1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

piante infestate da afidi

Discussione in 'Lotta biologica e rimedi naturali' iniziata da exalibur, 14 Maggio 2019.

  1. exalibur

    exalibur Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Aprile 2013
    Messaggi:
    72
    Località:
    Trentino
    è anni che ho le piante di zucca e non ho mai avuto problemi di insetti, ma quest'anno sono piena, è partito tutto da una piantina di fiori e ho paura che sia stata quella a passarle a tutte le altre, adesso ho l'infestazione su tutti i fiori e le piante di zucca, ho provato a spruzzare un infuso fatto con aglio ma non ha funzionato....mi potete aiutare? grazie
     
  2. exalibur

    exalibur Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Aprile 2013
    Messaggi:
    72
    Località:
    Trentino
    aggiornamento sulla situazione, sembrerebbe che siano spariti (forse l'aglio non gli è piaciuto :LOL:) vediamo se tiene o ritornano.
     
    A monikk64 piace questo elemento.
  3. monikk64

    monikk64 Apprendista Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    4.641
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    Grazie, tienici informati!
     
  4. exalibur

    exalibur Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Aprile 2013
    Messaggi:
    72
    Località:
    Trentino
    sicuramente! :su: :ciao:
     
  5. Miky

    Miky Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Aprile 2018
    Messaggi:
    145
    Località:
    Milano
    l'aglio è una potenza...io avevo un platano nato spontaneamente in vaso..pieno di oidio, mosca bianca, afidi...un disasto...avevo fatto un infuso di aglio cipolla e non so cos'altro trovato su internet...non gli davo una lira invece ha debellato tutto...altro che roba chimica...
     
    A Zenais e monikk64 piace questo messaggio.
  6. Olmo60

    Olmo60 Guru Master Florello

    Registrato:
    12 Febbraio 2011
    Messaggi:
    15.660
    Località:
    Bologna
    Località:
    bologna
    help! come si fa a fare l'infuso di aglio?
    gli fidi si stanno mangiando le rose e niente li allontana! maldidos...:cautious:
     
    A ArTu piace questo elemento.
  7. ArTu

    ArTu Giardinauta

    Registrato:
    23 Maggio 2018
    Messaggi:
    978
    Località:
    Ud
    Leggevo su un’altra discussione del forum di un macerato a base di aglio... la tua ricetta?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  8. Olmo60

    Olmo60 Guru Master Florello

    Registrato:
    12 Febbraio 2011
    Messaggi:
    15.660
    Località:
    Bologna
    Località:
    bologna
    la mia ricetta.. cosa? :).....io non ho una ricetta.....la sto cercando....se è vero che funziona per gli afidi..spero si faccia vivo excalibur.....:tupitupi:;)
     
  9. ArTu

    ArTu Giardinauta

    Registrato:
    23 Maggio 2018
    Messaggi:
    978
    Località:
    Ud
    La chiedevo ad excalibur non l’ho taggato
    Anche io la sto cercando [​IMG]


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
    A Olmo60 piace questo elemento.
  10. Miky

    Miky Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Aprile 2018
    Messaggi:
    145
    Località:
    Milano
    Gente il mio intruglio lo avevo trovato qua MA vi avverto che con gli afidi la battaglia e' perenne...sono tutte femmine e si riproducono per partenogesi, cioe si clonano...la lotts e' continua abituatevi a meno di non dare un insetticida sistemico che pero' ammazza anche le api quindi meglio di no...aiuta fare dei trattamenti preventivi ogni tanto con roba tipo oliocin, olio minerale per distruggere le uova..questi insetti producono piu generazioni l anno...excalibur biologico
    lo trovate qua
    https://faidatemania.pianetadonna.i...-e-cocciniglia-con-aglio-e-cipolla-82209.html
     
    A ArTu e Olmo60 piace questo messaggio.
  11. Candy418

    Candy418 Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    861
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Sono infestata anch'io.
    E anche la suocera sta messa come me.
    Procederò domani ad un attacco multiplo: prima il caro vecchio sapone di Marsiglia (1,5 hg. per litro di acqua, da lavare dopo due ore con acqua).
    Poi spruzzerò con il macerato di aglio-equiseto-ortica-cipolla, ormai pronto.
    E vediamo un po'.
     
  12. exalibur

    exalibur Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    2 Aprile 2013
    Messaggi:
    72
    Località:
    Trentino
    Ciao,

    ho aspettato un po’ per vedere i risultati, purtroppo come immaginavo, quando sono nate le foglie nuove gli afidi anno incominciato ad arrivare nuovamente, speravo di sbagliarmi.... :mad:

    comunque però non anno colpito le piante di zucche e di pomodori ( che è più importante!) sono ritornati solo sulle piante di fiori, presumo che l'aglio possa andare bene se le altre piante non le anno attaccate, per l’infuso, ho messo 5 spicchi di aglio in un padellino di acqua ho lasciato bollire per una ventina di minuti circa poi ho fatto raffreddare e travasato nello spruzzino e spruzzato sulle foglie e gambi (non sulla terra).

    Stavo pensando ad un’altra cosa, non è che tutti questi afidi li sta’ portando questo tempo ancora freddo e umido? Perché gli altri anni che c’èra caldo non ho mai avuto problemi di infestazioni da parte di afidi ecc… :cautious:
    vi inserisco questo link, ci sono vari rimedi sempre con prodotti naturali ;)
    https://www.greenme.it/abitare/orto-e-giardino/16630-afidi-rimedi-naturali
     
  13. Miky

    Miky Aspirante Giardinauta

    Registrato:
    13 Aprile 2018
    Messaggi:
    145
    Località:
    Milano
    No anzi gli afidi col caldo proliferano, il problema e' che questi inverni caldi, dove il freddo intenso non dura non uccide le uova o gli svernanti...vanno eliminati hli adulti ma come dicevo vanno fatti trattamenti contro le uova con l olio minerale...l unica cosa che si puo trattare col sistemico e' l edera contro gli afidi neri perche fiorisce a ottobre quando le api non sono piu in attivita, ma si tratta di rimedi estremi, se la situazione e dramnatica
     
    Ultima modifica: 28 Maggio 2019
  14. Delonix

    Delonix Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    5.147
    Località:
    Bologna
    oltre all'aglio mettete il peperoncino... non è una battuta, dicono funzioni
     
  15. ArTu

    ArTu Giardinauta

    Registrato:
    23 Maggio 2018
    Messaggi:
    978
    Località:
    Ud
    Cioè?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  16. Delonix

    Delonix Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    5.147
    Località:
    Bologna
    Oltre a far bollire l'aglio si mette anche del peperoncino, così gli afidi sono disturbate anche dalla capsaicina, contenuta nei frutti. Secondo me si "ustionano"
     
    A ArTu piace questo elemento.
  17. ArTu

    ArTu Giardinauta

    Registrato:
    23 Maggio 2018
    Messaggi:
    978
    Località:
    Ud
    Da provare! Con le dosi si va a sentimento? Ma l’aglio meglio farlo bollire o macerare?


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
     
  18. Delonix

    Delonix Florello

    Registrato:
    2 Aprile 2012
    Messaggi:
    5.147
    Località:
    Bologna
    Io ho letto che si mette tutto in acqua bollente e di lascia raffreddare qualche ora
     
    A ArTu piace questo elemento.
  19. monikk64

    monikk64 Apprendista Florello

    Registrato:
    1 Agosto 2009
    Messaggi:
    4.641
    Località:
    cuneo
    Località:
    Borgo San Dalmazzo CN
    a quasi dieci giorni dall'attacco multiplo ci racconti cosa succede??????
     
  20. Candy418

    Candy418 Giardinauta

    Registrato:
    17 Aprile 2018
    Messaggi:
    861
    Località:
    REGGIO EMILIA
    Ciao.
    Allora, direi che va davvero bene, con le rose.
    Invece gli afidi da melata imperversano sul falso gelsomino, perché nella parte alta arrotolata attorno alla colonna della loggia non riesco ad arrivare, salvo lavarmi io con i miei intrugli in ricaduta verso il basso.
    Sto pensando seriamente di eliminare le edere e sostituirle con il rosmarino strisciante e il convolvolo viola rampicante, credo sia il mauritanicus, che stanno andando molto bene, sono sempreverdi anch'essi e non sono stati infestati da afidi.
    Anche se sono assai riluttante a stroncare una pianta.
    Prossimo passo, a parte continuare a irrorare con il macerato (che puzza tremendamente, credetemi): potare molto le edere, rinuncio a coprire il brutto muro grigio sotto la loggia, pur di tenere la coppia afidi/formiche sotto stretto controllo.
     
    A monikk64 piace questo elemento.

Condividi questa Pagina