che avevano proprio fame :LOL:. Grazie comunque dei consigli :)
     
    A angelone54 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina