• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

pianta insolita in Israele

kondor

Aspirante Giardinauta
Buonasera a tutti,

recentemente sono stato per lavoro in Israele e nel giardino dell'hotel dove alloggiavo (30 km a sud di Gerusalemme) ho visto alcuni alberelli di una pianta davvero insolita, da me mai vista, con lunghi frutti pendenti tipo baccelli.

Potreste aiutarmi a capire di che specie si tratta? Sono quasi certo fosse una pianta a foglia perenne.

So che tra voi amici del forum ci sono validissimi esperti nel riconoscimento di piante ornamentali.

Saluti,

kondor
 

Allegati

  • foto.JPG
    foto.JPG
    32,6 KB · Visite: 137

assodifiori

Maestro Giardinauta
non le vedo molto bene però posso scommettere che sono piante di carrubo la foglia me lo conferma ne ho viste in portogallo e anche turchia se non ricordo male ciao ciao
 

kondor

Aspirante Giardinauta
non le vedo molto bene però posso scommettere che sono piante di carrubo la foglia me lo conferma ne ho viste in portogallo e anche turchia se non ricordo male ciao ciao

No penso di no il carrubo ha foglie composte ed i baccelli sono piuttosto piatti mentre quelli che ho visto io somigliavano a lunghe sigarette
 

verdiana

Esperta Sez. Identificazioni
Anche a ingrandire la foto, le foglie sono tutte sgranate :(
francamente come assodifiori ci veda un carrubo non ho idea.
 

assodifiori

Maestro Giardinauta
:slow: cercis siliquastrum ecco chi è sopporta climi aridi ed è chiamato" albero di giuda" ...chi meglio di lui può abitare li ........visto che carrubo mi assicuri non è .poi visto il contesto e la distanza dall'hotel di impianto,forse è o giuda o un giardiniere ubriaco:cool: ciao
 

patrizia

Maestro Giardinauta
Albero di Giuda (cercis siliquastrum) non è certamente, ha foglie lungamente picciolate a lamina sottile e tondeggianti a forma vagamente cordata e baccelli piatti lunghi 10-15 cm.
Quello della foto sembra abbia fitte foglie coriacee organizzate in bouquet e baccelli lunghi 30-40 cm, sittili e tubolari.
 

assodifiori

Maestro Giardinauta
riesci a vedere tutto questo? complimenti.....la mia soluzione al rompicato non era certezza ma piuttosto di spirito,continuiamo ad indagare ciao ciao:smok:
 

Pietro Puccio

Appassionato di palme e piante tropicali
Ciao,
fermo restando quanto già detto da altri sulla impossibilità di identificare con un minimo di sicurezza la pianta da quella foto, con un minimo di probabilità potrebbe trattarsi di Cassia fistula.
 

kondor

Aspirante Giardinauta
pianta insolita Israele

Albero di Giuda (cercis siliquastrum) non è certamente, ha foglie lungamente picciolate a lamina sottile e tondeggianti a forma vagamente cordata e baccelli piatti lunghi 10-15 cm.
Quello della foto sembra abbia fitte foglie coriacee organizzate in bouquet e baccelli lunghi 30-40 cm, sittili e tubolari.

Rientrato da Israele, rapito da questa stranissimo albero, ho consultato diversi libri sugli alberi ornamentali nonchè vari cataloghi di vivai che avevo in casa, ma niente da fare non l'ho trovata.

La tua descrizione mi sembra buona, molto verosimile. Carrubo o cercis assolutamente no.

Sono certo che arriveremo a svelarne i connotati prima o poi.
 

kondor

Aspirante Giardinauta
Ciao,
fermo restando quanto già detto da altri sulla impossibilità di identificare con un minimo di sicurezza la pianta da quella foto, con un minimo di probabilità potrebbe trattarsi di Cassia fistula.

No, Cassia fistula ha foglie composte. Quelle che ho visto io erano foglie intere, coriacee, lucide della stessa consistenza di quelle dei bellissimi Ficus arborei che tu a Palermo incontri facilmente in questa o quella dimora storica.
 

Pietro Puccio

Appassionato di palme e piante tropicali
No, Cassia fistula ha foglie composte. Quelle che ho visto io erano foglie intere, coriacee,
Questo particolare non l'avevi detto, comunque a me sembrava di vedere nella foto proprio foglie composte e quelle della Cassia fistula hanno "foglioline" lunghe 18 cm e larghe 6-7, lucide, non è che ci sono altri particolari che hai taciuto?
 

kondor

Aspirante Giardinauta
pianta insolita Israele

Questo particolare non l'avevi detto, comunque a me sembrava di vedere nella foto proprio foglie composte e quelle della Cassia fistula hanno "foglioline" lunghe 18 cm e larghe 6-7, lucide, non è che ci sono altri particolari che hai taciuto?

Purtroppo Pietro io quegli alberelli insoliti li ho notati solo l'ultimo giorno di permanenza perchè erano in un giardino restrostante l'hotel, ho fatto una foto dall'autobus che mi riportava a Gerusalemme ed è venuta maluccio, io non sono un grande esperto di alberi ornamentali non conosco la Cassia fistula però a me da lontano le foglie non sono sembrate composte. Può darsi che io mi sbagli e tu abbia ragione perchè a riguardarla bene la foto le foglie sembrano proprio composte.

Mi fido della tua sensazione vedo che sei molto competente.
Intanto possiamo sicuramente dire che non trattasi di cercis, carrubo ne catalpa.
 

Harma

Giardinauta Senior
Ciao Kondor...metti il caso che mia figlia vive in Israele(nel profondo sud però)sta facendo l'università,scienze naturale,ho girato la domanda....chi sa...
 

kondor

Aspirante Giardinauta
Carissimi amici del forum direi che forse ci siamo. Intanto un bravo a Pietro Puccio perchè ha avuto la giusta intuizione: complimenti per la competenza.

Vi spiego il perchè: ho appena finito di scambiare alcune mail con il collega francese con il quale sono andato in Israele, ci scrivevamo di varie cose lavorative poi lui mi ha chiesto se avevo notato degli alberi strani nel giardino dietro l'albergo. Io ho risposto che si mi avevano incantato ma non sapevo cosa fossero.

Lui mi ha detto che aveva raccolto, prima di partire, una foglia ed un frutto lungo e tornato in Francia li ha fatti vedere a suo cognato che è direttore di un orto botanico: risposta, trattasi di Cassia fistula detta anche golden shower tree.

Quindi direi che possiamo ritenere svelato il mistero di questa pianta che produce lunghissime sigarette. Ancora un bravo a Pietro (ed a Stefano che ha confermato la stessa sensazione).

Saluti a tutti
 
Alto