1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Rasaerba Alpina 51 AM 1443490

Discussione in 'Macchine - Meteorologia - Tecniche' iniziata da osok, 10 Ottobre 2018.

  1. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    Salve a tutti, scrivo qui con la speranza che qualcuno possa darmi qualche suggerimento. Ho "ereditato" un rasaerba Alpina 51 Am del lontano 2000 fermo da 5 o 6 anni. Dopo averlo spolverato ho messo della miscela e provato a mettertlo in moto. Sorprendentemente ha iniziato a funzionare. Ora vi chiedo se qualcuno può dirmi che tipo di manutenzione dovrei fare e cosa dovrei cambiare dopo tutti questi anni di inattività... (filtri candela ecc). La miscela io l'ho messa al 2%, può andare? Grazie a tutti.
     
  2. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.641
    Località:
    perbacco... in italia
    non ho ricordi delle specifiche motorizzazioni riguardanti il tuo rasaerba.....
    a parte forse presupporre che 51 stia ad indicare la larghezza di taglio....
    ma non sarei tanto sicuro ( ho qualche gran dubbio in proposito) che sia motorizzata con un motore 2 tempi a miscela....

    dovresti postarci delle foto dell'intero gruppo cilindro e testa lato scarico e lato aspirazione

    scritto ciò ....
    spero che tu prima di provare e metterlo in moto abbia sostituito controllato e ripulito il serbatoio e l'alimentazione
    controllato eventuale ruggine sul perno lame lato scocca/ motore

    insomna tu l'abbia , prima, ben ripulita e controllata in ogni suo componente meccanico...
    filtri/ candela , smontaggio e controllo stato del cilindro, del pistone e della biella ( la ruggine o i depositi carboniosi, seccati o polvere, per l' inattivitá, sono gran brutte bestie e arrivano a formarsi dappertutto ecc)
    il fatto che si sia messa in moto NON VUOL DIRE.....che ammesso non avesse danni o problematiche al momento del fermo tu non possa averne fatto o procurargliene di ex novo al momento della rimessa in moto senza una precedente e accurata revisione totale....
     
    Ultima modifica: 11 Ottobre 2018
  3. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    no no...ho fatto una cavolata...ho messo miscela ma va a benzina....ecco perchè fumava...[​IMG]
     
  4. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
  5. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    oggi ho levato il serbatoio, l'ho lavato con altra benzina, ho tolto l'olio vecchio e domani aggiungerò quello nuovo, ho pulito il condotto che va dal filtro dell'aria al carburatore ed ho pulito la candela... per adesso più di questo non posso fare.... devo sostituire il filtro dell'aria ma devo trovare il modello giusto visto che ci ho trovato una spugna che faceva da filtro...
     
  6. stepmeister

    stepmeister Esperto in Macchine da giardino

    Registrato:
    21 Marzo 2014
    Messaggi:
    724
    Località:
    'n tel bàit con el Bepi
    Sulla puleggia di avviamento dovresti avere il marchio del motore. Forse c'era un adesivo che è venuto via. Prendi le dimensioni della cassa filtro e prendi spugna per filtri da ritagliare. Ad occhio dovrebbe essere un vecchio Briggs & Stratton o forse un Tecumseh. Più della manutenzione che hai fatto a questi motori non serve altro. Se danno problemi al più si da una pulita al carburatore, sono semplici quindi se c'è qualcosa di grave è meglio cambiar motore.
     
  7. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    cercando sul web ho notato molta assomiglianza con i motori Briggs & Stratton dei primi anni 2000... anzi, si dovrebbe essere un Briggs & Stratton 127802-1966-E1... alcune parti di ricambio viste sul web sono le stesse che ho visto smontandolo.
     
    Ultima modifica: 12 Ottobre 2018
  8. stepmeister

    stepmeister Esperto in Macchine da giardino

    Registrato:
    21 Marzo 2014
    Messaggi:
    724
    Località:
    'n tel bàit con el Bepi
    Dai codici che hai in foto, tramite il sito della casa dovresti risalire al manuale d'uso e anche eventualmente ai codici di alcuni ricambi. Tuttavia Briggs & Stratton ha standardizzato già da qualche anno i ricambi delle linee più vendute quindi li trovi abbastanza facilmente anche di concorrenza.
     
  9. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    [​IMG] posto delle foto del rasaerba per vedere se riusciamo a capire il modello esatto del motore..
     
  10. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    altra foto...[​IMG]
     
  11. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.641
    Località:
    perbacco... in italia
    non capisco che vuoi sapere in piu di quel che giá ti é stato scritto

    1) É UN B & Stratton

    2) nella targhetta da te fotografata e posta sul rivestimento/ carterino che copre la testa ..... mod. 12 7802
    cod-1966 - E1 ...numero successivo é il suo numero motore ...

    È sicuro ....É UN B&STRATTON

    digita nella ricerca google. ...MARCA + la sequenza di numeri e lettere di quella targhettina e troverai

    a) manuali sia manutentivi sia
    d'officina

    b) ricambi

    c ) pure motori uguali nuovi o usati e/o addirittura modelli piu recenti di quel motore e che, se vuoi, sono
    sostituibili al tuo
     
    Ultima modifica: 14 Ottobre 2018
  12. osok

    osok Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    10 Ottobre 2018
    Messaggi:
    8
    Località:
    Montagnana
    Appunto volevo trovare dei manuali per poter fare della manutenzione e dei pezzi di ricambio tipo viti, molle ecc. In rete non riesco a trovare nulla...
     
  13. marco.enne

    marco.enne Esperto di impianti di irrigazione da balcone

    Registrato:
    16 Marzo 2008
    Messaggi:
    9.641
    Località:
    perbacco... in italia

Condividi questa Pagina