1. Vi invitiamo a ridimensionare le foto alla larghezza massima di 800 x 600 pixel da Regolamento PRIMA di caricarle sul forum, visto che adesso c'è anche la possibilità di caricare le miniature nel caso qualcuno non fosse capace di ridimensionarle; siete ufficialmente avvisati che NEL CASO VENGANO CARICATE IMMAGINI DI DIMENSIONI SUPERIORI AGLI 800 PIXEL LE DISCUSSIONI VERRANNO CHIUSE. Grazie per l'attenzione.

Per gli uccellini in inverno...

Discussione in 'Altri animali' iniziata da sugaricegirl, 21 Ottobre 2011.

  1. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.149
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm
    cmq tieni duro, qui di certo non passavano tante cince prima che mettessi loro tutto quel cibo. quello che mi stupisce invece ormai da anni è che non vedo più passeri. quand'ero piccola se ne vedevano sempre, è ormai invece da tantissimo tempo che qui non ne vedo più, dato che erano ben integrati in città e visto che arrivano perfino uccellini selvatici, non riesco nemmeno a capire quale sia il motivo.

    ... da voi ce ne sono ancora?

    (ho letto ora l'intervento di Sabryna, quindi la mia impressione sulla sparizione dei passeri è confermata, purtroppo. non credo cmq assolutamente siano spariti a causa dei gatti. so che ci sono paesi tipo la Nuova Zelanda dove han deciso di far fuori i gatti per proteggere gli uccelli locali e c'è pure una ricercatrice americana mi pare che ha pubblicato uno studio o proprio un libro, ora non ricordo, che propone pure lei che i gatti vengano decimati per conservare altra fauna.. ma qui in Italia vi pare davvero che ve ne siano così tanti da costituire un pericolo per altre specie? e anche, saranno stati pure 'importati', ma da un tempo immemore tale che non so come si faccia a non considerarli 'italiani' pure loro. qui da me ad ogni modo la convivenza tra loro e gli uccelli prosegue abbastanza bene, se metto cibo in terra lo faccio solo quando loro sono dentro per cui tolgo la possibilità di predare uccelli con facilità. cince ecc che arrivano sull'albero della cuccagna non li beccano nemmeno a provarci, troppo veloci. però si divertono a guardarli, questo sì. resto cmq dell'idea che l'unica specie davvero invasiva e che dovrebbe fare qualcosa rispetto al proprio operato per lasciare in pace la natura sia quella umana. si partisse davvero da lì, secondo me risolverebbe già tutto)





    io non ne avevo mai sentito parlare o non lo ricordavo, per cui ho cercato Frosone su google, davvero bello! e mi piace pure il suo nome scientifico, Coccothraustes coccothraustes, hehe! :)


    questo video è davvero molto bello!!

    come già sai ho provato anch'io, così da risolvere il problema retine per le arachidi che tanto piacciono, ma per ora ancora nulla...

    IMG_20200122_170046.jpg


    i supporti per le palle di grasso invece vanno benissimo:

    IMG_20200121_155021.jpg


    cercando in rete ho visto questi da appendere fatti con semi tenuti insieme da gelatina alimentare, invece che da grasso, secondo voi la gelatina è effettivamente okay oppure meglio evitarla?

    [​IMG]
     
    Ultima modifica: 23 Gennaio 2020
    A veciamarta e Waves piace questo messaggio.
  2. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.297
    Località:
    Marina di Carrara
    @elena_11293 i gatti hanno una responsabilità rilevante, chiaramente non è esclusiva, ma abbastanza "di peso" tra le cause della riduzione in Italia degli esemplari di microfauna. Chiaramente sono concorde sul fatto che ci siano anche altri fattori (bracconaggio, inquinamento, variazioni climatiche, etc etc etc); i predatori cacciano e uccidono senza dubbio, ma la differenza sostanziale è che il gatto domestico raramente caccia per mangiare la preda, quindi non ha quel "freno" della caccia per necessità.
    Pettirossi e cardellini soffrono parecchio il bracconaggio, i primi per mangiarseli, i secondi per allevamento (nonostante esistano generazioni e generazioni di cardellini in cattività, quindi non capisco perché prenderne altri di cattura...).
    Comunque non sono del tutto concorde sul fatto che l'uomo debba lasciar fare alla natura: come si è reso responsabile di estinzioni, si sta rendendo pure salvatore di alcune specie a fortissimo rischio estinzione (vedi Ara di Spix e altri casi simili).
     
  3. veciamarta

    veciamarta Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2014
    Messaggi:
    981
    Località:
    Tesino - 700 metri
    Località:
    Trentino
    Ciao Elena
    si sono stupendi! nemmeno io li conoscevo fino a quando non sono arrivati degli esemplari sulla mangiatoia. Un paio di mesi fa. Poi ne è rimasto uno. Qui sono riuscita a malapena a fotografarlo, (purtroppo l'immagine è brutta e sfuocata). Si accompagna spesso con i verdoni e i cardellini.

    DSCN2087.JPG

    DSCN2099.JPG
     
    A elena_11293, Waves, cori_93 e 1 altro utente piace questo messaggio.
  4. veciamarta

    veciamarta Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2014
    Messaggi:
    981
    Località:
    Tesino - 700 metri
    Località:
    Trentino
    Purtroppo Sabriyna ha ragione. I gatti sono dei predatori temibili per gli uccellini. Fanno una strage, se messi in grado di farlo, e sopratutto sono pratici. Se devono scegliere fra un ratto o un lucherino, preferiscono il lucherino. Ovviamente non è colpa loro. Da me qualche anno fa il Moro (un gatto mezzo selvatico che si è accasato da noi) ne uccideva quasi uno al giorno. Per quanto lo ingozzassimo di cibo, non c'era niente da fare se non quello di smettere di dare da mangiare ai lucherini.
     
  5. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.297
    Località:
    Marina di Carrara
    Purtroppo il gatto non cacciando per cibarsene, non ha quel limite dovuto alla necessità e alla sazietà... e ovviamente sceglierà la preda semplice (uccellini, lucertole, topolini piccoli).
     
    A veciamarta piace questo elemento.
  6. kiwoncello

    kiwoncello Master Florello

    Registrato:
    29 Gennaio 2005
    Messaggi:
    11.143
    Località:
    Liguria, Golfo Tigullio
    Da anni forniamo quotidianamente e sempre nello stesso posto sia semi ai passeri, fringuelli, lugherini ecc. che semi di girasole ed anacardi spezzettati per cince (dal ciuffo incluse): queste ultime sono diventate un vero stormo ormai ed è un continuo risonare del loro trillio. Da ridere il pettirosso....di quartiere: aspetta la fornitura e subito si porta via un pezzetto di anacardio che evidentemente gradisce.....
     
    A elena_11293 e veciamarta piace questo messaggio.
  7. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.297
    Località:
    Marina di Carrara
    Attualmente ci sono 10 passeri a contendersi i semi: un buon misto di semi per Agapornis con girasole per sopperire al freddo inverno...
    Freddo... Uhm. Ci sono 15°C :eek:
     
  8. veciamarta

    veciamarta Giardinauta

    Registrato:
    10 Maggio 2014
    Messaggi:
    981
    Località:
    Tesino - 700 metri
    Località:
    Trentino
    Anche qui, ogni tanto arriva una cincia dal ciuffo, troppo divertente :D! Invece niente ciuffolotti. Mi piacerebbe riuscire a vederne qualcuno, prima o poi.
     
  9. elena_11293

    elena_11293 Master Florello

    Registrato:
    7 Luglio 2010
    Messaggi:
    11.149
    Località:
    udine, fvg
    Località:
    köppen: cfa; usda: 8-9a; altitudine: 113m slm

    Grazie cara! Da quando me ne hai parlato ho notato anch'io qualche gigante in mezzo alle cince, ma non riesco a distinguere di chi possa trattarsi, cmq sono bel felice che si siano passati parola :))

    ______

    Per tutti: adesso che siamo in marzo, via via che le temperature si faranno più miti, gli esperti consigliano di iniziare a ridurre la quantità di cibo che si fornisce loro, soprattutto quella più grassa tipo arachidi e palline di grasso, in modo che riprendano l'abitudine a procacciarsi il cibo da sé senza dipendere da noi, quanto meno nei periodi dell'anno in cui lo trovano con più abbondanza
     
    A marco.enne e veciamarta piace questo messaggio.
  10. sabryina

    sabryina Giardinauta Senior

    Registrato:
    18 Giugno 2019
    Messaggi:
    1.297
    Località:
    Marina di Carrara
    I consigli direi siano molto sensati, approvo ;)
     

Condividi questa Pagina