1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Radicchio di Treviso tardivo, come lo coltivo?

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da Silvia2, 11 Ottobre 2018.

  1. Silvia2

    Silvia2 Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    16 Febbraio 2011
    Messaggi:
    211
    Località:
    Montebelluna (TV)
    Salve,
    premetto che non ho un orto e devo accontentarmi di coltivare qualcosina in vaso. Quest'anno dopo aver tolto le piante di pomodoro dai vasi (ho dei vasi capienti da 1 mt), ho aggiunto terra e trapiantato qualche pianta di radicchio di Treviso tardivo. Devo dire che cresce vistosamente e sembrava andare tutto bene fino a qualche giorno fa. Purtroppo è piovuto 1 giorno, devo tenere i sottovasi avendo i vasi in terrazza e purtroppo con la troppa umidità su qualche foglia si sono formate delle macchie bianche che sembra muffa. Saranno da trattare con qualcosa?
    Volevo inoltre chiedere se qualcuno mi può aiutare sul come procedere per coltivarli. Mi ricordo che la nonna li piantava e quando avevano un bel po' di foglie li chiudeva con un elastico perchè diventassero bianchi (non posso ovviamente metterli in acqua e non ho spazio per metterli nella sabbia)... però non ricordo i tempi e non so se c'è altro che non ricordo.
    Grazie.
     

Condividi questa Pagina