• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Stella di Natale

META

Giardinauta Senior
Ciao, le cause possono essere tre quelle citate, le variabili sono molte. Sicuramente una sfoltita le farà bene così come un buon sostentamento.
Tieni conto che i vivai le pompano tantissimo per ottenere grandi dimensioni.


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
 

ginestra

Master Florello
Grazie Meta, l'avevo intuito. A primavera provvederò a sfoltirla e a concimarla.

Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
 

Delonix

Florello Senior
Ciao a tutti
La mia stella sta benissimo solo che quest'anno mi ha fatto le brattee rosse un po' piccole rispetto alle foglie. A che cosa è dovuto? Non ricordo se ho messo del concime a tempo debito, magari è scarsità di nutrimento? Oppure è perché in primavera ho lasciato tutti i rami invece di lasciare solo quelli più vigorosi? Il vaso l'avevo cambiato e fatta pure la potatura.
fd09bd353ed3fd6d4b85b7dbff788ee3.jpg


Inviato dal mio SM-J330FN utilizzando Tapatalk
Ginestra... la tua pianta è bellissima!!!
 

Mariano Sessa

Aspirante Giardinauta
A proposito di Poinsettia o stella di Natale ... allego foto per domandare ... ma che sta producendo? Un 'frutto' e anche nuove foglie? Mi sta scappando o si avvicina il tempo di potarla? E' ancora sana e vigorosa!
 

Allegati

  • IMG_20200305_083759493 ridotta.jpg
    IMG_20200305_083759493 ridotta.jpg
    11 KB · Visite: 7

vavaluna

Aspirante Giardinauta
Ciao a tutti, vorrei fare una domanda anche io. A Natale mi hanno regalato una pianta, fino a pochi giorni fa stava benone, stava iniziando a buttare qualche foglia nuova. Purtroppo l'altro giorno è stata esposta a una corrente fredda pochi minuti, ora i 3/4 delle foglie sono ammosciate. C'è modo di salvarla secondo voi? Dovrei potarla?
IMG_20200306_182500-compressed.jpg
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Togli con le forbici solo le foglie rovinate lasciando i rametti intatti.
Riparala dalle correnti d'aria.
Quando, tra un mese, rigermoglierà bene rinvasala e potala un pochino.
 

vavaluna

Aspirante Giardinauta
Togli con le forbici solo le foglie rovinate lasciando i rametti intatti.
Riparala dalle correnti d'aria.
Quando, tra un mese, rigermoglierà bene rinvasala e potala un pochino.

Ok grazie! Purtroppo l'altro giorno sono uscita di fretta perché avevano suonato alla porta e per questo è stata esposta al freddo. Mi sarei mangiata le mani
 

META

Giardinauta Senior
Barcollo ma non mollo!
Sembrano in stasi, non danno segni di comportamenti ciclo anticipato tipico delle nostre zone.
Dovrò a breve provvedere a potatura ma mi piacerebbe ricavare i semi in via di formazione (come ultima foto).
Vedremo.
8fd78e68e71da4a22e56cecf88d11343.jpg
d363eba6e7dce28659a5784f011f9272.jpg
a450b20346fe29144ddd2d56a83a3b42.jpg
4df762d58f40207e39f3a5f94f282f8c.jpg


Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
 

danielep

Florello
@META , vedo che l'effetto quarantena colpisce anche te;)
Alla semina della Stella di Natale no, non ci arrivo:eek:. Non sono masochista a questo punto.
Le mie stanno bene, la rossa è sempre rossa, perde una brattea alla settimana; la dorata non si indora, ma almeno gode di ottima salute, per il vasetto che si ritrova.

Quando avevo la mia, durata un decennio, c'erano anni che teneva per tutto l'anno le brattee rosse.
Poi faceva i nuovi getti da sotto e rifioriva a Natale conservando le vecchie brattee!
Bah, l'esperimento anche lo farei (colla rossa), ma non vorrei si allungasse troppo. Di certo quest'anno non la rinvas0;)
 

META

Giardinauta Senior
@META , vedo che l'effetto quarantena colpisce anche te;)
Alla semina della Stella di Natale no, non ci arrivo:eek:. Non sono masochista a questo punto.
Le mie stanno bene, la rossa è sempre rossa, perde una brattea alla settimana; la dorata non si indora, ma almeno gode di ottima salute, per il vasetto che si ritrova.


Bah, l'esperimento anche lo farei (colla rossa), ma non vorrei si allungasse troppo. Di certo quest'anno non la rinvas0;)
In realtà io lavoro normalmente, anzi, moto di più in questo periodo indipendentemente dal virus, non prendertela a male ma non mi spiacerebbe avere un po'di giorni liberi, ho tanto di quel arretrato.... Comunque per non esplodere almeno un giorno del fine settimana lo dedico alle piante.
@Stefano Sangiorgio sarei tentato di provare a lasciare le bratte e vedere che succede, di sicuro devo cambiare il terriccio originale.
Boh, deciderò personalmente.
Si sicuro c'è che con il clima così anticipato le piante corrono!

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
 

vavaluna

Aspirante Giardinauta
Ciao, domanda riguardo la potatura, è la prima volta che la faccio, visto che gli anni scorsi la pianta mi moriva sempre prima... Ho letto che bisogna tagliare i rami a circa 10 cm di altezza, bisogna lasciarla senza foglie?
 

Stefano Sangiorgio

Guru Master Florello
Ciao, domanda riguardo la potatura, è la prima volta che la faccio, visto che gli anni scorsi la pianta mi moriva sempre prima... Ho letto che bisogna tagliare i rami a circa 10 cm di altezza, bisogna lasciarla senza foglie?
Esatto. Taglia a quell'altezza sopra una buona gemma: la pianta poi rigermoglierà in breve tempo.
 

META

Giardinauta Senior
Ciao, domanda riguardo la potatura, è la prima volta che la faccio, visto che gli anni scorsi la pianta mi moriva sempre prima... Ho letto che bisogna tagliare i rami a circa 10 cm di altezza, bisogna lasciarla senza foglie?
In realtà non è che ci sia una misura, dipende da cosa vuoi fare. Io sto cercando di modellarne una con potatura suoi 40-50cm.
Le foglie (Attive) sarà la pianta a decidere cosa farne, non devi fare nulla tu.
Se vuoi mantenere un cespuglio 10-20cm van bene, negli anni deciderai cosa fare.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk
 

vavaluna

Aspirante Giardinauta
In realtà non è che ci sia una misura, dipende da cosa vuoi fare. Io sto cercando di modellarne una con potatura suoi 40-50cm.
Le foglie (Attive) sarà la pianta a decidere cosa farne, non devi fare nulla tu.
Se vuoi mantenere un cespuglio 10-20cm van bene, negli anni deciderai cosa fare.

Inviato dal mio SM-J510FN utilizzando Tapatalk

Ok grazie. Mi spaventa un po' la potatura, spero di non fare pasticci. Rinvaso subito dopo o aspetto?
 

danielep

Florello
Ok grazie. Mi spaventa un po' la potatura, spero di non fare pasticci. Rinvaso subito dopo o aspetto?
Va a pag 14, ci sono le foto delle mie, prima e dopo; puoi anche accorciarle molto di più, non devi temere se non rimangono foglie.
Le ho potate il 5 aprile e rinvasate il 6 giugno, per cui ti consiglio di farle riprendere vegetazione prima di rinvasarle.
L' importante è che il terreno sia molto drenante, sono quasi piante grasse, ma hanno più bisogno d'acqua di queste, purché passi bene attraverso il substrato e lasci respirare le radici;)
 

ROSE

Aspirante Giardinauta
Che bella, la mia è finita nel cestino ormai era andata. Ogni anno è una battaglia per tenerle in vita ma poi muoiono
 
Alto