• Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Phal portata in vacanza durante la fioritura

davide_sp

Aspirante Giardinauta
Ciao, stando via 1 mese in montagna non potevo lasciarla in città e lho portata con noi. Nella casa di montagna ho un bel terrazzo in cui lasciarla sempre a dimora durante il giorno e la ritiro alla sera. I problemi sono 2,il primo che la phal sta quasi per far sbocciare i primo bocciolo e il secondo le temperature.
Qua siamo a 1300 Mt e non ci sono di certo i gradi della città.
A parte i primi 2 gg dove nelle ore centrali si arrivava a 21 gradi ora la metto fuori al mattino con circa 16 gradi e la ritiro la sera, non la metto fuori quando non supero i 15 gradi.
Che dite si bloccherà la fioritura o la vedrò?
Il fatto che il bocciolo più piccolo sia rosso è un cattivo segno?
Grazie in anticipo a chi risponderà
423c9de5ffbde6a72657fbfa45f1f14d.jpg
3ae31a9217fd5d185a1dda1e6585d1ec.jpg
14831811d343b07a17730dfd111225d7.jpg
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
Tenerla sempre in casa?
mi sembra uno stress inutile, per la pianta e per te,
se in casa hai una posizione sufficientemente luminosa, mettila lì e non spostarla,
 

davide_sp

Aspirante Giardinauta
Tenerla sempre in casa?
mi sembra uno stress inutile, per la pianta e per te,
se in casa hai una posizione sufficientemente luminosa, mettila lì e non spostarla,
Eh ci ho pensato ma non sono sicuro che vi sia abbastanza luce, ho comunque un luxometro proverò a vedere se arrivo almeno a 1500lux
 

JessOrchidLover

Giardinauta
Eh ci ho pensato ma non sono sicuro che vi sia abbastanza luce, ho comunque un luxometro proverò a vedere se arrivo almeno a 1500lux
Le mie in cucina, zona mezzo riparata causa ascensore dei vicini, é già tanto se di lux ne prendono 1200/1300 e fioriscono benissimo. Il tuo problema sarà la temperatura se continui a lasciarla fuori..
 

Angie88

Aspirante Giardinauta
Buongiorno a tutti,
scusate la domanda magari un po' banale o se già stata fatta in passato. Me ne scuso già a priori per averla posta.
Ho tre orchidee di cui una mini ben esposte alla luce e annaffiate sempre secondo le regole solite (vaso leggero /radici argentee). Adesso hanno terminato il loro periodo di fioritura dopo circa 3 mesi e sulle due sono rimasti gli steli che non si sono seccati. Uno di questi presenta anche credo un piccolo keiki in via di sviluppo. La mini invece non ha lo stelo perché si è seccato fino alla base.
La mia domanda, magari sciocca, è : ma dovendo andare in vacanza per una decina di giorni e non potendo lasciare la serranda aperta, potrei spostarle solo per quei giorni davanti ad un finestrone in bagno che è schermato da una piccola tenda senza che loro ne possano soffrire o me lo sconsigliate?
Purtroppo non ho nessuno che possa andare a controllarle :(
Fuori il terrazzo non ha zone di ombra e ho paura onestamente di qualche temporalone estivo:(
Grazie per la qualsiasi cosa mi consiglierete ;)
 

JessOrchidLover

Giardinauta
Buongiorno a tutti,
scusate la domanda magari un po' banale o se già stata fatta in passato. Me ne scuso già a priori per averla posta.
Ho tre orchidee di cui una mini ben esposte alla luce e annaffiate sempre secondo le regole solite (vaso leggero /radici argentee). Adesso hanno terminato il loro periodo di fioritura dopo circa 3 mesi e sulle due sono rimasti gli steli che non si sono seccati. Uno di questi presenta anche credo un piccolo keiki in via di sviluppo. La mini invece non ha lo stelo perché si è seccato fino alla base.
La mia domanda, magari sciocca, è : ma dovendo andare in vacanza per una decina di giorni e non potendo lasciare la serranda aperta, potrei spostarle solo per quei giorni davanti ad un finestrone in bagno che è schermato da una piccola tenda senza che loro ne possano soffrire o me lo sconsigliate?
Purtroppo non ho nessuno che possa andare a controllarle :(
Fuori il terrazzo non ha zone di ombra e ho paura onestamente di qualche temporalone estivo:(
Grazie per la qualsiasi cosa mi consiglierete ;)
Spostale tranquillamente, l'importante é che la tenda schermi bene il sole, almeno eviti che si brucino le foglie. Mi preoccuperei più delle annaffiature onestamente, o le hai in semi idroponica?
 

Angie88

Aspirante Giardinauta
Grazie mille per il consiglio.
No allora sono coltivate nel
Spostale tranquillamente, l'importante é che la tenda schermi bene il sole, almeno eviti che si brucino le foglie. Mi preoccuperei più delle annaffiature onestamente, o le hai in semi idroponica?
classico bark.
Leggendo un po' in giro sul forum e poi anche su alcune guide ho visto che è sufficiente lo stesso giorno della partenza annaffiarle per benino per immersione e dovrebbero resistere così e al massimo siccome hanno il sottovaso che però non fa appoggiare la pianta direttamente sull'acqua mettere uno strato piccolino sottile di acqua per creare dell'umidità.
Dovrei stare così tranquilla ecco no?
 

Spulky

Moderatrice Sezz. Orchidee e Giardini d'Acqua
Membro dello Staff
una bella annaffiata con un po' di ammollo, e 10 giorni li reggono senza problemi all'interno e non al sole diretto

l'unica che si disidraterà molto sarà la mini potresti, volendo, metterla in un coprivaso un po' più grosso pieno di argilla con dell'acqua sul fondo

non è il massimo ma per passare i 10 giorno potrebbe funzionare

io preferisco farle disidratare, le mini phal sono più soggette al marciume
 

Angie88

Aspirante Giardinauta
Ah perfetto allora farò così come mi suggerisci. In effetti so che le mini sono più delicate e più diciamo viziatelle nella loro gestione. Però meglio che manchi dell'acqua piuttosto che marcire perché ne ha ricevuta troppo no? Certo mancanza non eccessiva ma dovuta ad una situazione eccezionale.
Grazie milleee
 
Alto