1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Pomodori marmorizzati

Discussione in 'Orto e frutteto' iniziata da nutsmuggler, 20 Luglio 2017.

  1. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Ciao,
    una delle mie piante di pomodoro sta producendo pomodori "effetto marmo".
    Ecco una foto:
    pomodori.JPG
    La luce rende poco, ce ne sono anche con più sfumature.
    Sembrano le magliette lavate nell'acido, stile teenager anni 80.

    La pianta in questione sembra un po' in sofferenza (qualche ingiallimento).

    Ho un paio di domande:
    1) È normale sofferenza idrica o qualche virus? O una mutazione? Registro la varietà :D ?
    2) Sono mangiabili o è meglio scartare?
    3) Se è una malattia, avete suggerimenti?

    Grazie!
    Davide
     
  2. Giasone

    Giasone Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Giugno 2011
    Messaggi:
    1.110
    Località:
    Campania
    Con qualche foto delle piante si potrebbe capire di più. Per me ci sono elevate possibilità che sia un virus. Le bacche sono commestibili, ma il rischio è che il virus si diffonda. Quindi, servirebbe chiudere la pianta in un saccchetto o bruciarla. Mi pare che le norme del settore lo impongano.
    Aspettiamo foto.
    Saluti
     
    A Alessandro2005 piace questo elemento.
  3. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Nel dubbio domani la estirpo e la butto nel camino, che comunque i pomodori non mancano.
    Grazie!
     
  4. Giasone

    Giasone Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Giugno 2011
    Messaggi:
    1.110
    Località:
    Campania
    Allora fai bene. Con i virus bisogna andarci cauti, perchè non possono compromettere solo il raccolto di quest'anno, ma anche quello degli anni futuri, perchè dai pomodori passano alle infestanti e si conservano,aspettando la prossima primavera.
     
  5. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    E' fortemente probabile che sia una virosi. Potrei anche azzardare un nome ma in mancanza di altri sintomi (es. fogliari) mi astengo.
    Circa la profilassi sarebbe utile la identificazione appunto del virus, in quanto nella maggior parte dei fitovirus la trasmissione avviene attraverso le punture di insetti (aleirodidi, afidi, tripidi), qualcuno tuttavia si trasmette invece per seme o attraverso le pratiche colturali (forse anche polline): a tal riguardo comunque è giusto estirpare la pianta, anche perchè su pomodoro ci sono virus da quarantena.

    Potrebbe essere? [​IMG]
     
    Ultima modifica: 21 Luglio 2017
  6. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Ciao,
    sono simili, ma non mi sembra esattamente la stessa cosa.
    Le macchie sono molto più demarcate, hanno confini più netti; i miei sembrano un pomodori dipinti da van gogh, per capirci :)

    Comunque sia, ho già estirpato la pianta, dato che era in mezzo a piante sicuramente sane; inoltre, con altre sei piante, di pomodori ne stanno arrivando parecchi, più che sufficienti per la famiglia, quindi non vale la pena rischiare. Ora è nel camino a seccare, e alla prima occasione la brucio.

    Davide
     
  7. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    La sintomatologia di uno stesso virus può variare in rapporto alla varietà. Se per van Gog intendi circonvoluzioni tipo 'Notte stellata (1889)', TSWV andrebbe persin meglio. A livello 'pittorico' ci starebbe forse pure un Pepino mosaic virus ma speriamo di no perchè è virus da quarantena.
    Questo è sempre un TSWV
    [​IMG]
     
  8. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Direi che ci siamo, sulla mia pianta era una via di mezzo fra la tua prima foto e quest'ultima.
    Ora che ho estirpato e allontanato dall'orto posso stare tranquillo o mi suggerisci di fare qualcos'altro?

    Le piante vicine sembrano in ottima salute, ma sono un principiante assoluto ...
     
  9. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Il Tomato spotted wilt virus è uno dei pochi fitovirus che vengono trasmessi da una pianta all'altra tramite tripidi, soprattutto da Frankliniella occidentalis (le modalità sono state approfonditamente studiate).
    Se di quello si tratta bisogna fare attenzione in quanto provoca danni non trascurabili e ha un sacco di piante ospiti (tra gli ortaggi il peperone è assai sensibile). Alcune ricerche hanno portato a credere che in limitatissima percentuale TSWV possa essere trasmesso per seme: dunque puoi sempre sperare che ci sia solo quella pianta malata, ma se è quel virus non ci contare.
    Io ti consiglio, come una semplice misura iniziale, un monitoraggio: metti delle trappole cromotropiche adesive di color blu (si trovano facilmente) che attirano i tripidi (ovviamente non solo, devi poi discriminare), così ti rendi conto se c'è presenza e in che misura del potenziale vettore.
    [​IMG]

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 24 Luglio 2017
  10. Antonio81

    Antonio81 Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.991
    Località:
    sicila (Palermo)
    Località:
    Palermo
    anche le piante di un mio amico hanno gli stessi sintomi domani posto :ciao: cercherò di fare delle macro e prendere anche le foglie :ciao:
     
  11. Giasone

    Giasone Giardinauta Senior

    Registrato:
    27 Giugno 2011
    Messaggi:
    1.110
    Località:
    Campania
    A mio avviso, non è il caso di trarne una tragedia. Qualche pianta virosata capita sempre nell'orto. Bisogna mettere cura nella scelta del vivaio. Poi, serve precisare che non è facile individuare univocamente i sintomi di un virus.
     
  12. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Certamente non ci sono tragédie in atto, diversamente ne andrebbe della intera coltivazione.
    Io vedo le cose un poco con l'occhio del fitopatologo, dunque sono tendenzialmente portato a indagare. Credo però di non sbagliare a dare informazioni nella presunzione che anche un sociale forum di settore specifico sia sede per diffondere conoscenza scientifica
     
    A META e Antonio81 piace questo messaggio.
  13. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Per la cronaca, questa pianta l'ho cresciuta da seme; e i semi sono del Lidl, varietà Hildares (F1).
    Dubito che centri con il virus, ma la pianta potrebbe essere una di quelle che, a Marzo, hanno fatto un volo di 2 piani e sono finite nelle grinfie dei cani del vicino. La vicina le ha soccorse e messe in un vaso, e poi me le ha riportate. Le davo per spacciate, ma sono sopravvissute e sono riuscito a metterle in orto.
    Insomma, un pomodoro highlander che, dopo mille avventure, è rimasto vittima di una banale influenza :)
     
    A Waves piace questo elemento.
  14. Antonio81

    Antonio81 Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Ottobre 2006
    Messaggi:
    1.991
    Località:
    sicila (Palermo)
    Località:
    Palermo
    guarda li per li non è una tragedia se muore qualche pianta di pomodoro ci mancherebbe tanto prima o poi moriranno fra qualche giorno... ma quello che a me affascina è la conoscenza e saper dire quella pianta è morta per quello o questo e non l'ignoranza e dire solamente è morta e basta :ciao:
     
  15. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    È sicuramente utile sapere perché è morta, se non avessi chiesto lumi qui sarei rimasto con la mia pianta bizzarra, senza sapere che rischiavo di infettare anche le vicine.
    Inoltre se mi ricapiterà vedrò di estirparla subito, anziché dopo un mesetto.
    Insomma, grazie mille per la consulenza, è bello saperne un po' di più, specialmente per un principiante come me.
     
    A Antonio81 piace questo elemento.
  16. Alessandro2005

    Alessandro2005 Esperto in Fitopatologie

    Registrato:
    26 Settembre 2005
    Messaggi:
    6.445
    Località:
    Provincia Torino. Per giardinaggio anche Bordigher
    Valuta come preferisci.
    Posso solo aggiungere che personalmente dubito che le alterazioni di quelle bacche siano state originate dall'odissea della piantina. (peraltro ovviamente saprai che l'influenza, umana e non, è anch'essa una malattia....da virus :notworthy: )
     
  17. Eva1984

    Eva1984 Giardinauta

    Registrato:
    20 Settembre 2017
    Messaggi:
    634
    Località:
    Pietra Ligure
    Ciao, a me capita solo a fine stagione quando ormai il sole è debole e il frutto non riceve abbastanza luce da maturare e diventare tutto bello rosso. Nel mio caso non penso sia una malattia.
     
  18. nutsmuggler

    nutsmuggler Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    3 Febbraio 2017
    Messaggi:
    204
    Località:
    Verona
    Sì, quello è capitato anche a me, però quelli delle foto iniziali erano diversi, avevano un texture particolare, sembravano dipinti da van gogh, per capirci.
     
  19. Eva1984

    Eva1984 Giardinauta

    Registrato:
    20 Settembre 2017
    Messaggi:
    634
    Località:
    Pietra Ligure
    Ok allora forse si tratta di qualcos'altro.
     

Condividi questa Pagina